Product by:
Fosco Del Nero

Reviewed by:
Rating:
5
On 11 Settembre 2008
Last modified:15 Dicembre 2015

Summary:

Oggi voglio dedicare un post a un argomento che mi sta molto a cuore: il fumo e il fumare.

Smettere di fumare - SaluteOggi voglio dedicare un post a un argomento che mi sta molto a cuore: il fumo e il fumare.
Intendiamoci subito: io non fumo, non ho mai fumato e non fumerò mai (beh, lo spero almeno!).

Il fumare è una di quelle attività che non ti spieghi come mai sia la preferita di una così larga fetta dell’umanità, posto che non ha alcun vantaggio mentre viceversa i lati negativi sono parecchi.

Tra questi:
– il costo (quanto spende all’anno un fumatore? E quanti soldi in tutta la vita? E se quei soldi li avesse invece investiti in modo proficuo??),
– l’aumento infinito di probabilità di buscarsi un bel cancro (ma volete morire giovani?),
– i problemi di salute connessi (infiniti anch’essi),
– le difficoltà respiratorie,
– il peggioramento di ogni prestazione fisica (non so, pensiamo agli sport).

E ancora:
– l’alito cattivo (disgustoso),
– il cattivo odore (pessimo anch’esso),
– la dipendenza dalle sigarette (con conseguenti corollari di tipo nervoso-caratteriale).

E di sicuro, giacché sono un profano in materia, di lati negativi ve ne sono altri…

Quanto a quelli positivi, invece?
Uhm…. mah… non me ne vengono in mente… ma forse sempre perché sono un profano.

Probabilmente l’unico lato “positivo” è il fatto di far dare al neofumatore un senso di sicurezza, giacché chi inizia a fumare (o chi riprende a farlo) lo fa inevitabilmente in un momento difficile della propria vita.

Va da sé, quasi sempre nell’adolescenza, momento difficile per definizione, in cui spesso chi vi si trova cerca modelli da imitare e pose da sostenere per apparire più grande, più forte, più sicuro, etc.

Ma questo a noi interessa poco: le cause ormai sono del passato, e a noi interessa invece migliorare presente e futuro.

Dunque, come smettere di fumare?

Probabilmente non vi è un metodo assoluto, valido per tutti: vi è chi ha smesso tutto d’un botto con la sola forza di volontà, chi riducendo il carico di sigarette giornaliere poco alla volta, chi attraverso gomme o cerotti alla nicotina, chi leggendo libri (vedasi E’ facile smettere di fumare se sai come farlo, libro più cd audio), chi attraverso tecniche mentali (per esempio, la programmazione neurolinguistica), chi tramite tecniche di tipo fisico-energetico (per esempio, l’eft).
Insomma, metodi e libri sono numerosi (vi segnalo anche Smettere di fumare con i fiori di BachSmettere di fumare per sempre).

In ogni caso… smettete di intossicare il vostro corpo!

Fosco Del Nero

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...