Product by:
Choa Kok Sui

Reviewed by:
Rating:
3
On 8 Aprile 2019
Last modified:13 Maggio 2019

Summary:

L’essenza spirituale dell’uomo è il secondo libro che recensisco di Choa Kok Sui, dopo Induismo rivelato, il quale si era rivelato un testo valido...

L’essenza spirituale dell’uomo - Choa Kok Sui (esistenza)Titolo: L’essenza spirituale dell’uomo (The spiritual essence of man).
Autore: Choa Kok Sui.
Argomenti: esistenza, spiritualità, chakra, cabala.
Editore: Eifis.
Anno: 2003.
Voto: 6.5.
Approfondimento: qui.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

L’essenza spirituale dell’uomo è il secondo libro che recensisco di Choa Kok Sui, dopo Induismo rivelato, il quale si era rivelato un testo valido, con contenuti molto interessanti, per quanto parecchio auto-celebrativo nonché impreciso nell’impaginazione e nella scrittura.

Mentre il primo testo si focalizzava sull’induismo, questo secondo esplora altri due temi, mettendoli in relazione tra di loro: l’albero della vita della cabala e i chakra. Infatti, il sottotitolo del libro è “I chakra e l’albero della vita capovolto”.

Estremi della pubblicazione: il libro ha circa 200 pagine, ed è di formato ampio, ma è pubblicato con caratteri piuttosto grandi e contiene numerose pagine bianche e pagine con disegni, per cui è nel testo molto più breve di quanto non sembrerebbe a prima vista.
Se molte illustrazioni risultano eccessive, come grandezza o come presenza, molte altre invece sono utilissime o semplicemente belle (disegni di stile induista, disegni dei chakra e altro).

Veniamo ora al commento sui contenuti del libro: L’essenza spirituale dell’uomo ha contenuti interessanti e a suo modo è valido, soprattutto per chi già non è super-esperto delle materie in questione, tuttavia è minato al suo interno in modo evidente da tali fattori:
– è un prodotto editorialmente men che mediocre: si presenta bene e con molte immagini, ma è tradotto male in italiano, con tanti errori grammaticali e di punteggiatura,
– in alcuni punti appare forzato: per esempio, nel voler far aderire a tutti i costi il numero dei chakra al numero di sephira dell’albero della vita,
– anche qui c’è tanta auto-celebrazione (il “gran master”, “finalmente rivelati i segreti della cabala”, etc), che da sola illustra la mancanza di una consapevolezza elevata,
– infine, il prezzo della pubblicazione è piuttosto alto (30 euro) per un prodotto poco curato, impreciso, e tutto sommato breve (in una stampa normale vi sarebbero forse 130 pagine più disegni).
Ultima cosa: non è che sia proprio proprio necessario abbinare per forza i chakra alle sephira, soprattutto quando occorre forzare le cose in qualche modo.

Nel complesso, consiglio L’essenza spirituale dell’uomo di Choa Kok Sui, testo che comunque ha numerosi spunti validi e utili, e infatti non lo sto affatto stroncando, essenzialmente a coloro che sono interessati a tale possibile abbinamento tra sephira e chakra, o a coloro che vogliono qualcosa di breve, facile e intermedio tra induismo, cabala, cristianesimo, buddhismo e pranoterapia, giacché in mezzo c’è un po’ di tutto.

Fosco Del Nero

Share Button