Product by:
Choa Kok Sui

Reviewed by:
Rating:
1
On 29 Aprile 2019
Last modified:29 Aprile 2019

Summary:

La recensione di oggi è dedicata al cofanetto con cd e libretto allegato intitolato Om - The sound of mala e prodotto da Choa Kok Sui.

Om - The sound of mala - Choa Kok Sui (cd audio)Titolo: Om – The sound of mala.
Autore: Choa Kok Sui.
Argomenti: cd audio, meditazione.
Editore: Eifis Editore.
Anno: 2007.
Voto: 4.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

La recensione di oggi è dedicata al cofanetto con cd e libretto allegato intitolato Om – The sound of mala e prodotto da Choa Kok Sui.

Il cd contiene due tracce audio in cui Choa Kok Sui canta il suono-mantra “om”, mentre il libretto è un libriccino di 10 pagine di formato ridotto e scritte in grande, e quindi con pochissimi contenuti, dedicati in parte al discorso dei mantra e in parte al suggerimento su come utilizzare il cd, che è la parte centrale del prodotto.

Obiettivo del cd come riportato in quarta di copertina:
– pulire ed energizzare i centri energetici del corpo,
– creare un ambiente energeticamente pulito,
– rimuovere lo stress e le energie psichiche negative,
– elevare la coscienza e la consapevolezza.

Il cd contiene in totale 53 minuti registrati, suddivisi in due tracce: nella prima viene cantato l’om e nella seconda pure, con l’unica differenza di un leggero suono del mare nel primo caso.

Vado a valutare l’opera.
Intanto, quando leggo promesse miracolistiche di qualcuno-qualcosa che fa il lavoro evolutivo al posto nostro già parto un po’ prevenuto, lo confesso… e se poi si tratta di un cd che eleva la consapevolezza degli ascoltatori ancora di più.
Questione delle energie: certamente tutto influenza tutto, giacché tutto è composto di energia, ma se il percorso evolutivo fosse così semplice e risolvibile ascoltando un cd, allora sarebbero tutti già illuminati, e vale la stessa cosa per l’energizzazione dei centri energetici del corpo.
Riguardo alla ripulitura degli ambienti fisici, pur sapendo che si tratta di qualcosa di fattivo, so per esperienza che essa è inquadrata quasi sempre in questa ottica new age-favolistica, tanto che a riguardo ho scritto un articolo tempo fa, che raccomando caldamente di leggere a tutti coloro che si sentono attratti da questo tipo di pratiche:  Come ripulire energeticamente gli ambienti… ovvero come affrontare i problemi dalla parte sbagliata.

In sintesi in Om – The sound of mala abbiamo:
– una persona che si firma “maestro” da sola,
– un cd con 50 minuti uguali con la persona che si firma “maestro” che canta/vocalizza,
– un libriccino sostanzialmente inutile, peraltro scritto in un italiano balbettante, probabilmente tradotto dall’inglese all’italiano da uno straniero (lo spero, quantomeno).

E con suggerimenti di questa portata:
– “se meditate su una sedia probabilmente vi servirà un piccolo cuscino”,
– “se meditate seguendo le istruzioni del cd, procuratevi un lettore cd”.

Detto ciò, dico anche che in passato ho letto delle cose di Choa Kok Sui (Induismo rivelato, L’essenza spirituale dell’uomo), apprezzandone l’erudizione, anche se pure lì c’era una certa auto-celebrazione che evidentemente è tipica del personaggio e del suo entourage e che da sola abbassava il tenore energetico dell’opera.

Tornando a Om – The sound of mala, vedete voi se pensate nel valga la pena: le due tracce possono essere usare come sottofondo per la meditazione, per chi ne ha bisogno, o per ripulire qualcosa, per chi ha bisogno anche di questo.
Confezione editoriale esteriore ben curata; ma, ahimé, solo la confezione esteriore.

Fosco Del Nero

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...