Product by:
Livio Sgarbi

Reviewed by:
Rating:
3
On 13 Agosto 2009
Last modified:15 Dicembre 2015

Summary:

Nuova recensione di un prodotto dedicato allo sviluppo personale: dopo vari libri, si torna a un file audio, e precisamente a Il benessere evolutivo, mini-corso in formato audio ed ebook.

Il benessere evolutivo - Livio SgarbiNuova recensione di un prodotto dedicato allo sviluppo personale: dopo vari libri, si torna a un file audio, e precisamente a Il benessere evolutivo, sorta di mini corso in formato audio ed ebook.

Autore del corso, Livio Sgarbi, il noto trainer di pnl e motivazione (già presente su questo blog per l’intervista fattagli da Italo Cillo e portante il nome Istruzioni per vincere, che peraltro è il medesimo nome di un suo libro).

Il punto di partenza di Livio Sgarbi è del tutto condivisibile: il successo evolutivo coinvolge ogni area della vita umana, e non solo il successo come classicamente inteso; abbiamo quindi salute, mente, carriera, svago, emozioni, relazioni, etc.

Il concetto successivo è ugualmente importante: le aree su cui occorre concentrarsi non sono quelle in cui si è già forti (e c’è gente che dedica tutta la propria vita alle stesse una o due aree, ignorando le altre, e difatti vivendo nello squilibrio), ma quelle in cui viceversa si è più deboli.

Una volta deciso dove si vuole intervenire, è necessario poi, dice Sgarbi, porsi degli obiettivi, concreti, misurabili e definiti in positivo.

Diversi dagli obiettivi, che consistono in direzioni generali, sono gli scopi, che consisterebbero invece nei benefici emozionali che se ne ricavano.

La scaletta è dunque questa: obiettivo-scopo-azione.

Perché senza l’azione, non manca di sottolineare il coach di programmazione neurolinguistica, persino il pensiero più nobile vale zero, rimanendo a un livello di potenziale sprecato…

In conclusione di minicorso, Livio Sgarbi propone un esercizio di partenza, da eseguire per almeno dieci giorni, e consistente in tre passi:
1. scrivi e leggi i tuoi tre obiettivi principali,
2. vivi emozionalmente tali obiettivi,
3. comportati come se li avessi già raggiunti.

Sa molto di legge di attrazione, vero?

Alla fine, che l’approccio sia di tipo energetico (legge dell’attrazione), mentale (pnl, metodo silva), spirituale (si vedano tutte le tradizioni orientali e persino le occidentali, visto che, che piaccia o meno, Bibbia e Vangeli sono stracolmi di concetti legati alla legge di vibrazione), si va a finire sempre lì… sarà una coincidenza?

Ed esistono le coincidenze?

Fosco Del Nero

Share Button