Product by:
Fiorella Rustici

Reviewed by:
Rating:
2
On 14 Ottobre 2008
Last modified:15 Dicembre 2015

Summary:

Il secondo file audio che recensisco è anch’essa tratto dal sito Miglioriamo.it di Italo Cillo, che stavolta intervista Fiorella Rustici: la conversazione porta il nome di Fai funzionare bene la mente.

Fai funzionare bene la mente - Fiorella RusticiIl secondo file audio che recensisco è anch’essa tratto dal sito Miglioriamo.it di Italo Cillo, che stavolta intervista Fiorella Rustici: la conversazione porta il nome di “Fai funzionare bene la mente”.

Dico sin da subito che, sebbene il titolo faccia pensare a tematiche mentali, quali programmazione neurolinguistica, metodo silva o altre, di fatto la conversazione lambisce tematiche più energetiche e spirituali.

Il primo spunto è largamente rivelatorio di questo: Fiorella Rustici dice che la nostra memoria è formata da tre componenti:

– la memoria nei neuroni, frutto delle nostre esperienze di vita,
– i ricordi di vite passate,
– la memoria genetica.

Sull’ultimo punto, l’intervistata pone una domanda semplice ma in realtà molto efficace: perché si crede che esistano le malattie genetiche ma si diffida delle memorie genetiche?
Ora, io non sono un medico, ma la domanda a prima vista mi sembra sensata.

Il secondo punto affrontato richiama l’ormai nota legge di attrazione (law of attraction), su cui ha costruito il suo successo The secret: tutto ciò che vibra in maniera simile si attrae, con la nostra mente e l’intero universo che lavora secondo similitudini di vibrazioni energetiche.

Va da sé che vi è chi ci crede e chi no: a voi la scelta.

La Rustici dice senza mezzi termini che il pensiero influisce sulla nostra realtà, e che con esso noi creiamo in ogni momento il nostro futuro.

In tal senso si esplica il “fai funzionare bene la tua mente” (che poi è il titolo dell’omonimo libro), posto che vengono dati alcuni consigli su come dirigere in positivo i propri pensieri, nonché evitare quelli negativi.

In definitiva, un file audio a mio avviso meno interessante di quello con Aldo Mauro Bottura (sull’elettromagnetismo), ma comunque utile per ricordarsi alcune cose… o per imparale, a seconda dell’ascoltatore.

Fosco Del Nero

Share Button