Product by:
Barbara Marciniak

Reviewed by:
Rating:
5
On 20 Dicembre 2013
Last modified:4 Gennaio 2018

Summary:

La via del risveglio planetario di Barbara Marciniak è uno dei libri più ricchi che abbia mai letto, cosa che ho riportato in recensione.
Questo articolo di approfondimento invece testimonierà la grande difficoltà di scegliere tra il numero quasi infinito di spunti interessanti.

La via del risveglio planetario - Barbara Marciniak (spiritualità)Titolo: La via del risveglio planetario (Path of empowerment).
Autore: Barbara Marciniak.
Argomenti: esistenza, spiritualità, chanelling.
Editore: Stazione Celeste Edizioni.
Anno: 2004.
Voto: 8.5.
Recensione: qui.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

 La via del risveglio planetario di Barbara Marciniak è uno dei libri più ricchi che abbia mai letto, cosa che ho riportato in recensione.
Questo articolo di approfondimento invece testimonierà la grande difficoltà di scegliere tra il numero quasi infinito di spunti interessanti.
Una scelta comunque va fatta: proporrò qualcosa in questo articolo e il resto andrà nella pagina facebook sotto forma di singole citazioni.

Partiamo da un brano sull’attuale momento storico ed evolutivo.
“L’umanità si sta rapidamente avvicinando alla soglia di un grande salto cosmico di coscienza.
Ciò che voi fate ora, le scelte che prendete, determineranno un corso di esperienze più complesso e stupefacente di quanto possiate al momento immaginare.
L’alba di una nuova rivoluzione è a un passo. Non potete sottrarvi alla necessità di gestire questo potere: adesso o mai.”

Segue poi un corollario, incentrato sulla presa di responsabilità cui tutti sono chiamati.
“I tempi non solo esigono che diventiate più consapevoli di quello che sta avvenendo a livello globale, ma richiedono anche un nuovo livello di responsabilità e di onestà nel rapporto con voi stessi.
Il mondo esterno è il riflesso speculare della vostra realtà interiore. Per navigare le mutevoli correnti della coscienza umana, dovete essere disposti ad assumervi la responsabilità della vostra vita e a specializzarvi in un nuovo modo di pensare.”

Ecco in poche parole perché i tempi attuali sono difficili.
“I tempi in cui vivete sono caratterizzati dal nobile e coraggioso sforzo, compiuto da tante valide menti, di portare alla luce una miriade di cospirazioni oscure e minacciose che rivelano un programma di controllo da parte di un’elite globale finalizzato alla dominazione del mondo. Da una prospettiva più grande, sulla Terra ogni persona ha il suo ruolo in questo grande gioco della coscienza. Voi siete qui per creare una grande dinamica di cambiamento, per risvegliarvi a una nuova verità e imparare ad aver fiducia nelle rivelazioni della mente cosmica che si manifestano.
Quando smettete di alimentare la forma pensiero collettiva con la paura della vostra impotenza e disperazione e vi accettate come creatori della vostra frequenza personale, potete utilizzare come volete gli illimitati potenziali del campo delle energie creative.
In voi sono innati il diritto e il dovere di progettare e creare la vostra vita. Focalizzando la vostra attenzione e mandando i vostri pensieri amorevoli nell’etere potete creare un mondo per voi sicuro dove regna una co-esistenza pacifica fra tutte le forme di coscienza. Se siete disponibili per questa versione pacifica della realtà, allora si creeranno delle interazioni equilibrate, nuove ed eccitanti avventure, grandiose sincronicità e fantastiche relazioni.
C’è un senso e uno scopo nell’essere qui, e tutte le strade dell’esperienza che scegliete di esplorare sono essenziali e importanti per la vostra auto-realizzazione in questo tempo.”

Da un lato c’è la presa di responsabilità individuale, e dall’altro il controllo psico-emotivo delle masse. Ecco un esercizio utile ad espandere la propria consapevolezza.
“Per espandere l’orizzonte delle vostre credenze, proiettate la mente e immaginate di essere connessi a un network d’intelligenza cosmica: questa intelligenza ci circonda continuamente ed è profondamente immersa nell’esplorazione dei potenziali e delle percezioni attraverso un gioco di coscienza coinvolgente e benevolo.
Dopo aver letto queste parole, chiudete per alcuni istanti gli occhi, rilassatevi e permettetevi di sentire veramente le profonde possibilità espresse con questo concetto. Quando aprirete di nuovo gli occhi, riportando l’attenzione sul qui e ora, proponetevi di serbare il succo della vostra esperienza cogliendo ogni immagine o simbolo che la vostra immaginazione vi ha fornito.
La vostra immaginazione è un importante strumento per riconoscere ed esplorare il regno invisibile, non-fisico, che si interseca con il mondo fisico della materia.
Al giorno d’oggi l’aspetto dell’immaginazione è ignorato a causa di una lunga ed efficace campagna di controllo che ha generato un’immensa sfiducia e tanti sospetti nei confronti del potere del corpo e delle sue capacità.
Sappiate che gli invisibili regni non-fisici e il mondo fisico sono tutti aspetti di un’unica realtà. In ogni momento la vostra coscienza funziona nella realtà sia fisica che non-fisica con grazia e semplicità. Siete nati con questa attitudine, eppure vi hanno fatto credere in limitazioni fasule e a non aver fiducia nel vostro sapere interiore. I progetti relativi al condizionamento e al controllo della psiche umana hanno origine in tempi remoti e molte idee limitanti sulla natura dell’uomo e della realtà sono state codificate e profondamente consolidate all’interno della vostra eredità genetica, e sono stati trasmessi di generazione in generazione.”

