Il dio alieno della Bibbia - Mauro Biglino (storia)Titolo: L’invenzione di Dio.
Autore: Mauro Biglino.
Argomenti: storia, religione.
Editore: Macro Video, Uno Editori.
Anno: 2016.
Voto: 6.5.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardino, Amazon.

 

Ho già recensito svariate opere di Mauro Biglino, il ricercatore italiano, fin da prima che divenisse famoso com’è ora: Il libro che cambierà per sempre le nostre idee sulla Bibbia, Resurrezione reincarnazione, Il dio alieno della Bibbia, e prima o poi recensirò anche Non c’è creazione nella Bibbia.

Per ora, invece, recensisco il video L’invenzione di Dio; il dvd è co-prodotto da Uno Editori e Macro Video.

Specifiche del prodotto: il cofanetto di cartone contiene il contenitore in plastica del dvd, nonché un libretto di accompagnamento di una ventina di pagine più pubblicità. Quanto al video, esso dura circa 130 minuti.
Dunque non è un seminario di 6 o 7 ore, ma una conferenza di circa un’ora e mezza, cui si aggiunge un’intervista di quasi 40 minuti. La conferenza, per la cronaca, era interna a un evento organizzato da Macrolibrarsi, nel quale per l’appunto Biglino aveva a disposizione un tempo limitato.

Argomenti del video, tra conferenza e intervista: i concetti di Dio-creazione-eternità-anima, la storicità del testo della Bibbia, le figure di Yahweh e degli Elohim, la condotta del suddetto Yahweh, che viene affiancata a quella dei nazisti incriminata nel processo di Norimberga, con tanto di provocazione semiseria dello stesso Biglino riguardo a un’ipotesi di incriminazione di Yahweh e dei suoi seguaci per i numerosissimi crimini da essi stessi testimoniati nella Bibbia stessa.

Laddove, per la precisione, Biglino con Bibbia intende l’Antico Testamento.
Nuovo Testamento e Vangeli son lasciati fuori dalla sua analisi, in modo assai opportuno dal mio punto di vista, giacché quando uno storico-storiografo-archeologo-ricercatore di vario tipo passa dal suo campo di competenza all’ambito esistenziale, come ho già visto fare diverse volte, combina solo disastri.

Dunque, Dio, maestri spirituali e percorso evolutivo da una parte, e la testimonianza storica di Yahweh e degli Elohim dall’altra, e su questo secondo versante abbiamo il solito interessante Biglino, che racconta cose che personalmente do per scontate, ma che sono e saranno senza dubbio utili per smuovere un po’ le acque, per così dire.

Più o meno, peraltro, credo che quanto detto in questo video fosse stato già detto nei libri precedenti, e quindi in tal senso il dvd L’invenzione di Dio non è indispensabile per conoscere l’opera di Biglino… ma potrebbe essere valido o come punto d’ingresso o per quelli che preferiscono vedere video piuttosto che leggere libri.

Fosco Del Nero

Share Button