Product by:
Stuart Wilde

Reviewed by:
Rating:
3
On 24 Dicembre 2009
Last modified:15 Dicembre 2015

Summary:

Nuova recensione sul sito, stavolta dedicata a un testo di genere spirituale, e precisamente a Il tuo potere invisibile e silenzioso di Stuart Wilde.

Il tuo potere invisibile e silenzioso - Stuart Wilde Titolo: Il tuo potere invisibile e silenzioso (Silent power).
Autore: Stuart Wilde.
Argomenti: spiritualità, esistenza.
Editore: Macro Edizioni.
Anno: 1997.
Voto. 6.5.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

Nuova recensione sul sito, stavolta dedicata a un testo di genere spirituale, e precisamente a Il tuo potere invisibile e silenzioso di Stuart Wilde.

Si tratta di un libriccino piuttosto breve, di appena un centinaio di pagine, che ha come argomenti centrali la spiritualità e l’esistenza.

Un accenno anche al suo autore, sorta di insegnante spirituale e autore di numerosissimi best seller, tradotti in moltissime lingue.

Il punto centrale da egli sostenuto è la presenza di una forza invisibile che alcune persone posseggono mentre altre no, fatto percepibile istantaneamente, soprattutto a livello subliminale, visto che ciascuno di noi ha intorno a sé un campo eterico-energetico che dice di noi molto più di quanto non dicano le parole o il corpo fisico.

Proprio tale energia invisibile è oggetto di “lotta”, altrettanto invisibile, per il potere, con alcune persone che si aggrappano emotivamente ed energeticamente agli altri (alcuni le chiamano “vampiri energetici”… avete presente quelle persone che ti svuotano di ogni energia, tanto che dopo che le vedete o ci parlate state peggio, anche se di fatto non vi hanno fatto nulla di male?).

Per aumentare la propria forza difensiva, dice Wilde, occorre coltivare il silenzio personale, nonché l’attenzione rivolta all’esterno, percependo il sentire sottile.
Ogni cosa, difatti, essendo composta di energia, rivela di sé tutto quanto a chi sa leggere nella sua energia.
Come dice Wilde, “ogni cosa trasuda la Forza-Dio” (in tal senso, saremmo tutti una sola ed unica energia).

Per vedere l’eterico, l’autore suggerisce di migliorare la propria visione periferica (sarà un caso, ma la visione periferica spunta in molte circostanze legate al miglioramento personale, dai corsi sulla visualizzazione dell’aura alla tecnica per calmare il dialogo interno, l’hakalau, da rilassamento e meditazione al photoreading).

Per aumentare la protezione psichica, invece, Stuart Wilde consiglia di diminuire critiche, giudizi e resistenze.

Contrario al concetto di resistenza, e dunque da coltivare, è il concetto di “non azione”, non intesa come inattività, bensì come stato di flusso, contrapposto allo sforzo affannoso.

Altri consigli di Wilde:
– aumentare il contatto con la natura,
– purificare la propria vita semplificando e gettando via ciò che non serve,
– provare ad avere accesso alla mente-emozione altrui semplicemente facendolo, connettendosi energeticamente con l’altra persona e inviandole amore.

Insomma, libriccino corto ma comunque denso di spunti, per quanto trattati in maniera non troppo dettagliata.
Lettura che comunque vale la pena di essere fatta.

Fosco Del Nero

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...