Review of: 2012 Enigma
Product by:
David Wilcock

Reviewed by:
Rating:
5
On 15 Febbraio 2010
Last modified:19 Febbraio 2018

Summary:

Quest’oggi propongo un video che ho visto di recente grazie alla segnalazione di un’amica: il suo protagonista è David Wilcock e s'intitola 2012 Enigma.

2012 Enigma - David WilcockQuest’oggi propongo un video che ho visto di recente (pur non essendo in realtà recentissimo) grazie alla segnalazione di un’amica: il suo protagonista è David Wilcock, e il video porta il titolo di 2012 Enigma.

Sostanzialmente, ci muoviamo nel campo tra scienza e complottismo.

Il video si apre con delle foto piuttosto impressionanti, che già da sole valgono il prezzo del biglietto (non che ci sia un biglietto, ma l’espressione rende bene l’idea): in esse, sono ritratti lo stesso David Wilcock e alcuni tra i suoi parenti e amici, e di seguito Edgar Cayce (il noto ricercatore e veggente) e i suoi parenti e amici… le somiglianze sono a dir poco incredibili, e pendono decisamente dal lato dei sostenitori della reincarnazione e dei vincoli karmici.

Ma andiamo oltre: David Wilcock si sofferma poi sulla questione crop circle, fornendoci anche in questo caso considerazioni piuttosto illuminanti su cosa siano e chi possa farli (e già iniziamo ad avventurarci negli argomenti fisica quantistica e struttura dell’universo).

L’argomento seguente è la ghiandola pienale, che rappresenterebbe il centro della coscienza e che sarebbe presente in moltissime raffigurazioni antiche: per esempio in rappresentazioni di Osiris, Tamus, Shiva, Bacco, Dioniso, nonché nella Bibbia, nel buddhismo e persino nel bastone del Papa e in Vaticano (il Vaticano, a quanto pare, è un coacervo di simboli massoni, lobbistici, di derivazione sumera, egizia, etc).

Ma andiamo avanti: l’argomento successivo è una macchina in grado di vedere i possibili futuri, interrelata a viaggi nel tempo e tridimensione, e peraltro presente in alcune produzioni cinematografiche.
Peraltro, dice Wilcock, in molti film di fantascienza si raccontano cose vere, velate però dalla finzione scenica; tra questi: Stargate SG1Minority report, X-manContact, etc).

Andiamo avanti, portandoci alla questione dei patti con gli alieni (è indicato a riguardo il progetto “Looking glass”), alla vita su Marte, ai brogli elettorali negli Usa per far vincere quelli che devono vincere, al gruppo degli Illuminati (Rothschild, new world order, etc)

La conclusione è quasi inevitabile, peraltro anticipata dal titolo: il 2012, il calendario maya (e non solo maya), i disastri-grandi cambiamenti che ci attendono, la cosiddetta ascensione.

Difficile classificare questo video, nonché difficile commentarlo, posto che su molti punti è praticamente una questione di “affiliazione”, con da un lato coloro che credono una cosa e dall’altro coloro che sono fermamente convinti del contrario.

Di mio, dico che ho trovato 2012 Enigma e David Wilcock assai interessanti, oltre che estremamente rivelatori su alcuni punti (alla fin fine, dal mio punto di vista, tutto va a coincidere).
Se non avete mai visto questo video, dunque, guardatelo assolutamente.

Fosco Del Nero

Share Button