Product by:
Geoffrey Hoppe, Adamus Saint Germain

Reviewed by:
Rating:
5
On 12 Gennaio 2012
Last modified:24 Dicembre 2015

Summary:

Nell’ultimo periodo, e ne sono molto felice, ho proposto ai miei lettori prodotti importanti.
Quest’oggi si aggiunge alla lista un altro libro: Maestri nella nuova energia di Geoffrey Hoppe.

Maestri nella nuova energia - Geoffrey Hoppe (approfondimento)Titolo: Maestri nella nuova energia (Masters in the new energy).
Autore: Geoffrey Hoppe, Adamus Saint Germain.
Argomenti: spiritualità, esistenza.
Editore: Stazione Celeste Edizioni.
Anno: 2007.
Voto: 8.
Approfondimento: qui.
Dove lo trovi: Macrolibrarsi, Il giardinoAmazon.

 

Nell’ultimo periodo, e ne sono molto felice, ho proposto ai miei lettori prodotti importanti, come: Io scelgo, io voglio, io sono di Fabio Marchesi (libro), Luigi del deserto di Daniel Meurois-Givaudan (libro), Il profeta di Kahlil Gibran (cd), Siddharta di Hermann Hesse (cd), Le carte dei quattro accordi di Miguel Ruiz (carte), Io sono la verità di Daniele Cavallo (libro), La legge dell’attrazione in azione – Episodio 1 di Esther e Jerry Hicks (dvd).

Prodotti molto diversi tra di loro, nel genere e nel formato, ma tutti uniti dalla ricerca della verità e della felicità.

Quest’oggi si aggiunge alla lista un altro libro: Maestri nella nuova energia di Geoffrey Hoppe.
Laddove Geoffrey Hoppe, un po’ alla maniera di Esther Hicks, Ramtha, Rasha, Lee Carroll, Jane Roberts, etc, è il canale, mentre l’entità canalizzata stavolta è quella di Adamus Saint Germain, che in tutto il mondo ha fama di maestro asceso (e che tra non molto “incontrerò” anche nel promettente La luce divina non viene mai meno).

Maestri nella nuova energia è un libriccino piuttosto agile (di circa 130 pagine), e scritto in modo semplice e scorrevole, ma ciononostante veramente denso di contenuti importanti.
Esso è suddiviso in paragrafi anch’essi brevi, che sintetizzano in un paio di pagine ciò che Saint Germain ha inteso comunicarci su vari punti: la fiducia in sé, la semplicità, l’energia, le scelte, l’accettazione, le aspettative, lo sforzo, la creazione, etc.

Il libro è poi chiuso da una serie di domande che le persone hanno rivolto a Saint Germain durante l’incontro avvenuto nella primavera del 2007 d Amsterdam, dove si sono riuniti 135 pionieri spirituali, col doppio intento di insegnare a questi ultimi e di creare il libro in questione come forma di messaggio collettivo a tutta l’umanità.

Questo perché, secondo Saint Germain, è ora che molti maestri di tutto il mondo contribuiscano ad ancorare la nuova energia del seme cristico che ora sta fiorendo sulla Terra.

Facile intuire, da questa mia sintesi, che il libro, pur leggero, si pone obiettivi importanti, ed è stato concepito come libro importante.

Al di là del discorso della canalizzazione del maestro Saint Germain (personaggio che avevo già incontrato in Anime gemelle, anime compagne), a mio avviso Maestri nella nuova energia offre indicazioni e spunti importanti, da non sottovalutare nonostante la semplicità delle parole utilizzate (anzi, di mio sono arrivato a ritenere che tutte le cose importanti siano semplici).

Consiglio dunque questo libro, che ho letto due volte di fila, così come mi sento di spendere due parole positive per l’editore, ossia Stazione Celeste Edizioni, che si è proposto di pubblicare massimo quattro libri all’anno per puntare sulla qualità e di cui finora ho letto due libri, entrambi profondi e ispiranti.

A Uno di Rasha e Maestri nella nuova energia di Geoffrey Hoppe ne seguiranno dunque degli altri.

Fosco Del Nero

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...