Product by:
Andrew Lewis

Reviewed by:
Rating:
4
On 7 Maggio 2012
Last modified:2 Maggio 2017

Summary:

Oggi ci dedichiamo a un video, e precisamente a un video-corso sull’eft: Eft - La via della libertà emotiva, di Andrew Lewis.

Eft - La via della libertà emotiva - Andrew Lewis (benessere)

Titolo: Eft – La via della libertà emotiva.
Autore: Andrew Lewis.
Argomenti: salute, benessere, eft, medicina energetica.
Anno: 2011.
Dove lo trovi: Eftitalia.it.

 

Oggi ci dedichiamo a un video, e precisamente a un video-corso sull’eft (emotional freedom techniques), l’ormai nota tecnica di benessere, fisico ed emotivo, creata da Gary Craig anni orsono sulla base del precedente tft (thought field theory), a sua volta elaborato da Roger Callahan.

Gary Craig ha creato l’eft per rendere la precedente tecnica decisamente più semplice e letteralmente alla portata di tutti, senza che fosse necessario conoscere a livello da professionista olistico, meridiani, punti precisi, corrispondenza con gli organi e le emozioni.

Personalmente conosco l’eft già da molti anni (giusto per la cronaca, preferisco praticarlo in senso generativo-positivo piuttosto che in senso riparativo), però non potevo non segnalarvi questo videocorso, tenuto da Andrew Lewis, coach di eft già molto conosciuto nei paesi anglosassoni, per il semplice fatto che è il primo videocorso sull’eft completamente gratuito: esso porta il nome di Eft – La via della libertà emotiva.

Dura circa un’ora e mezza, e in esso Andrew Lewis, la cui passione per l’eft traspare chiaramente dalle sue parole, da un lato ripercorre la nascita e la teoria dell’eft, da un altro lato mostra come applicare la tecnica, e da un altro lato ancora effettua diverse sedute dimostrative (una dimostrazione su una donna, un giro di eft su di sé, un giro teorico su un nostro eventuale problema su cui lavorare).

Non solo traspare la passione per la disciplina, ma anche la sua competenza (si è formato direttamente con Gary Craig) e la sua esperienza (suggerisce alcune dritte su come farlo funzionare meglio).

Lewis tra l’altro riporta alcune esperienze reali con l’eft, tanto altrui quanto proprie (tra queste, fobia dell’acqua, fobia dell’ascensore, mal di testa, blocchi nel respiro).

Al di là della teoria retrostante (blocchi nel flusso energetico del corpo che si sbloccano tramite il picchiettamente su alcuni punti dei meridiani energetici), il mio consiglio, che già conosciate l’eft o che non abbiate ancora avuto l’opportunità di provarlo, è di guardarvi questo video gratuito di Andrew Lewis e di applicare la tecnica insieme a lui.

Fosco Del Nero

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...