Review of: Senza limiti
Product by:
Luigi Di Salvo

Reviewed by:
Rating:
2
On 21 Gennaio 2010
Last modified:15 Dicembre 2015

Summary:

Nuovo file audio proposto sul sito, stavolta un po’ differente dai soliti: non si tratta di una conversazione, ma di un breve audio di miglioramento personale: parlo di Senza limiti di Luigi Di Salvo.

Senza limiti - Luigi Di SalvoNuovo file audio proposto sul sito, stavolta un po’ differente dai soliti: intanto, non si tratta di una conversazione (di quelle in stile Italo Cillo, per intenderci), e si tratta peraltro di un file più breve.

Inoltre, il suo autore è un personaggio nuovo per questo sito, ma non è certo una figura nuova nel panorama del mondo della formazione italiana, visto che egli è Luigi Di Salvo, noto e apprezzato coach trainer (allievo diretto di nomi importanti a livello internazionale in ambito pnl e formazione come Jim Rohne Anthony Robbins).

L’audio in questione, invece, è denominato Senza limiti (nome che peraltro corrisponde a quello di uno suo prodotto).

Dico subito che non si tratta esattamente di un audio nuovissimo; tuttavia, personalmente, seguo una politica molto semplice in ambito miglioramento personale: qualsiasi cosa mi capita, la leggo o l’ascolto…

… naturalmente se sembra un minimo interessante, è chiaro.

Ma veniamo al file suddetto: esso ricorda quello già presentato tempo fa di Roberto Re (che trovi qui): in ambo i casi, i due formatori motivazionali presentano un antipasto introduttivo della loro metodologia di coaching, come una sorta di prefazione all’intervento diretto di crescita personale che nel caso la persona interessata potrebbe effettuare in seguito, o a livello di corso o a livello di personal coaching.

Di Salvo parte dall’idea di successo, variabile da individuo a individuo, e poi suddivide il miglioramento in diverse aree, tutte da perseguire e curare.

La considerazione successiva è altrettanto importante: il miglioramento si ottiene con la pratica costante: proprio come i muscoli dell’atleta crescono man mano che l’atleta stesso effettua esercizi sempre più impegnativi, così noi cresciamo come persone potenziando la nostra mente e il nostro carattere, non limitandoci dunque all’area di comfort, che soddisfa il nostro bisogno di sicurezza, ma che non ci porta certo al “livello successivo”.

Il trainer illustra poi il circolo virtuoso (o vizioso a seconda dei casi) delle credenze: ciò di cui siamo intimamente convinti influenza le nostre azioni, le quali determinano i nostri risultati, i quali a loro volta rinforzano la credenza iniziale.

Da ciò che crediamo, dunque, dipende strettamente il potenziale che riusciamo a dispiegare.

Ergo, è fondamentale credere in noi stessi, dice Luigi Di Salvo, perché, semplicemente, puoi fare qualcosa solo se credi di poterla fare.

Il risultato è che, per rinforzare le credenze potenzianti o modificare quelle depotenzianti, è importante visualizzare il proprio successo ancora prima di averlo: “decidi cosa vuoi e inizia a sentirti come se lo avessi già”.

Come in altri casi, il file audio (non particolarmente lungo, e comunque scaricabile gratuitamente online) non si presenta eccessivamente originale in quanto ai contenuti, visto che i presenti concetti si sono sentiti moltissime volte, ma ciò non toglie che i contenuti stessi siano importanti, e che non possa che fare bene sentirli una volta di più.

Se, poi, Luigi Di Salvo vi ispira in modo particolare come personal coach, allora potreste anche seguire più da vicino il suo lavoro.

Fosco Del Nero

Share Button