Newsletter

.

Archivio post

Ultimi Commenti

Contatore

Old english tarot – Maggie Kneen (tarocchi)

29 Ott 2013 | Carte, Tarocchi

Product by:
Maggie Kneen

Reviewed by:
Rating:
4
On 29 Ottobre 2013
Last modified:22 Settembre 2022

Summary:

Gli Old english tarot sono un mazzo di tarocchi che mi ha folgorato alla vista, tanto che non appena li ho intravisti online, li ho ordinati su Amazon...

Old english tarot - Maggie Kneen (tarocchi)Titolo: Old english tarot.
Autore: Maggie Kneen
Argomenti: carte, tarocchi.
Editore: U.S. Games System.
Anno: 1997.
Voto: 7.5.
Dove lo trovi: Amazon.

 

Gli Old english tarot sono un mazzo di tarocchi che mi ha folgorato alla vista, tanto che non appena li ho intravisti online, li ho ordinati su Amazon, e peraltro fatti arrivare dall’estero, visto che non sono un prodotto italiano o reperibile negli store online italiani.

È un mazzo di tarocchi al contempo classico e innovativo, per i motivi che vi dirò.

Tanto per cominciare, gli arcani maggiori ricordano molto le lame dei Tarocchi di Wirth, uno dei mazzi di tarocchi più noto e apprezzato.
Gli arcani minori, invece, ricordano più i Tarocchi di Rider Waite, e peraltro propongono l’insolita scelta di rappresentare una scena di vita quotidiana in basso, sotto la rappresentazione del seme e del numero della carta, che dal canto suo campeggia nella parte alta della carta.

Curiosamente, il seme di coppe è escluso da tale scelta, con la scena di vita reale sostituita da musicisti e ballerini, fatto che onestamente mi ha lasciato perplesso, e che toglie qualcosa  alla bellezza e alla coerenza del mazzo.

Ad ogni modo, la caratteristica saliente di questo mazzo di tarocchi è data dai colori caldi e vivaci, che rendono praticamente ogni carta, persino le più dure e difficili, gradevoli alla vista.
La Torre, per esempio, è proprio bella.

Ma gli arcani maggiori sono praticamente tutti bellissimi, dal Matto alla Forza, dall’Appeso alla Temperanza.

Di questo mazzo ho deciso di usare solo gli arcani maggiori, e non è una limitazione, visto che, con tutti i mazzi di tarocchi che ho, se ne uso uno vuol dire che lo apprezzo molto.

E difatti confermo il mio giudizio iniziale sugli Old english tarot, che a dire il vero più che un giudizio è una sorta di innamoramento: credo sia impossibile disegnare dei tarocchi più caldi e gioiosi di questi… anche se le lame minori non sono minimamente all’altezza di quelle maggiori.

Fosco Del Nero

(Visited 1 times, 1 visits today)
Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo online...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logo Bellezza Amore Gioia
Banner pagina facebook
Banner "Il cammino del mago"
Banner canale youtube