Product by:
Josaya

Reviewed by:
Rating:
4
On 5 Aprile 2012
Last modified:11 Maggio 2017

Summary:

La recensione di quest’oggi è un po’ particolare, perché si riferisce a un testo che ha avuto dapprima un buon successo come ebook, venduto direttamente dai suoi autori, e che poi, sula scia del buon successo ottenuto nella sua forma multimediale, è divenuto anche libro cartaceo: parlo di Ho-oponopono - La pace comincia da te, scritto dai Josaya.

Ho-oponopono - La pace comincia da te - Josaya (miglioramento personale)Titolo: Ho-oponopono – La pace comincia da te.
Autore: Josaya.
Argomenti: crescita personale, hoponopono, esistenza, sciamanesimo kahuna.
Editore: Uno Editori.
Anno: 2011.
Voto: 7.
Approfondimento: qui.
Dove lo trovi: Macrolibrarsi, Il giardinoAmazon.

 

La recensione di quest’oggi è un po’ particolare, perché si riferisce a un testo che ha avuto dapprima un buon successo come ebook, venduto direttamente dai suoi autori, e che poi, sula scia del buon successo ottenuto nella sua forma multimediale, è divenuto anche libro cartaceo: parlo di Ho-oponopono – La pace comincia da te, scritto dai Josaya.

Josaya ossia un terzetto di persone, Giovanna Garbuio (Jo), Salvatore Sandro Flora (sa) e Silvia Paola Mussini (ya), che si è specializzato nella nicchia dell’hoponopono (utilizzo sempre la grafia più semplice per comodità!) con dei siti e dei prodotti a tema.

Quanto all’editore, è Uno Editori (ex Infinito Edizioni), che comprende nel suo catalogo nomi interessanti come Giorgio Mambretti o Mauro Biglino, nonché classici come Osho.

Nel recensire Ho-oponopono – La pace comincia da te non si può non partire dalla prefazione di Gian Marco Bragadin; spesso le prefazioni-introduzioni dei libri sono inutili e noiose, mentre in questo caso abbiamo un piccolo capolavoro di apertura mentale e di positività…

… che poi è il filo conduttore del libro dei Josaya, che tratta in maniera abbondante, come ovvio che fosse, la tecnica dell’hoponopono, ma che spazia anche tra la cultura dello sciamanesimo huna che lo ha concepito, la “moderna” legge di attrazione, il principio della responsabilità, il principio della gratitudine, etc.

Tra gli autori citati, invece, Joe Vitale, Serge Kahili King, Max Freedom Long, Ihaleakala Hew Len, Mabel Katz, Gregg Braden, Masaru Emoto.

Al di là dei singoli argomenti e autori di riferimento, ciò che emerge da Ho-oponopono – La pace comincia da te è un senso di positività, di sincera passione per la crescita personale, per il benessere e la felicità, che i tre autori cercano di passare al lettore tramite la disciplina in cui si sono specializzati ma più in generale col loro atteggiamento ultrapositivo e orientato alla piena presa di responsabilità individuale.

Il neo principale dell’opera non sta infatti nei contenuti, interessanti e meritevoli di rilettura (non tanto per l’originalità quanto per lo spirito positivo di cui dicevo poc’anzi), ma nella forma in cui sono esposti, spesso carente e incerta, che in parte diminuisce l’efficacia di quanto esposto.

Parva res, alla fine, e Ho-oponopono – La pace comincia da te dei Josaya rimane un testo valido e positivissimo.

Fosco Del Nero

Share Button