Product by:
Silvia Guirado

Reviewed by:
Rating:
4
On 29 Aprile 2013
Last modified:22 Novembre 2017

Summary:

Quest’oggi vi propongo non uno dei soliti libri di crescita personale, magari impegnativi o seriosi, bensì un libro di racconti illustrati pubblicato dalla Macro Junior. La parola junior fa pensare a un prodotto per adolescenti, e in effetti il target della casa editrice è quello, tuttavia I colori dimenticati di Silvia Guirado è adatto sia ai piccoli che ai grandi…

I colori dimenticati - Silvia Guirado (fiabe)

Titolo: I colori dimenticati (Los colores olvidados y otros relatos ilustrados).
Autore: Silvia Guirado.
Argomenti: narrativa, illustrazioni.
Editore: Macro Junior.
Anno: 2009.
Voto: 7.
Approfondimento: qui.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

Quest’oggi vi propongo non uno dei soliti libri di crescita personale, magari impegnativi o seriosi, bensì un libro di racconti illustrati pubblicato dalla Macro Junior.

La parola junior fa pensare a un prodotto per bambini e in effetti il target della casa editrice è quello, tuttavia I colori dimenticati di Silvia Guirado è adatto sia ai piccoli che ai grandi…

Merito di due componenti.
Da un lato l’aspetto estetico, con le numerose tavole veramente bellissime, spesso da stropicciarsi gli occhi (su 80 pagine di volumetto, circa 50 contengono disegni, alternandosi o sovrapponendosi allo sfondo). Inoltre, il volume è curatissimo in generale: ad ogni racconto è associato anche un carattere particolare, nonché varie forme composte dalle righe stampate, che spesso accompagnano i disegni dando un senso di grazia e armonia.

Dall’altro i contenuti: se è vero che si tratta di racconti-fiabe rivolti a un pubblico giovane, è pure vero che dentro vi sono concetti importanti…

… che infatti è bene che gli individui sentano e vivano il prima possibile.
E che gli adulti leggano, rileganno e pratichino ugualmente il prima possibile.

Ecco così che il volume, che si compone di quindici racconti, tra cui quello che dà il titolo al testo, ci parla di gioia di vivere, di coraggio, di accettazione di se stessi, di positività, di condivisione, di amore, di possibilità, di superare le proprie paure, di natura e bellezza.

Tra l’altro I colori dimenticati si dimostra non semplice raccolta di racconti, ma sorta di contenitore-cornice, fatto che aumenta ulteriormente l’apprezzamento per la vena creativa di scrittrice e disegnatori.

Su quindici racconti e tante tante tavole, ovviamente ne ho apprezzato più alcuni/e di altri/e, ma comunque il giudizio sul prodotto è assolutamente positivo, peraltro accompagnato da un prezzo molto contenuto, tanto che mi permetto di suggerire I colori dimenticati come idea regalo per piccoli e per grandi… se non per se stessi, data la bellezza visiva e anche di valori che propone.

Un’unica perplessità: su una quindicina di racconti, un paio contiene elementi sessuali, e uno accenna addirittura all’omosessualità femminile… temi che era probabilmente il caso di evitare in un prodotto destinato ai bambini. Comunque, se un adolescente è probabilmente abbastanza grande per affrontarli, magari al bambino il genitore leggerà ciò che riterrà adatto.

Detto questo, nel caso buona lettura e buona visione.

Fosco Del Nero

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...