Product by:
Simona Vitale

Reviewed by:
Rating:
3
On 15 Luglio 2009
Last modified:15 Dicembre 2015

Summary:

Di Simona Vitale avevo già recensito il report Cosa vogliono farti sapere gli angeli riguardo il 2012. Oggi arriva un altro ebook: La legge dell’attrazione e le scienze sociali.

La legge dell’attrazione e le scienze sociali - Simona VitaleTitolo: La legge dell’attrazione e le scienze sociali.
Autore: Simona Vitale.
Argomenti: legge di attrazione, manifesting, sociologia, psicologia, scienze sociali.
Anno: 2009.
Formato: ebook.
Voto: 6.5.
Dove lo trovi: Dicembre 2012.com.

 

Di Simona Vitale avevo già recensito il report Cosa vogliono farti sapere gli Angeli riguardo il 2012, documento riguardo alla nota questione del dicembre 2012, della profezia Maya, di eventuali disastri naturali che potrebbero esserci, della crescita di consapevolezza umana.

La legge dell’attrazione e le scienze sociali, il testo di oggi che trovate anch’esso sul medesimo sito (acquistabile per pochi euro), tratta un altro argomento: la legge dell’attrazione, e in particolare i suoi legami con la più classiche scienze sociali.

Difatti, ed è una cosa che avevo notato io stesso, in molte scienze sociali esistono teorie e assiomi che postulano dei principi del tutto simili alla legge di attrazione, se non nell’apparato ideale che ne sta alla base (ossia che la nostra vita esterna è il risultato di pensieri ed emozioni interni), quantomeno nei risultati pragmatici.

Simona Vitale, peraltro, è professoressa universitaria proprio in sociologia, e dunque sa di cosa parla essendo un’appassionata di entrambi gli argomenti.

Se alcune teorie le conoscevo già per averle studiate all’università, e le avevo affiancate per conto mio alla legge di attrazione, altre teorie e altri studiosi viceversa non li conoscevo, e onestamente mi ha fatto piacere constatare come in svariati campi si è arrivati alla medesima conclusione… peraltro, e questa cosa fa un po’ ridere, attribuendo a tali teorie un’indiscussa validità concettuale (anche perché, molto banalmente, descrivono come vanno le cose), mentre negli ambiti “ufficiali” la legge di attrazione è spesso vista come una roba strana new age.

Ma torniamo a noi: le teorie prese in esame sono le seguenti:
– la teoria della finestra rotta (di James Wilson e George Kelling),
– il teorema di Thomas (di Florian Znaniecki e William Thomas),
– la profezia che si autoadempie (di Robert Merton),
– l’autosuggestione,
– l’effetto placebo,
– la selezione attentiva.

Il corollario del tutto è assai semplice: se è vero che in Oriente si parla da millenni di legge di vibrazione, magnetismo, karma, universo energetico, etc, è vero anche che pure l’Occidente ha studiato la legge di attrazione, seppur in modo estemporaneo, inserendola in contesti di studio sociale più “accettabili”.

Ma le conclusioni sono molto simili… e peraltro il tutto avanza in modo incessante sia per via di una maggiore consapevolezza individuale, sia per via della stessa scienza occidentale, le cui teorie più moderne (la fisica dei quanti, la teoria delle stringhe) paiono proprio avvalorare quanto si dice in Oriente da millenni.

In definitiva, La legge dell’attrazione e le scienze sociali è un ebook interessante, anche se, secondo me, troppo corto (mi sarebbe piaciuto leggerne di più).

Fosco Del Nero

Share Button