Newsletter

.

Archivio post

Ultimi Commenti

Contatore

Matrix revolution – Una parabola moderna – Rocco Bruno (esistenza)

15 Gen 2009 | Cospirazionismo, Esistenza

Product by:
Rocco Bruno

Reviewed by:
Rating:
2
On 15 Gennaio 2009
Last modified:22 Settembre 2022

Summary:

Matrix revolution di Rocco Bruno (partito come ebook, e tuttora disponibile come ebook o come libro cartaceo) è un testo non facilissimo da commentare.

Matrix revolution - Una parabola moderna - Rocco BrunoTitolo: Matrix revolution – Matrix, una parabola moderna.
Autore: Rocco Bruno.
Argomenti: esistenza, cospirazionismo.
Editore: Sax revolution.
Anno: 2002.
Voto: 4.5.
Dove lo trovi: Macrolibrarsi.

 

Matrix revolution di Rocco Bruno (partito come ebook, e tuttora disponibile come ebook o come libro cartaceo stampato da Sax revolution) è un testo non facilissimo da commentare.

Partiamo allora da una considerazione di base: l’autore riprende il film Matrix (in modo più vago l’intera trilogia, che però sostiene allontanarsi decisamente dai messaggi del primo film) e lo commenta, svelando nei numerosi simbolismi di tipo gnostico-esistenzialistico.

La cosa in sé non è sconvolgente, posto che gli stessi autori del film hanno sempre ammesso tali contenuti di tipo mistico ed esistenziale.

Per farla breve, Rocco Bruno sostiene nel suo testo che la realtà di Matrix sarebbe davvero la nostra realtà e che noi saremmo dunque veramente schiavi, anche se la “Matrice” autrice della nostra schiavitù rimane non meglio identificata: a volte si accusa la Terra come pianeta, a volte le “macchine”, a volte addirittura il Creatore…

Ad ogni modo, è evidente come statuizione sia di difficile verificabilità.

Ciò che invece è facilissimo da verificare è il clima di negatività che permea tutte le pagine del libro, pregno di un complottismo veramente poco utile, tanto più che all’identificazione del problema (peraltro vaga, come detto) non segue l’indicazione di una soluzione completa e fattiva.

E, personalmente, ormai mi sono abituato a dividere testi, audio, persone e prodotti vari in “cose dall’energia elevata e che aiutano a migliorare se stessi e la propria vita” e in “cose dall’energia bassa e che peggiorano o che comunque non aiutano a migliorare”.

In definitiva, il mio consiglio è quello di concentrarvi sulle cose belle e sulla direzione di evoluzione elevata (bellezza, amore, felicità, spiritualità, abbondanza), e non sulle cose limitanti e negative.

Fosco Del Nero

(Visited 3 times, 1 visits today)
Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo online...

18 Commenti

  1. mariagrazia

    Ciao Fosco
    hai proprio ragione non abbiamo bisogno di altri menagrami che ci allontanano dalla nostra natura DIVINA. Noi siamo in grado di sconfiggere, se consapevoli del nostro potere, qualsiasi controllo.
    Il segreto è la consapevolezza: se hai un conto in banca milionario ma non lo sai resti povero lo stesso. Solo la consapevolezza del proprio potere ci rende imbattibili.
    E comunque va bene prendere atto delle minacce ma poi non bisogna starci troppo dietro altrimenti si alimenta la paura e simili sentimenti debilitanti: così rischiamo di fare il loro gioco. Via i menagrami!
    Maria Grazia.

  2. Fosco Del Nero

    Ciao Maria Grazia, e grazie per il commento. :)
    Colgo lo spunto per precisare una cosa: pur confermando che il testo secondo me è troppo negativo, è da dire che il suo autore lo diffonde gratuitamente, per cui almeno l’intento è positivo.
    Ma, come detto, secondo me è un tipo di lettura che non fa molto bene…

    Fosco Del Nero

  3. Vitale

    Interessantissimo questo ebook. potremmo stare a parlare della parabola di Matrix per una vita, tanto è ricco di spunti il film.
    Ti consiglio, sulla falsariga di Matrix anche V PER VENDETTA.
    Ciao amico!!

  4. Fosco Del Nero

    Ciao Vitale! :)
    Dunque, V per vendetta ovviamente l’ho già visto… film molto bello, in perfetta scia con Orwell, Brazil, Matrix e simili.
    Quanto a questo ebook, ha il merito di evidenziare molti simbolismi… ma il grande demerito di non essere molto chiaro, di non evidenziare soluzioni oltre al problema e di essere molto negativo… e per questo lo sconsiglio… :p
    Un abbraccio, ciao!

