Product by:
Italo Pentimalli

Reviewed by:
Rating:
2
On 1 Luglio 2009
Last modified:15 Dicembre 2015

Summary:

Era da un po’ che non recensivo una conferenza audio, ed eccone dunque un’altra già recensita per voi: il suo titolo è Una vita più che puoi e il protagonista è Italo Pentimalli, intervistato da Italo Cillo...

Una vita più che puoi - Italo PentimalliEra da un po’ che non recensivo una conferenza audio, ed eccone dunque un’altra già recensita per voi: il suo titolo è Una vita più che puoi, ed è estrapolata e liberamente scaricabile dal sito Miglioriamo.it, portale di Italo Cillo dedicato allo sviluppo personale latu sensu (benessere fisico, benessere mentale, benessere finanziario).

Tra l’altro, come gli appassionati del settore avranno riconosciuto, tale titolo corrisponde a quello di un altro importante sito, quello gestito da Italo Pentimalli.

E Italo Pentimalli è proprio l’intervistato, con l’altro Italo, Cillo, nei consueti panni di intervistatore.

L’argomento di Una vita più che puoi è proprio il miglioramento personale.

Pentimalli parte spiegando il nome del suo progetto online, il cui scopo è proprio quello di aiutare i suoi lettori-clienti a vivere “una vita più che puoi”, ossia al massimo delle proprie possibilità.

Altra frase cara a Pentimalli è: “c’è un modo diverso di vedere le cose”, legata alle convinzioni personali, alla motivazione, agli obiettivi, alla zona di comfort.
Non a caso, il pensiero seguente è dedicato alle convinzioni limitanti, quelle che ci impediscono di raggiungere le nostre mete per il semplice fatto che, se riteniamo una cosa impossibile, è scontato che non la avremo mai.

A questo riguardo, dice Pentimalli, utile suddividere i macrobiettivi in microbiettivi, più facili da raggiungere e quindi utili a livello di motivazione e determinazione.

Altri suggerimenti del trainer di pnl, motivazione, sviluppo personale:
– decidere significa agire, e agire subito.
– molto meglio lavorare con le proprie passioni,
– quando si hanno delle emozioni negative, occorre fermarsi e chiedersi il perché delle emozioni,
– il ricalco è utile nella misura in cui gli segue la guida, per accompagnare gli altri alle loro mete,
– la perfezione non deve essere un obiettivo, ma lo deve essere dare il massimo di se stessi sempre,
– inutile concentrarsi sui problemi…. molto più utile concentrarsi invece sulle soluzioni,
– i ladri di sogni sono coloro che mettono sul tavolo solo critiche, scuse e negatività, e mai soluzioni o incoraggimento… vanno evitati come la peste.

Questi ed altri gli spunti proposti da Italo Pentimalli, all’interno di Una vita più che puoi, conferenza interessante e vivace.

Se vi piace a livello di idee o di energia qualcuno dei personaggi proposti (in questo caso i due Italo, ma il discorso vale in generale), seguitelo, ma soprattutto praticate quanto leggete, sentite o vedete: leggere un libro e basta può migliorare, certo, ma praticare quanto letto vi farà fare molta strada in più…

Fosco Del Nero

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...