Review of: Il taumaturgo
Product by:
Haziel

Reviewed by:
Rating:
3
On 26 Maggio 2014
Last modified:17 Giugno 2014

Summary:

Oggi recensisco un libriccino piuttosto curioso: Il taumaturgo di Haziel, pseudonimo dell’autore contemporaneo francese François Bernard Termès.

Il taumaturgo - Haziel (esistenza)Titolo: Il taumaturgo (Le thaumaturge – L’homme aux miracles).
Autore: Haziel – François Bernard Termès.
Argomenti: spiritualità, esistenza.
Editore: Anima Edizioni.
Anno: 2008.
Voto: 6.5.
Approfondimento: qui.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

Oggi recensisco un libriccino piuttosto curioso: Il taumaturgo di Haziel, pseudonimo dell’autore contemporaneo francese François Bernard Termès.

È curioso intanto per le sue premesse: il taumaturgo sarebbe un personaggio incontrato da Haziel, che gli avrebbe rivelato, sotto forma di racconti, come alcune persone, alle dipendenze di entità angeliche, lavorerebbero sia sul piano materiale che su quello astrale (il mondo energetico emotivo) per ottenere alcuni risultati evolutivi e per aiutare certe persone in contesti difficili o particolarmente importanti.

Il libro, che poi è un libriccino di formato praticamente tascabile, contiene venti racconti del suddetto taumaturgo, introdotti da alcune righe dell’autore del testo.

Ogni racconto ci descrive come il taumaturgo, obbedendo agli ordini ricevuti dalle gerarchie angeliche sue superiori, ma a volte anche per sua iniziativa, sia intervenuto per aiutare alcune persone sia nella vita, sia nella morte, ossia nel passaggio dalla vita fisica alla vita spirituale, per così dire, passaggio che per alcune persone è piuttosto problematico (chi aveva molti attaccamenti terreni, chi è morto suicida, chi è morto in modo improvviso e drammatico, etc).

Nel testo, sono affrontati anche argomenti delicati come il destino, le anime gemelle, le possessioni diaboliche, le sedute spiritiche, i viaggi astrali, le sette, e altri ancora, cosa che rende Il taumaturgo un libro piuttosto interessante…

… anche se, devo dire la verità, alcune cose affermate mi hanno lasciato assai perplesso, anche perché in contraddizione con quanto detto da personaggi di spessore, o semplicemente con ciò che sento io.

Ad ogni modo, in generale Il taumaturgo di Haziel, al di là della sua genesi e della sua ispirazione, è un libretto interessante e di lettura scorrevole, che può contribuire a dare un quadro generale sulle realtà sottili e sui vari livelli dell’esistenza.

Fosco Del Nero

Share Button