Product by:
Swami Muktananda

Reviewed by:
Rating:
5
On 18 Marzo 2021
Last modified:18 Marzo 2021

Summary:

"Guida al viaggio spirituale" è il secondo libro che leggo di Swami Muktananda e segue a distanza di qualche anno "I segreti del viaggio interiore"...

Guida al viaggio spirituale - Swami Muktananda (spiritualità)Titolo: Guida al viaggio spirituale (Where are you going? – A guide to the spiritual journey).
Autore: Swami Muktananda.
Argomenti: spiritualità, esistenza, induismo, yoga, meditazione.
Editore: Mediterranee Edizioni.
Anno: 1981.
Voto: 8.5.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

Guida al viaggio spirituale è il secondo libro che leggo di Swami Muktananda e segue a distanza di qualche anno I segreti del viaggio interiore.
Il primo mi era piaciuto molto e il secondo mi è piaciuto altrettanto, forse anche di più, da cui la valutazione di mezzo punto superiore.

A proposito, ne approfitto per sottolineare, casomai ce ne fosse bisogno, che le valutazioni numeriche lasciano il tempo che trovano, e anzi riflettono molto il momento della lettura; se rileggessi ora un testo recensito dieci anni fa, senza dubbio lo valuterei in modo molto differente. Voi riferitevi dunque essenzialmente a parole e motivazioni, e in misura assai minore ai numeri, da cui potete capire molto meno.

Guida al viaggio spirituale è un libro di circa 170 pagine comode, ossia non troppo fitte e con varie pagine bianche in mezzo, che include gli insegnamenti di Swami Muktananda riguardo a vari argomenti: la mente, il Sé, il mantra, il guru, la meditazione, etc.

Per chi non lo sapesse, Swami Muktananda, considerato un maestro illuminato, era allievo di Bhaghawan Nityananda, un altro illuminato, e ha lasciato la sua linea di guru nelle mani di Swami Chidvilasananda. Che egli sapesse ciò di cui parlava mi pare evidente, e anzi di mio raramente ho trovato tanta pienezza e consapevolezza come in Swami Muktananda, che colloco, a pari merito con altri illustri personaggi, in cima alla mia personale classifica dei maestri del passato. Non tanto in quanto a realizzazione interiore (classifica impossibile da fare con precisione se non si illuminati a propria volta) ma soprattutto in quanto a capacità di insegnare e trasmettere…

… infatti dai suoi libri traggo sempre un numero enorme di citazioni per la pagina facebook; per la cronaca, ne traggo così tante e in modo così fitto solamente da altri due autori: Osho e Aivanhov. Beh, anche dai Vangeli e dal Dhammapada, ossia da Gesù e da Buddha, il che fa capire di che livello di insegnamenti parliamo.

Ottima la presenza di varie storie ed aneddoti, alcuni pregni di garbato umorismo, utili a insegnare secondo metafore oltre che per concetti astratti.

Senza tirarla troppo per le lunghe, dunque, mi limito a consigliare Guida al viaggio spirituale e più in generale Swami Muktananda: saranno ottime letture per quegli occhi pronti per esse (e questo dovete deciderlo voi ovviamente).

Fosco Del Nero

Share Button
(Visited 1 times, 1 visits today)