Review of: Galassia X-9
Product by:
Vlado Kapetanovic

Reviewed by:
Rating:
1
On 27 Giugno 2016
Last modified:5 Luglio 2016

Summary:

In recensione sono stato assai critico sulla valutazione di Galassia X-9 di Vlado Kapetanovic, testo praticamente privo di contenuti esistenzial-evolutivi, nonostante le sue 330 pagine discretamente fitte...

La tua voce può cambiarti la vita - Ciro Imparato (comunicazione)Titolo: Galassia X-9 (Galassia X-9 – Apu, un mundo sin dinero).
Autore: Vlado Kapetanovic.
Argomenti: esistenza.
Editore: Verdechiaro Edizioni.
Anno: 2004.
Voto: 3.
Recensione: qui.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

In recensione sono stato assai critico sulla valutazione di Galassia X-9 di Vlado Kapetanovic, testo praticamente privo di contenuti esistenzial-evolutivi, nonostante le sue 330 pagine discretamente fitte.

L’articolo di approfondimento forse aiuterà a comprendere perché, considerando che quelli che seguono sono gli unici spunti di un qualche valore evolutivo che vi ho trovato…

… anche se, come detto in recensione, il libro si mantiene sempre su luoghi comuni spiritual-new age e sulla generica negazione della violenza. Certo, vi sono letture peggiori in giro, ma qua si cerca il meglio e i punti di riferimento sono Gesù, Buddha e Hakim Sanai, per cui…

La prima citazione è per l’appunto sul tema della violenza sulle creature e del vegetarianesimo.
“Non si può parlare di sentimenti, altruismo, giustizia, né di bontà, se si uccidono altri esseri per alimentarsi dei loro corpi.”

La seconda citazione è più o meno simile, seppure più articolata, e seppure chiama in ballo Dio e l’incoerenza di coloro che credono in un Dio d’amore eppure esercitano (o fanno esercitare, il che è lo stesso) violenza e sfruttamento verso gli animali.
“I terrestri rifuggono il lavoro, dicono che gli esseri sono opera di un Creatore, ma che tutti non hanno lo stesso diritto alla vita, e che per vivere bene bisogna alimentarsi con la carne di un altro essere vivente, qualsiasi sia… e non importa se questo appartiene alla specie umana perché il più forte ha il diritto di utilizzare il più debole nel modo che a lui conviene: può ucciderlo, mangiare la sua carne, sotterrarlo o approfittare della sua forza.
La cosa importante per i terrestri è avere fede in un Creatore assoluto, supremo, onnipotente e buono, che li ha fatti a sua immagine e somiglianza e li ha dotati del diritto e dell’intelligenza per scannare altri esseri e il suo prossimo.”

Terza citazione… e ancora un brano anti-violenza, stavolta però indirizzato direttamente sugli esseri umani, tramite la voce diretta di un abitante del pianeta descritto da Vlado Kapetanovic.
“Non ti preoccupare, io non organizzerò nessuna lotta contro nessuno.
La mia missione è di insegnare agli uomini come amarsi e non come lottare gli uni contro gli altri.
Il mio insegnamento è vita e amore, non morte, né odio.”
Ultima citazione, e finalmente qualcosa di più vivace, specificamente sulla gioia e sulla condivisione.
“Niente unisce di più gli uomini dell’allegria condivisa.”

E come vedete questo su Galassia X-9 è uno degli articoli di approfondimento più brevi che abbia mai pubblicato, e anzi ero indeciso se pubblicarlo o meno.

Ad ogni modo, l’ho scritto, e ora avete qualche riferimento in più su Galassia X-9 di Vlado Kapetanovic.
Nel caso, buona lettura… anche se di mio vi suggerisco altri lidi che non il pianeta Apu.

Fosco Del Nero

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...