    Fosco Del Nero

  5. Anonymous

    Mi domando se avete realmente letto questo libro?! Oltre al contributo importante nell’interpretazione del film, l’autore infonde continuamente nel lettore stimoli al risveglio, alla ricerca interiore alla scoperta della natura divinaa cercare senza veli la verità sulla nostra discendenza, ci invita alla riflessione.

    L’autore suggerisce anche un sistema, un metodo di lavoro; ho acquistato il LIbro II nel quale le idee di questo ebook, sono lungamente sviluppate. Se vi interessa il link è http://www.thematrixrw.webs.com

    Personalmente, non posso che invitarvi a leggere questo libro, piuttosto che basarvi sul giudizio altrui. Molti sono i motivi che ci inducono a parlare e consigliare, e non sempre siamo mossi dalle migliori intenzioni.

    Wake up, Neo! Matrix has you!

  6. Fosco Del Nero

    Buongiorno, Anonimo, e grazie del tuo commento.
    Le opinioni sono sempre ben accette, anche se diverse. :)
    Il libro personalmente l’ho letto, mi pare ovvio, come credo lo abbiano letto le altre due persone che hanno commentato.
    Il perchè del voto basso l’ho già esplicitato nella recensione: in sintesi, fortissima negatività del testo e nessuna via positiva proposta.
    Questo, perlomeno, in questo ebook… se nel suo secondo ebook vi sono esercizi e una visione più positiva della vita non lo so.
    Io ho giudicato solo questo testo, non gli altri e nemmeno l’autore, che peraltro diffondendo un’opera gratuitamente dimostra intenti encomiabili, come peraltro dimostra di padroneggiare l’argomento “simbolismo di Matrix”.
    Le mie critiche erano sui punti prededenti.
    Ad ogni modo, che ognuno segua la sua strada: l’importante non è il sentieri che segui, ma quanto lontano arrivi… :)

    Fosco Del Nero

  7. Anonymous

    Direi che questo blog non è il posto più adatto per recensire un libro che con l’atmosfera che c’è qui non c’entra nulla. Quando sarete stufi (ora o in un’altra vita) di raccontarvela con il pensiero positivo sarete pronti per accettare le tesi che ora riufiutate. Auguri.

  8. Fosco Del Nero

    Ciao Anonimo.
    Sono felice di sapere che tu presuma di sapere “che atmosfera c’è qui” e che “ce la raccontiamo col pensiero positivo” e che questo “non è il posto più adatto per qualcosa”.
    Sarà un caso, ma questo testo a quanto pare porta molti lettori-discepoli dalla mentalità ristretta e incapaci di accettare l’opinione altrui, peraltro motivata… sarà un caso?

    Fosco Del Nero

  9. Raffaele

    Una luce interiore che passa dal libero portale amorevole core, un vero sentiero di consapevolezza di un caro illuminato fratello

  10. Fosco Del Nero

    Ah, ottimo, il messaggio non è chiarissimo, ma le parole chiave “luce”, “libero”, “amorevole”, “consapevolezza” e “fratello” mi suonano bene.
    Anche se la parola “illuminato” mi suona viceversa meno bene… :)

    Fosco Del Nero

  11. Raffaele

    Carissimo Fosco Del Nero , se solo avessimo consapevolezza di antica memoria passata, non parleremo di beni materiali, di gloria, di ricchezza, ma di rinascita, di riscoperta dell’essere superiore che dorme là dove batte un cuore. Quel pessimismo che tu intravedi a volte è quel richiamo del buon pastore, del m maestro o del tentatore interiore che ci sottopone a delle prove affinché si possa trascendere il male ed il bene in quella coincidenza significativa degli opposti che innalza l’essere alla sua vera divina figliolanza.

    Coloro che danzavano erano considerati folli da quelli che non sentivano la musica.
    Quelli che danzando uscivano fuori dalla caverna dello specchio d
    ella mente erano considerati ancora più folli.

