Review of: Sei nato ricco
Product by:
Bob Proctor

Reviewed by:
Rating:
4
On 26 Luglio 2009
Last modified:15 Dicembre 2015

Summary:

Ho già recensito svariati libri e video dedicati all’ormai celeberrima legge d’attrazione. Stavolta è il turno di Sei nato ricco di Bob Proctor.

Sei nato ricco - Bob ProctorTitolo: Sei nato ricco (You were born rich).
Autore: Bob Proctor.
Argomenti: legge di attrazione, manifesting, ricchezza.
Editore: Bis Edizioni.
Anno: 2009.
Voto: 7.
Dove lo trovi: Macrolibrarsi, Il giardinoAmazon.

 

Ho già recensito svariati libri, ebook e video dedicati all’ormai celeberrima legge d’attrazione (da The secret a What the bleep do we know? , da Come fare miracoli nella vita di tutti i giorni a La legge dell’attrazione e le scienze sociali), e continuerò a farlo, per diversi motivi:
– si impara sempre qualcosa,
– anche se si leggono cose che si sanno già, e di cui si sono apprese le relative lezioni, un ripasso fa sempre bene… :)
– fonirò ai miei lettori informazioni utili su questo o su quel libro.

Stavolta è il turno di uno dei best seller di quest’anno: Sei nato ricco, di Bob Proctor.
Bob Proctor, ossia uno dei guru di The secret, e già notissimo conferenziere-motivatore-life coach (non uno dei miei preferiti di The secret, devo dire).

Ora, sarebbe molto facile tacciare questa operazione, così come molte altre che le sono corse parallele (hanno pubblicato nel medesimo periodo, e con contenuti apparentemente simili, anche altri autori di The secret, da Joe Vitale a John Assaraf, e tutti con libri che promettevano di svelare l’ “anello mancante del segreto”), ma io preferisco giudicare un prodotto in sé e per sé, al di là del contorno.

Ebbene, Sei nato ricco propone la solita legge dell’attrazione, descritta nei suoi successivi passi: chiedere qualcosa, desiderarlo con emozioni vive, attendersi di riceverlo.

Dunque, a livello di concetti, non c’è proprio nulla di nuovo (perlomeno, per me, poi è chiaro che tutto dipende da quali sono le letture retrostanti nel singolo lettore), purtuttavia il libro è utile per almeno tre motivi:
– è molto chiaro e semplice,
– porta esempi concreti, e dunque fornisce un concreto supporto pratico e motivazionale,
– è orientato specificamente al settore del denaro, fatto che, ne sono certo, interesserà parecchie persone (un altro best seller del periodo, invece, è Il segreto del cuoredi Ruediger Schache, che tratta la legge dell’attrazione applicata invece all’amore e alla ricerca dell’anima gemella).

Inoltre, Bob Proctor dà alcuni utili consigli sul denaro, compreso un sintetico piano di riparazione di eventuali debiti e di successiva creazione della ricchezza (mettere da parte questa percentuale per questo, quest’altra per quello, etc).

Insomma, il focus di Proctor è posto sulla mentalità relativa ai soldi e alla gestione degli stessi, mentalità che, sarebbe persino ozioso dirlo, in pochi hanno positiva, e non a caso pochissime persone sanno davvero gestire e far fruttare il proprio denaro (per una trattazione meno “spiritual-energetica” più tecnica-pratica consiglio autori quali Kiyosaki ed Eker).

Insomma, Sei nato ricco non è un testo illuminante o sconvolgente, ma è un altro seme per arare il nostro campo… e, semina semina, alla fine spunterà per forza fuori qualcosa di bello…

Fosco Del Nero

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...