Product by:
Ary di Percsora

Reviewed by:
Rating:
2
On 10 Agosto 2020
Last modified:7 Settembre 2020

Summary:

Quando avevo letto il primo ciclo di libri dedicati all’argomento chiromanzia/chirognomia/chirologia, mi ero dimenticato di recensire Manuale pratico di chiromanzia di Ary di Percsora, cosa che faccio ora che sto riprendendo tutti i libri per ripassarli.

Manuale pratico di chiromanzia - Ary di PercsoraTitolo: Manuale pratico di chiromanzia.
Autore: Ary di Percsora.
Argomenti: chironomia, chirologia.
Editore: L’airone editrice.
Anno: 2000.
Voto: 5.
Dove lo trovi: Amazon.

 

Quando avevo letto il primo ciclo di libri dedicati all’argomento chiromanzia/chirognomia/chirologia, mi ero dimenticato di recensire Manuale pratico di chiromanzia di Ary di Percsora, cosa che faccio ora che sto riprendendo tutti i libri per ripassarli.

Forse mi ero dimenticato di Manuale pratico di chiromanzia perché il libro porta il medesimo, identico titolo di Manuale pratico di chiromanzia di Mary Anderson e, avendo visto già il titolo tra le recensioni scritte, avevo pensato di averne già scritto la recensione.

O forse me ne ero dimenticato giacché si tratta di un libello di piccolissime dimensioni, sia nel senso del formato sia nel senso del numero di pagine, che si legge quindi assai velocemente, anche perché alcune sue sezioni, per qualche motivo non ben ponderato, sono dedicate ad altri argomenti che non la chiromanzia/chironomia/chirologia in senso stretto… e già questo argomento meriterebbe centinaia di pagine e fiumi di inchiostro, per quanto è complesso.

Viceversa, Manuale pratico di chiromanzia, pur in uno spazio ridottissimo, che sarebbe stato il caso dunque di dedicare elusivamente all’argomento oggetto del titolo, si perde in argomenti quali la gestualità, la coppia, nonché dissertazioni varie su personaggi storici o altro.

Questo è un approccio tipico dei “non realmente esperti” di una disciplina, che compongono libri più che altro destinati alla vendita che al vero insegnamento di una materia…
… e infatti vedo online che l’autore (o autrice, non è ben chiaro) si è dedicato anche ad altri argomenti, e non particolarmente strutturati: i sogni, i numeri da giocare al lotto.

Insomma, tutto rivela che si tratta di un lavoro di basso profilo, nonostante, nel suo sintetizzare estremamente perlomeno le parti salienti e più importanti della disciplina, Manuale pratico di chiromanzia non manca di essere di qualche utilità, perlomeno al lettore novizio che desidera una lettura introduttiva e non troppo pesante sull’argomento (la forma di base, le linee principale, dita e unghie e poco più).

Gli altri, possono tranquillamente evitare Manuale pratico di chiromanzia di Ary di Percsora e rivolgersi a testi più validi, come La tua mano parla di René Brunin, La mano parla di A. Droleval, Leggiamo la mano di René Butler… e altri che ho comprato, non ancora letto e che spero siano altrettanto, se non più validi (confido, in particolare, su Saper leggere la mano di Mir Bashir e Manuale completo di chiromanzia di Georgees Muchery).

Fosco Del Nero

Share Button
(Visited 1 times, 1 visits today)