Product by:
Mario Rigoni

Reviewed by:
Rating:
2
On 19 Novembre 2013
Last modified:15 Dicembre 2015

Summary:

Prima o poi doveva accadere: dopo aver letto sette di Stazione Celeste Edizioni, e averli trovati tutti assai meritevoli, ne ho letto uno che non mi è piaciuto. Il “malcapitato” è stato Intervista con l’arcangelo, testo scritto da Mario Rigoni, anche se in realtà frutto di canalizzazioni.

Intervista con l’arcangelo - Mario Rigoni (spiritualità)Titolo: Intervista con l’arcangelo.
Autore: Mario Rigoni.
Argomenti: spiritualità, new age.
Editore: Stazione Celeste Edizioni.
SupAnno: 2011.
Voto: 4.5.
Approfondimento: qui.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

Prima o poi doveva accadere: dopo aver letto sette di Stazione Celeste Edizioni, e averli trovati tutti assai meritevoli, ne ho letto uno che non mi è piaciuto.

Dopo i votoni assegnati a Uno di Rasha, Maestri nella nuova energia di Geoffrey Hoppe, Going deeper di Jean-Claude Koven, Superanima Sette – La scuola celeste di Jane Roberts, Il manuale dell’errante – Volume 1 di Carla Rueckert, Stavolta sarò femmina di Susanna Garavaglia Siamo qui con te – Una carezza per l’anima di Bruno Scattolin, il “malcapitato” è stato Intervista con l’arcangelo, testo scritto da Mario Rigoni, anche se in realtà frutto di canalizzazioni.

Per essere più preciso, Rigoni, giornalista in pensione, ha formulato le domande, mentre tale Esdra, canalizzando l’arcangelo Michele, dava le risposte.

Sui più vari temi, i più importanti dell’umanità: famiglia, relazioni, soldi, società, politica, guerre, guerre, energie e nuova era.

La struttura del testo, un giornalista che fa domande a un’energia elevata in grado di dare ogni tipo di risposta, certamente era stimolante, e difatti mi ero approcciato al testo con buone aspettative, anche per via della qualità media delle pubblicazioni dell’editore.

Tuttavia, questo libro proprio non mi è piaciuto.
Molto verboso, molto cerebrale, tante risposte confuse, spesso svicolanti, pieno di giudizi e improperi verso chi si comporta così e chi si comporta cosà…

… insomma, non vi ho trovato l’energia elevata che mi sarei aspettato e, anzi, vi ho trovato molti concetti bassi e giudicanti, elemento che, tra parentesi, è divenuto il mio principale discrimine tra l’energia evoluta (quella che vede e dà solo am0re) e quella più “tradizionale”, diciamo così (quella che giudica e che lascia gran parte delle sue considerazioni alle cose “brutte”).

Per carità, il libro di Mario Rigoni qualche spunto lo dà, e certamente può essere utile ad alcuni lettori.
Non lo è stato a me, da cui la mia valutazione bassa.

Fa nulla, si passa al prossimo libro, e il prossimo di Stazione Celeste Edizioni, La via del risveglio planetario di Barbara Marciniak, già cominciato, mi sta piacendo molto.
Qualunque cosa scegliate, buona lettura.

Fosco Del Nero

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...