Review of: Mindfulness
Product by:
Joseph Goldstein

Reviewed by:
Rating:
4
On 16 Luglio 2020
Last modified:28 Luglio 2020

Summary:

Mindfulness è un librone di circa 360 pagine di formato un poco più ampio della media e scritte discretamente fitte, come capita di solito con le pubblicazioni di Ubaldini Editore.

Mindfulness - Joseph Goldstein (buddhismo)Titolo: Mindfulness (Mindfulness – A practical guide to awakeking).
Autore: Joseph Goldstein.
Argomenti: spiritualità, buddhismo, esistenza.
Editore: Ubaldini-Astrolabio.
Anno: 2013.
Voto: 7.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

Mindfulness è un librone di circa 360 pagine di formato un poco più ampio della media e scritte discretamente fitte, come capita di solito con le pubblicazioni di Ubaldini Editore. Le quali si distinguono, come saprà chi ha letto qualcuno dei suoi libri, per essere piuttosto serie e ponderose…

… laddove la serietà fa spesso il rima con dei contenuti profondi, ma altrettanto spesso con una certa pesantezza di fondo.
Diciamo che l’editore Ubaldini (o Astrolabio) non si rivolge a un target di pubblico facile e ampio, ma più intellettuale, cerebrale e acculturato della media.

Mindfulness peraltro è un termine divenuto discretamente famoso per via dell’omonima disciplina meditativa, che prende le mosse dal buddhismo theravada e dallo zen, scevre però della componente religiosa del buddhismo.
L’obiettivo è però lo stesso: il nirvana, ossia il risveglio, e difatti il sottotitolo di Mindfullness è “Una guida pratica al risveglio”.
Ce la si fa in 360 pagine?

Come prima cosa, dico che le suddette pagine sono una spiegazione, piuttosto ampia invero, del Satipatthana sutta, un testo buddhista che indica le varie componenti del risveglio, e in modo abbastanza dettagliato.
Joseph Goldstein prende le mosse da qui, propone il discorso di Buddha, lo spezzetta e ci parla su per tutta la lunghezza del volume, proponendo teoria ed esempi personali di ritiri, meditazioni e casi di vita concreti.

Il testo è molto valido e costituisce in effetti una sorta di elenco-scaletta di cose cui badare, anche se è un testo più di compilazione che di maestria, per dirla così. Utile per il lettore generale, quindi, e perfino utilissimo per chi vuol intraprendere una via affine a quella descritta, ma non indispensabile in generale.

Nel complesso son contento di averlo letto, e son contento di aver visto il Satipatthana sutta, ma non credo che rileggerò mai più Mindfulness di Joseph Goldstein.

Fosco Del Nero

Share Button
(Visited 1 times, 1 visits today)