Product by:
Paramhansa Yogananda

Reviewed by:
Rating:
5
On 13 Luglio 2020
Last modified:13 Luglio 2020

Summary:

Questa è la seconda volta che leggo Autobiografia di uno yogi (o forse la terza, non ne sono sicuro), il grande classico della spiritualità scritto da Paramhansa Yogananda nel 1949 e poi riveduto nel 1951, come testimonia fin dalla copertina questa versione edita da Astrolabio.
L’altra edizione che avevo letto era invece quella di Ananda Edizioni, con le due riferite ai Centri Ananda di Kriyananda e alla Self-Realizazione Fellowship dello stesso Yogananda.

Autobiografia di uno yogi - Paramhansa Yogananda (spiritualità)Titolo: Autobiografia di uno yogi (Autobiography of a yogi).
Autore: Paramhansa Yogananda.
Argomenti: spiritualità, yoga, meditazione, esistenza, biografia.
Editore: Astrolabio.
Anno: 1951.
Voto: 9.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

Questa è la seconda volta che leggo Autobiografia di uno yogi, il grande classico della spiritualità scritto da Paramhansa Yogananda nel 1949 e poi riveduto nel 1951, come testimonia fin dalla copertina questa versione edita da Astrolabio.
L’altra edizione che avevo letto era invece quella di Ananda Edizioni, con le due riferite ai Centri Ananda di Kriyananda e alla Self-Realizazione Fellowship dello stesso Yogananda.

Perché l’ho letto una seconda volta (o forse persino la terza, non son sicuro…)?
Intanto perché è un testo altamente ispirazionale, che suggerisce quanto limitata e ristretta sia la visione e la vita dell’uomo moderno; in secondo luogo perché le due edizioni hanno traduzioni differenti (ma per valutare quale mi paia la più efficace dovrei rileggermi a breve anche la prima, o addirittura confrontarle frase per frase, cosa che non ho punto voglia di fare) e propongono anche foto differenti. Riguardo alle foto, son di migliore qualità e maggiori di numero, ben 82, quelle della versione Astrolabio, ma editorialmente parlando preferisco il libro di Ananda Edizioni (ammesso che la cosa abbia qualche importanza).

Andando sui contenuti del testo, molto mi ricordavo, ma molto altro no, e peraltro tra la prima lettura e la seconda sono stato in India, compresi alcuni punti in cui è stato anche Yogananda (letteralmente gli stessi punti, tipo davanti al Taj Mahal, nei giardini di Srinagar o nei luoghi più importanti di Delhi… ma d’altronde Yogananda è stato anche in Italia, ad Assisi per esempio).

Durante questa seconda lettura, peraltro, mi son segnato molte citazioni che compariranno nella pagina facebook; mentre al tempo della prima lettura non avevo ancora questa abitudine in quanto non avevo ancora avviato la fanpage… e nemmeno scrivevo articoli di approfondimento, e così ho colto l’occasione anche per coprire questa falla.

Tornando al libro, in Autobiografia di uno yogi c’è di tutto, o comunque c’è molto: c’è ricerca spirituale, c’è devozione, c’è umiltà, ma anche grandezza da un punto di vista non egoico ma interiore, c’è bellezza, ma anche divertimento e curiosità, tanto che le 440 pagine del libro son scivolate via piuttosto in fretta.
Anzi, devo dire che mi sono gustato questa seconda lettura più di quanto, a memoria, avessi fatto per la prima.

Autobiografia di uno yogi, inoltre, pare quasi paradossale: ha dato fama imperitura a Paramhansa Yogananda, sebbene al suo interno egli dipinga e riporti soprattutto storie di altri; di Sri Yukteswar, il guru di Yogananda, di Lahiri Mahasaya, guru del suo guru, del mitico Babaji, a sua volta guru del guru del guru, ma anche di personaggi ben noti: Ananda Moyi Ma, Teresa Neumann, Giri Bala, Gandhi, nonché una pletora di maestri, yogi, rishi di ogni tipo, e a quanto pare capaci di ogni cosa: una sfida alla visione razionale e scientista dell’uomo moderno, e uno sprone per il percorso dell’uomo spirituale.

Non c’è molto altro da dire su Autobiografia di uno yogi, se non che fin dai tempi della prima lettura, ormai molti anni fa, Paramhansa Yogananda è stata una mia passione, che continua tuttora al di là dei suoi libri che ho letto (Lo yoga di Gesù, Yogananda – Piccole, grandi storie del Maestro, Come vincere le sfide della vita, Come essere sempre felici, Come essere sani e vitali, etc).

Fosco Del Nero

Share Button
(Visited 1 times, 1 visits today)