Product by:
Silvia Guirado

Reviewed by:
Rating:
4
On 8 Maggio 2013
Last modified:22 Novembre 2017

Summary:

Un articolo di approfondimento su un libro di fiabe non era in preventivo. Tuttavia, la filosofia che sta dietro a I colori dimenticati e alla casa spagnola che lo ha prodotto, la Play Creatividad, e che peraltro si intravede anche in molti dei concetti veramente da crescita personale inclusi nei racconti del volume, mi è piaciuta talmente tanto che ho deciso di estrapolare qualche pezzo di prologo e prefazione .

I colori dimenticati - Silvia Guirado (fiabe)

Titolo: I colori dimenticati (Los colores olvidados y otros relatos ilustrados).
Autore: Silvia Guirado.
Argomenti: fiabe, illustrazioni.
Editore: Macro Junior.
Anno: 2009.
Voto: 7.
Recensione: qui.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

Un articolo di approfondimento su un libro di fiabe non era in preventivo.
Tuttavia, la filosofia che sta dietro a I colori dimenticati e alla casa spagnola che lo ha prodotto, la Play Creatividad, e che peraltro si intravede anche in molti dei concetti veramente da crescita personale inclusi nei racconti del volume, mi è piaciuta talmente tanto che ho deciso di estrapolare qualche pezzo di prologo e prefazione del testo e proporlo ai lettori del sito.

Prendendo spunto dal fatto che la scrittrice de I colori dimenticati era entrata nell’agenzia con un ruolo, finendo poi per scoprire il suo lato artistico, cosa successa anche ad altri, nel prologo del volume si dice che:
“La magia della vita: tutto è cambiamento, tutto è in costante movimento. Non dobbiamo penare per mantenere quello che abbiamo, per rimanere aggrappati a quello che ci dà sicurezza. L’unica cosa che abbiamo è il nostro presente. Dobbiamo essere coraggiosi e aver fiducia; dalla mia esperienza personale, ti posso assicurare che se ascolti quello che c’è dentro di te e fai quello che realmente ti motiva e che ti fa sentire felice, avrai quello che desideri. È una legge; così come lo è la legge di gravità: non si vede a occhio nudo, ma si può sperimentare, esiste. Fai la prova! Noi di Play Creadividad lavoriamo costantemente per rimanere fedeli ai nostri ideali, facendo dei nostri sogni la realtà, senza pensare ala sicurezza o al successo. Il vero successo è fare in ogni istante quello che ci fa vibrare!”

Ora un breve brano sui desideri… e sulla realtà che spesso li scoraggia.
“Molte volte uno sa dentro di sé che cos’è quello che desidera, quello che in una qualche maniera lo motiva e lo riempie di emozione e di soddisfazione. Questo di solito succede quando siamo ancora un po’ bambini e conserviamo quell’innocenza che poi, molto spesso, perdiamo. Ci hanno insegnato che diventare adulti equivale a rinunciare a queste illusioni. E, in effetti, si finisce per perdersi lungo cammini senza senso.”

Proseguo e chiudo questo articolo di approfondimento sui generis con alcune citazioni tratte dai racconti del volume I colori dimenticati.

“Credo che la fortuna arrivi quando meno la si aspetta e nelle forme più curiose.”

“A volte dalle difficoltà si imparano più cose che dal cammino facile. E ci sono delle cose che uno riesce a scoprire solo quando ha vissuto quello che doveva vivere.”

“In ogni paura c’è sempre un limite da superare.”

“La felicità è quell’istante che s nasconde dietro alle cose più semplici e, inoltre, è più vicina di quanto si possa immaginare.”

“Ricordalo: siamo acqua. Veniamo con lei e con lei ce ne andiamo. Il resto del cammino sei tu che decidi come percorrerlo tra le tue mille possibilità.”

“Non mi importano più né gli obblighi, né gli appuntamenti, il tempo è mio. Applico a me stessa il carpe diem dei classici, senza stress o oblighi, vivendo solo il momento.”

Bene, con il bellissimo e delizioso I colori dimenticati di Silvia Guirado è tutto.
A presto e tante belle cose a tutti.

Fosco Del Nero

Share Button

RelatedPost