Product by:
Zio Hack

Reviewed by:
Rating:
3
On 11 Gennaio 2010
Last modified:2 Maggio 2017

Summary:

I fedeli lettori del sito sanno già di quanto apprezzi il lavoro di Zio Hack e segnatamente quanto apprezzi le HNA.
Oggi propongo la HNA 11 - Intervista al dottor Esposito.

HNA 11 - Intervista al dottor Esposito - Zio Hack Titolo: HNA 11 – Intervista al dottor Esposito.
Autore: Zio Hack.
Argomenti: salute, odontoiatria.
Anno: 2009.
Dove lo trovi: Migliorati.org.

 

I fedeli lettori del sito (che, a proposito, ringrazio sia per la frequentazione che per i commenti postati) sanno già di quanto apprezzi il lavoro di Zio Hack, ottimo formatore-ricercatore italiano in ambito miglioramento personale, e segnatamente quanto apprezzi le HNA (acronimo di Hack News Audio), un prodotto in vari formati (audio, video, ebook) dedicato a numerosi argomenti.

Delle HNA ho proposto finora tanto la presentazione generica, quanto le recensioni delle singole HNA.

Esse mi piacciono molto, per svariati motivi:
– vi è multidisciplinarietà di argomenti, come è giusto che sia nello sviluppo personale (salute, mente, emozioni, spiritualità, ricchezza, etc),
– il taglio è eminentemente pratico, con tanti consigli ed esercizi specifici (che ovviamente sta a noi fare),
– sono divertenti,
– il formato audio (che non è l’unico ma è il principale) permette l’ascolto su pc, su mp3, in macchina, etc, quindi è molto comodo.

Questa HNA, l’undicesima, è un’intervista-conversazione fatta dallo stesso Zio Hack al dottor Luca Esposito, un noto e apprezzato dentista.

Peraltro, all’argomento odontoiatria era già stata dedicata l’HNA col dottor Ronchi, ma evidentemente esso è stato ritenuto tanto importante (o forse noi tanto poco informati) da dedicarvi un’altra “puntata”.

Ma veniamo a noi e alla HNA 11 – Intervista al dottor Esposito: la conversazione si apre con Luca Esposito che parla del fluoro… argomento molto scottante, dato che sono molti ad affermare che si tratti di uno scarto industriale e che non solo esso faccia bene ai denti, ma che addirittura abbia numerosi effetti negativi.

Vi sono peraltro posizioni intermedie, come quella dello stesso Esposito, che afferma che il fluoro sistemico (pastiglie) è dannoso, specialmente se dato ai bambini con i denti in formazione, mentre il fluoro topico (dentifrici e colluttori) è positivo.

Sul punto “cosa sia meglio usare per rafforzare i denti”, inoltre, vi sono anche altre posizioni: quella del dottor Hamer, per esempio, è ancora più estrema, a dimostrazione che il dibattito è molto vivace, e che nessuno ha la verità in tasca.

Esposito poi si sofferma sullo sbiancamento dei denti, sull’igiene orale (che tipo di spazzolino e filo interdentale sia meglio usare, e con che frequenza quotidiana).

E, ancora, sui cibi da evitare (in particolare quelli raffinati), sulla carie, etc.

Mi ripeto: l’argomento non è certo particolarmente divertente, ma è sicuramente utilissimo da affrontare, tanto per una questione di salute, quanto per una questione economica…

Fosco Del Nero

Share Button