Segue un brano assai interessante e rivelatore sulla potenza della natura… e sulla necessità di stare in essa più tempo possibile, cosa peraltro suggerita da tanti maestri spirituali o altre entità canalizzate come i pleiadiani di Barbara Marciniak.
“Adesso, cari amici, stabilite la vostra rotta per una navigazione tranquilla, mentre cavalcate i venti del cambiamento con equilibrio e fermezza.
Per gestire le energie accelerate, prendetevela con calma, rallentate, ridete e concedetevi il lusso di godervi veramente la vita. L’allegria disperde la nebbia ed è la chiave per mantenere la forma fisica, vi mantiene giovani, allinea le vostre cellule e apre i chakra affinché vi entri più energia. Il buonumore attiva il corpo, creando un senso di benessere; chi ride e si diverte aprendosi alla creatività abbandona e dimentica gli affanni e i dolori. Le persone che ridono riescono a vedere oltre le cose, perciò cercate di essere veramente di buonumore, anziché stare seduti davanti alla “scatola nera”: la televisione.
Avere sempre fretta ed essere continuamente occupati vi distrae dall’essere veramente presenti al vostro potere. Lasciate che le cose accadano: il mondo spirituale si dispiega quando glielo permettete. La natura è il sistema che meglio sostiene la vostra vitalità, perciò immergetevi in essa con tranquille passeggiate osservando se gli uccelli e le altre creature reagiscono alla vostra presenza modificando la tonalità del loro canto. Gli animali sono sempre in grado di leggere la vostra vibrazione e, se nella vostra vita vi state dedicando ad espandere la vostra vita, di dedicheranno speciali melodie sonore che riequilibreranno i vostri chakra e armonizzeranno il vostro corpo.
Trascorrere tempo nella natura riattiva in voi la capacità di saper apprezzare la bellezza, che a sua volta apre i chakra all’armonia e all’equilibrio.”

Chiudo l’approfondimento con un altro spunto interessante, questo sulla nostra struttura biologica.
“La vostra struttura biologica è una centrale che trasmette e riceve informazioni: le vostre cellule ricevono istantaneamente informazioni telepatiche, non ci sono bottoni da spingere, nessuno schermo da controllare e nessun malfunzionamento del modem.
L’intelligenza del corpo traccia costantemente passato, presente e futuro. Mentre siete profondamente immersi nella vostra esperienza del momento presente, tutti i pensieri e le percezioni che esplorate, senza neanche accorgervene, vengono elaborati istantaneamente e quasi simultaneamente trasmessi per via telepatica verso lo spazio esterno e in tutte le linee del tempo.
Voi siete immersi in una rete infinita di informazioni che, senza esserne coscienti, scambiate costantenemte a livello cellulare. Coloro che vivono nel vostro stesso ambiente a livello inconscio sono consapevoli delle vostre credenze e delle vostre aspettative, così come delle vostre intenzioni e dei vostri comandi interiori.
Nel vostro corpo ogni cellula è un apparecchio di comunicazione multisensoriale, multi sfaccettato, dalla struttura cristallina, che reagisce alle modulazioni della luce, luce attraverso cui si trasmettono le informazioni.
La cavitò cerebrale interna è una camera di risonanza e funziona da trasduttore di energia per la radiazione cosmica, cioè la forza vitale o chi, che veicola i modelli alla base della vita. In fondo, è proprio la vostra biologia che vi crea la percezione di spazio e tempo.
L’attuale metamorfosi della coscienza umana può potarvi ad aprire e ad attivare nuovi meccanismi di percezione che vanno oltre i cinque sensi: gusto, tatto,udito, olfatto e vista. I poteri psichici sono parte integrante della vostra tecnologia interna e servono per gestire la propria interiorità.”

E, detto questo, l’articolo di approfondimento su La via del risveglio planetario di Barbara Marciniak è concluso.
A presto e buone cose a tutti.

Fosco Del Nero

Share Button