Product by:
Salvatore Brizzi

Reviewed by:
Rating:
4
On 22 Luglio 2013
Last modified:4 Gennaio 2018

Summary:

La rinascita italica è il quarto libro che leggo di Salvatore Brizzi, dopo, nell’ordine, Il libro di Draco Daatson, Risvegliare la macchina biologica per utilizzarla come strumento magico e La sconfitta di Cronos.

La rinascita italica - Salvatore Brizzi (miglioramento personale)Titolo: La rinascita italica.
Autore: Salvatore Brizzi.
Argomenti: esoterismo, crescita personale.
Editore: Antipodi Edizioni.
Anno: 2011.
Voto: 7.5.
Approfondimento: qui.
Dove lo trovi: Macrolibrarsi, Il giardino, Amazon.

 

La rinascita italica è il quarto libro che leggo di Salvatore Brizzi, dopo, nell’ordine, Il libro di Draco Daatson, Risvegliare la macchina biologica per utilizzarla come strumento magico e La sconfitta di Cronos.

In pratica ho letto i suoi ultimi quattro lavori, ignorando, per il momento, la sua trilogia di base.
Insomma, ho fatto un po’ al contrario, ma va bene ugualmente. :)

Questo libro, devo dire la verità, mi attirava molto meno degli altri che lo hanno preceduto per via dell’argomento di fondo: la politica.
Argomento che non mi ha mai interessato troppo, che anzi ha poi passato a disgustarmi intuendo fin da adolescente che la gente veniva presa in giro dal teatrino della politica, finendo per essere consapevole, da grande, del disegno di tipo oligarchico-orwelliano che sta dietro al tutto, che ovviamente non ha fatto aumentare la mia simpatia per il settore.

Tra l’altro, Brizzi con me sfonda una porta aperta, visto che già da adolescente pensavo che la democrazia fosse una forma di governo mediocre… anche laddove dietro non vi fossero corruzione o inganni.

Da grande, proseguendo il mio percorso di crescita personale, sono arrivato alla conclusione che alla fine importa poco la forma di governo, così come importa poco il cognome di chi sta governando, visto che chi governa è inevitabilmente il riflesso di chi è governato, per cui l’unica cosa da fare – come sempre! – è lavorare su di se e alzare le proprie vibrazioni…

… così, quando la base lo “imporrà”, il resto si adeguerà, dal governo all’alimentazione, dalle scie chimiche al nuovo ordine mondiale, dalla medicina all’arte, all’educazione, etc.

Questa è anche la visione di Salvatore Brizzi, che tuttavia in più caldeggia i suoi lettori a un impegno in politica, che non necessariamente significa candidarsi per un partito, ma almeno sentirsi responsabili di quello che succede (e vibrazionalmente non può non essere così, ovviamente a livello micro).

La ragione del mio sito, della mia pagina facebook, e di quello che scrivo in generale è proprio questa: aumentare pian piano la nostra consapevolezza, in modo da rinascere dapprima come individui e poi come popolo.

Un altro pollice su per Salvatore Brizzi, dunque, che ne La rinascita italica spazia tra storia, politica, educazione e ovviamente sviluppo personale, e lo fa come sempre in modo efficace, diretto e coraggioso.

Libro consigliato, dunque, specialmente se sentite che è tempo di prendersi qualche responsabilità in più… a partire da dentro di noi.

Fosco Del Nero

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...