Product by:
Omraam Mikhael Aivanhov

Reviewed by:
Rating:
5
On 13 Gennaio 2020
Last modified:6 Febbraio 2020

Summary:

Bentrovati.
Oggi siam qui con La forza sessuale o il drago alato di Omraam Mikhael Aivanhov.

La forza sessuale o il drago alato - Omraam Mikhael Aivanhov (sessualità)Titolo: La forza sessuale o il drago alato (La force sexuelle ou le dragon ailé).
Autore: Omraam Mikhael Aivanhov.
Argomenti: spiritualità, esistenza, sessualità.
Editore: Edizioni Prosveta.
Anno: 1982.
Voto: 8.
Approfondimento: qui.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

Bentrovati.
Oggi siam qui con La forza sessuale o il drago alato di Omraam Mikhael Aivanhov.
Aivanhov è un autore che non ho mai affrontato in tutti questi anni… curiosamente, non perché non mi ispirasse, ma per il motivo esattamente opposto: ho sempre concordato-risuonato con le numerose sue citazioni viste qui e là, e l’unico suo libro che abbia letto finora, Il libro della magia divina, aveva confermato la mia lunga e perdurante sensazione.
In pratica, lo avevo messo da parte per affrontarlo per bene in tempi futuri, certo che avrei trovato pane adatto ai miei denti.

Oggi arriva sul sito il suo secondo libro, La forza sessuale o il drago alato, anch’esso edito da Edizioni Prosveta, l’editore che per l’appunto cura le opere del maestro macedone-bulgaro (nato in Macedonia ma cresciuto fin da bambino in Bulgaria), e anch’esso testo non scritto di suo pugno da Aivanhov, bensì ricavato mettendo su carta le registrazioni di alcune conferenze, giacché tutta l’opera di diffusione di Aivanhov si svolgeva in chiave orale.

Questo spiega anche come mai il libro in questione, ma suppongo anche tutti gli altri, non abbia un indice e una natura unitaria, con un corpo e uno svolgimento del pensiero e delle argomentazioni proposte, ma sia più una raccolta di capitoli ognuno a sé stante, per così dire: ogni capitolo era difatti un singolo discorso tenuto da Aivanhov ai suoi allievi.

Naturalmente tali discorsi sono stati messi insieme secondo vicinanza di argomenti, e l’argomento centrale di questo libro è l’energia-forza sessuale, da Aivanhov definita “il drago alato”.
Nel testo, il maestro parla di amore e sessualità, di piacere e lavoro interiore, di tantrismo, di alchimia spirituale tramite l’uso dell’energia sessuale.

Sarò breve: chi conosce le edizioni dei suddetti libri sa già che si tratta di libri di dimensioni ridotte: in base, in altezza e in profondità.
Le teoriche e dichiarate 168 pagine divengono circa 105 una volta tolte le pagine bianche e le pagine pubblicitarie di altri libri, e diverrebbero forse 70 una volta trasposte in pagine di dimensioni e grandezza di stampa medie.
Val la pena di comprare un libro per sole 70 pagine “normali”?

La risposta è questa: se il libro è di Omraam Mikhael Aivanhov, sì.
Intanto, nelle sue parole si percepisce una realizzazione interiore elevata (non mi metto a fare classifiche e confronti con altri maestri-insegnanti, ma siamo comunque parecchi livelli sopra l’uomo ordinario, il che rende Aivanhov meritevole di attenzione), e inoltre perché egli, da buon pedagogo quale era, aveva la capacità di riportare concetti e insegnamenti complessi e importanti con parole semplici, alla portata di tutti dal punto di vista intellettuale.
Non di tutti dal punto di vista della realizzazione interiore, ossia di quanto la consapevolezza è già pronta… ma questo è un altro discorso.
Rimane il fatto che in quasi ogni frase del testo c’è un insegnamento, il che non è poco, e anzi è molto.

In conclusione, La forza sessuale o il drago alato mi è piaciuto molto, così snello e profondo al contempo, e  Omraam Mikhael Aivanhov, come avevo supposto fin da prima di leggere i suoi libri, parimenti mi piace molto, tanto da farmelo consigliare senza indugio come “insegnante spirituale”.

Fosco Del Nero

Share Button
(Visited 1 times, 1 visits today)