    Un punto su una rappresentazione vettoriale cresce con a l’aggiunta di un’ascissa dimensionale fino a diventare da un altro punto di vista, una retta, una superficie , una particella, una cellula, un organismo una entità un universo, UN CORPO DI DIO ed oltre. Non c’è limite agli infiniti piani di consapevolezza. Solo il divino intelletto di un libero ribelle guerriero cuore può varcare i celati confini invalicabili che ci siamo imposti prima di ridiscendere in questo piano delle prove, del confronto e della riscoperta e della rinascita del vero essere superiore. Solo riscoprendo la propria celata divina essenza interiore ci si ricorda delle innumerevoli discese e ascese in tantissimi ruoli di ingloriosa/gloriosa innumerevoli vite, Da questo punto di vista il Caro Amico Rocco è un Fratello già molte volte ha superato quella soglia perché è nel suo imprinting di vita ha scelto di riprendere quel sentiero che conduce all’illuminazione per danne traccia a tanti altri cari fratelli.

  12. Fosco Del Nero

    Ancora ciao, Raffaele.
    Intanto, mi fa piacere constatare considerazioni espresse in modo decisamente civile e positivo. :)
    Dissento tuttavia su due punti.
    1. Ritengo che la separazione tra abbondanza di spirito e abbondanza di materia sia uno dei più grandi errori del movimento spirituale moderno, religioso o mistico che sia: le due cose devono andare di pari passo, sia perchè l’essere umano è un unicum indissolubile e come tale va trattato, sia perchè è leggermente difficile coltivare il proprio io interiore quando non si hanno i soldi per pagare le bollette della luce o il cibo.
    E, purtroppo, ancora c’è molta gente che pensa che “il denaro sia male”, “le persone ricche siano cattive”, etc. Pensieri di scarsità che inevitabilmente porteranno alla scarsità.
    2. Le tue parole hanno uno sfondo certamente positivo, ma per i miei gusti sono troppo fumose e filosofeggianti: io sono per il miglioramento personale punto e basta.
    La nostra vita va migliorata in salute, intelligenza, conoscenza, bellezza, spiritualità, abbondanza.
    Quindi, poche chiacchiere e molto metodo silva, pnl, meditazione, yoga, rilassamenti, positività, attrazione di ricchezza, amore e felicità.
    Questo, almeno, è il mio punto vi vista; poi, ognuno agisce per migliorare la sua vita come meglio crede. :)
    Un caro saluto.

    Fosco Del Nero

  13. Raffaele

    Carissimo Fosco Del Nero
    giustissime sono le tue parole che rivelano il tuo sincero pensiero, perché è come tu dici non esiste separazione fra spirito e materia ma sinergica unione che deve trovare attraverso il sentimento, la percezione, l’intuizione quella giusta vibrazione che passa dal cuore per essere sentita riflessione interiore che ci fa meglio capire quel concetto UNITARIO, quel CAMPO UNITARIO, che da qui con un frammento di saggezza antica chiamiamo DIO. Concetto che apposta fu scisso per essere trasceso attraverso l’unione consapevole di spirito e materia, META FINALE DI OGNI GIUSTO SENTIERO EVOLUTIVO che attraverso le necessità che la vita ci dispiega con tante sfumature che oscillano fra le due energie opposte, il + ed il – il bene ed il male, che male non è quando si conosce che tutto di questo nostro tridimensionale /duale universo si basa sulla dualità su questi principi, l’eterno maschile e l’eterno femminile. Nei cicli esistenziali era quasi necessario quel processo di crescita che prima era accentrato nei padri e nelle chiese per essere fonte propulsore di un nuovo ciclo evolutivo che attraverso l’egoismo doveva far nascere quel desiderio di vera libertà dell’essere che conduce prima o poi a quella coscienza evolutiva di tutte le cose. LA VITA NON E’ SOLO QUELLA CHE VEDIAMO IN MANIFESTAZIONE, ma solo un gradino di una scala ancora più elevata, infinita. Solo prendendo coscienza della nostra vera natura possiamo elevarci oltre i nostri errori passati, solo prendendo coscienza di quella divina unitaria figliolanza possiamo aiutare gli altri fratelli rimasti indietro nel sentiero , senza rancore, senza superiore ragione, ma con compassione ed amore dobbiamo capire che anche noi abbiamo passato quel sentiero.
    Mi fermo qui carissimo, ma scusandomi con il tuo prezioso illuminato saggio essere vorrei meglio mostrarmi al tuo cuore, perché ti parlo di quella VIA PRATICA che mi ha trascinato in un vortice senza fine, ma finalizzata a qualcosa che non poteva restare celata solo nel mio cuore. Non è una predica, ma solo una traccia, un’esperienza di vita che vuole solo confrontarsi con tanti cari fratelli.
    Sentitamente, colgo l’occasione per trasmettere i mie più sentiti Auguri di un Nuovo Anno pieno di riscoperte interiori e di felicità per che per quella divina legge universale dell’attrazione, che sia il tempo in cui ogni desiderio cristallizzi in quella realtà desiderata dall’amorevole cuore.

