Product by:
Vernon Mahabal

Reviewed by:
Rating:
2
On 10 Febbraio 2020
Last modified:10 Febbraio 2020

Summary:

La valutazione de Il codice segreto delle tue mani, testo scritto da Vernon Mahabal e dedicato alla scienza della chirologia (scienza in quanto si presuppone la perfetta corrispondenza tra dati nervosi e conseguenti caratteristiche e segni della mano), è ambivalente, come ambivalente è il valore del libro in questione.

Il codice segreto delle tue mani - Vernon Mahabal (chirologia)Titolo: Il codice segreto delle tue mani (The secret code on your hands).
Autore: Vernon Mahabal.
Argomenti: chirologia.
Editore: Eifis Editore.
Anno: 2015.
Voto: 5.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

La valutazione de Il codice segreto delle tue mani, testo scritto da Vernon Mahabal e dedicato alla scienza della chirologia (scienza in quanto si presuppone la perfetta corrispondenza tra dati nervosi e conseguenti caratteristiche e segni della mano), è ambivalente, come ambivalente è il valore del libro in questione.

Partiamo dalla cosa più facile da valutare, in questo caso in positivo: la veste grafica del libro, un formato quadrato discretamente ampio, ma non spesso come numero di pagine (rispettivamente 20 centimetri e 70 pagine), è spettacolare: tra copertina, risvolti di copertina, illustrazioni e colori, nonché una grande cura dell’impaginazione interna, il prodotto è editorialmente di ottimo pregio.

L’unica cosa “visiva” criticabile, ma immagino ch’essa si debba all’autore e non all’editore, è la scelta di proporre disegni di mani anziché foto di mani reali, il che rende certe illustrazioni ambigue.

Passiamo ora ai contenuti: un’altra cosa opinabile è la scelta di non utilizzare la terminologia classica, che perlomeno è classica ai miei occhi perché finora ho trovato sempre quella, ma nomi differenti per buona parte degli elementi di indagine, a cominciare dalle linee.
Così, niente più “linea della vita”, “linea della testa” e “linea del cuore”, e al loro posto la “linea della terra”, la “linea dell’aria”, la “linea dell’acqua”… con la “linea del fuoco” che invece è curiosamente una linea assolutamente secondaria, e anzi terziaria come importanza, la quale peraltro è descritta diversamente da altri testi che ho letto non solo nel nome, ma anche nei contenuti.
Sbagliando alla grande, se devo prendere come riferimento la mia mano… così come in altri contenuti il libro lascia molto a desiderare, o andando a cozzare contro la chirologia classica (o almeno tutti i libri che ho letto finora…) o andando a cozzare contro le mie mani, ancora una volta.

Insomma, tra nomenclature originali e cose sballate, la valutazione de Il codice segreto delle tue mani rischiava di essere piuttosto bassa, anche considerando che il libro non tiene troppa fede al suo sottotitolo, ossia Manuale illustrato di chirologia, laddove la parola “manuale” si dovrebbe rivolgere a un’opera magari non onnicomprensiva (per la chirologia credo sia impossibile), ma quantomeno ampia e dettagliata.
Viceversa, il libro di Vernon Mahabal ha un evidente target basso, e si rivolge a un pubblico che non ne sa niente o quasi. Insomma, niente “manuale”, ma solo un’opera introduttiva, per quanto molto bella a vedersi.

La valutazione del libro è salita un poco per via di alcune considerazioni su linee che non erano state trattate nei precedenti testi che avevo letto, e che si dava il caso che avessi nella mia mano senza sapere a cosa fossero collegate. Qua per un paio di cose ho trovato spiegazioni soddisfacenti e calzanti… anche se come detto su altre cose le ipotesi non calzavano per niente.

Insomma, Il codice segreto delle tue mani di Vernon Mahabal è un’opera più riuscita dal punto di vista editoriale che non da quello dei contenuti; anzi, da questo punto di vista scompare se paragonata ad altri testi che ho letto, ben più lunghi, dettagliati e credibili.
E, giacché ci sono, faccio ora l’elenco dei libri di chirologia/chiromanzia che ho letto finora: La tua mano parla, Manuale pratico di chiromanzia, I segreti della chiromanzia, Chiromanzia, L’enigma del destino rivelato dalla mano, La mano parla, Leggiamo la mano, Essenza e destino.
E come curiosità, per quanto non come testo sulla chirologia, aggiungo anche Memorie di un grande veggente, scritto dal più famoso chiromante di tutti i tempi.

In conclusione di recensione, riporto tre belle frasi che ho trovato nel libro, non sufficienti però a stilare il mio canonico articolo di approfondimento (per cui le riporto qui):

“Quando guardi il palmo di una persona, stai varcando il portale della sua anima.”

“Questo è un principio della chirologia: ciò che è grande nella mano è grande nella vita.”

“La chirologia è uno studio degno dei migliori sforzi delle menti migliori.”

Fosco Del Nero

Share Button
(Visited 1 times, 1 visits today)