Product by:
Swami Kriyananda

Reviewed by:
Rating:
3
On 1 Febbraio 2010
Last modified:15 Dicembre 2015

Summary:

L’intelligenza intuitiva è il secondo libro di Swami Kriyananda che recensisco, dopo Perché non adesso?, uno discorsivo e l'altro raccolta di aforismi.

L’intelligenza intuitiva - Swami KriyanandaTitolo: L’intelligenza intuitiva (Intuition for starters).
Autore: Swami Kriyananda
Argomenti: spiritualità, intuizione, mente, esistenza.
Editore: Ananda Edizioni.
Anno: 2002.
Voto: 6.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

Questo è il secondo libro di Swami Kriyananda che recensisco, dopo Perché non adesso?, libriccino raccolta di aforismi e pensieri.

A differenza del precedente libro, il presente è discorsivo, benché ugualmente non troppo lungo: parlo de L’intelligenza intuitiva, testo scritto nel 2002 da Kriyananda, al secolo Donald Walters, allievo del maestro yogi probabilmente più famoso in Occidente, ossia Paramhansa Yogananda.

Il sottotitolo del libro è Come riconoscere la propria guida interiore, certamente un programma di viaggio ambizioso, non a caso obiettivo di molti, dai principanti di yoga, meditazione, rilassamenti, etc, ai monaci più navigati (se mi passate l’espressione :).

Andiamo a vedere se il programma è stato rispettato.

Gli argomenti trattati dal libro sono quelli che era plausibile attendersi: ossia cosa è l’intuizione, da dove proviene, come fidarsi di essa, come padroneggiarla sempre meglio, come riconoscere una falsa guida, quale è il principale alleato dell’intuizione stessa, ossia la meditazione.

L’intelligenza intuitiva si presenta essenzialmente come testo divulgativo, e forse il titolo originale (Intuition for starters) avrebbe reso meglio l’idea di quello che il lettore sarebbe andato a trovare all’interno del volume.

Il tutto, difatti, è trattato con semplicità e basilarità, compreso quel paio di esercizi proposto, utile a iniziare a familiarizzare con meditazione, rilassamento e intuizione…

… va da sé che quest’ultima è il risultato di un cammino, cammino che occorre pur iniziare da qualche parte.

E forse è proprio per questo che Swami Kriyananda con la sua attività divulgativa (ha scritto circa 80 libri) ha riscosso un grande successo in Occidente, sapendo fornire strumenti di base in modo sintetico.

L’intelligenza intuitiva, dunque, a mio avviso è più utile a chi è all’inizio di un percorso di crescita personale, piuttosto che a chi ha già salito alcuni gradini.

Fosco Del Nero

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...