    Un Sentito Augurale Buon Anno Nuovo al Tuo Prezioso Saggio Cuore e al Cuore dei Tuoi Immensi Eterni Amori.
    Raffaele
    (scusami se ti trasmetto qualcosa che parla del mio cuore, ma è solo per far ri-nascere un sorriso o una sana risata)

  14. Fosco Del Nero

    Di nuovo buongiorno, Raffaele, e grazie anche di questo nuovo commento.
    Grazie anche dei complimenti, sei veramente troppo gentile.
    Peraltro, mi pare chiaro che entrambi abbiamo in comune un percorso di crescita personale, per quanto probabilmente dissimile in quanto a specifica evoluzione.
    L’importante, comunque, è che ciascuno percorra una strada verso l’orizzonte comune… quale che sia il singolo cammino importa meno.
    Tanti cari auguri anche a te. :)

    Fosco Del Nero

  15. Anonymous

    Si, probabilmente lo e

  16. Fosco Del Nero

    Ciao Anonimo.
    Non ho capito bene a cosa ti riferisci dicendo che “probabilmente lo è”.
    Se ti va precisa pure…

    Fosco Del Nero

  17. pietro

    E’ bello leggere commenti da parte di gente che come me, ha l’obiettivo di raggiungere una pacificazione interiore; pacificazione che può passare attraverso una sana e vera presa di coscienza del sè, in rapporto con l’esterno (credo sia il percorso di Raffaele), difficile, arduo, a volte quasi destrutturante, ma che una volta raggiunto riesce in maniera autentica e credo unica a mostrare la vera essenza dell’uomo. Oppure c’è chi sceglie soluzioni pratiche all’esterno del sè (forse Fosco)quindi lo yoga, meditazioni, pnl etc etc. Credo che entrambi i percorsi siano giusti purchè non siano solo “atteggiamenti”, mode. Ma credo che qui non ci sia questo rischio. Per quel che riguarda il libro Matrix, beh, personalmente credo che Rocco Bruno abbia fatto un lavoro Eccellente. Per me quell’opera è stata illuminante. Sinceramente non ho capito dov’è che viene vista la negatività; Il signor Bruno mette in evidenza quella che è la realtà dal suo punto di vista (anche il mio). Lui crede fortemente in quello che scrive e secondo me, se fossimo tutti un pò più onesti con noi stessi, e se avessimo meno timore di aprire veramente gli occhi, beh forse ci accorgeremmo che il caro Amico Bruno l’ha vista lunga. Credo che il problema sia proprio quello di doversi scontrare direttamente con i propri limiti, con le proprie paure, e come sappiamo, ciò, non piace a nessuno. Io sono il primo ad avere paura di essere come veramente sono e non come la società nei secoli mi ha abituato a pensare di essere.
    10 e lode per l’opera di Bruno.
    Un abbraccio fraterno a tutti.

  18. Fosco Del Nero

    Ciao Pietro, e grazie per il commento.
    Sono d’accordo con te: qualunque strada porti alla crescita personale va bene, che prenda il nome della pnl, dello yoga, della legge di attrazione, della new age, etc.
    Preciso solo che ti sbagli per quanto mi riguarda: è anzi il contrario, visto che io apprezzo soprattutto i percorsi “interni”, mentre le pratiche più mentali come la pnl a direi il vero mi annoiano parecchio. Pratico yoga, ma lo yoga kundalini, che è più spirituale e meno fisico rispetto ada altre pratiche yogiche come per esempio l’hatha yoga, visto che contiene più rilassamenti e meditazioni… che, a proposito, personalmente inserisco nelle pratiche “interne-spirituali”.
    Tornando a Bruno, ripeto per l’ennesima volta: io ho lettoun testo molto negativo, pieno di convinzioni negative (la realtà è brutta, ci stanno sfruttando, etc), privo al contrario di un orizzonte positivo (per esempio qualche esercizio o pratica per migliorare l’esistenza propria e dell’umanità).
    Detto questo, ribadisco per l’ennesima volta che se qualcuno ha tratto giovamento dal libro di Bruno come da qualsiasi altro prodotto io sono contento!

    Fosco Del Nero

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logo Bellezza Amore Gioia
Banner pagina facebook
Banner "Il cammino del mago"
Banner canale youtube