Product by:
Fosco Del Nero

Reviewed by:
Rating:
5
On 29 Maggio 2017
Last modified:3 Giugno 2017

Summary:

E siamo al numero 31: tanti ormai sono gli articoli dedicati alla rubrica “Film o video di miglioramento personale?”.

Film o video di miglioramento personale? - 2E siamo al numero 31: tanti ormai sono gli articoli dedicati alla rubrica “Film o video di miglioramento personale?”.

Prima di andare a vedere i film consigliati quest’oggi, ricordiamo l’articolo che contiene l’elenco generale: Film che aprono la mente… o il cuore.

Ed ecco invece il piccolo elenco odierno, come da mia tradizione estremamente eterogeneo… e anzi l’espressione è eufemistica:
Interstellar,
Medicus – The physician,
Cuore sacro,
Daybreakers – L’ultimo vampiro,
Moebius.

Interstellar
Partiamo con Interstellar, un film di fantascienza di stampo colossal e contenente alcuni accenni a tematiche esistenziali.
Niente di eclatante, intendiamoci, ma tra alcuni simbolismi e alcune frasi, nonché per la bellezza del film, esso vale la visione.
Tra le altre cose, si parla anche di amore e di distacco, nonché di “guida”.

Medicus – The physician
Rimaniamo all’estero, con uno dei film più belli che ho visto negli ultimi anni.
E forse persino in assoluto: The physician.
Lo consiglio anche solo per la sua bellezza e forza evocativa, e tanto più giacché in esso, lungo lo svolgimento della trama, si parla dell’esistenza, della divinità, del dare e del ricevere, nonché di altre tematiche esistenziali.
Anche se più che singole frasi o concetti, è più l’atmosfera generale che è grandemente evocativa.

Cuore sacro
Veniamo all’unico film italiano dell’elenco odierno: quel Cuore sacro che ugualmente è spesso citato riguardo a liste come questa.
Anche se temo spesso a sproposito, e infatti ero indeciso se includerlo nella lista.
Difatti, il film tende un po’ troppo al cattolicesimo moralista per i miei gusti, e in tante cose è un film “furbo”… ma comunque ha il merito di proporre un senso di libertà e di distacco dalle cose del mondo che è una parte del percorso evolutivo.
Anche questo è proposto in modo “furbo”, con tanto di donna che si spoglia, ma vabbé, non pretendiamo troppo.

Daybreakers – L’ultimo vampiro
Ecco, questo film, a visione terminata, uno potrebbe chiedersi che cosa ci fa in una lista di genere esistenziale, giacché come suggerisce il titolo parla di vampiri, e dello scontro tra vampiri e umani.
Il riferimento che io propongo sta nella prima parte del film, quando vien facilissimo un parallelismo tra i vampiri dominatori che mangiano umani in modo organizzato e gli umani dominatori che mangiano animali… in modo ugualmente organizzato.
Insomma, stiamo parlando di vegetarianesimo, e vederlo recitato nel senso completamente opposto fa certamente pensare.

Moebius
L’ultimo film che vi propongo in questo articolo, Moebius, è decisamente meno bello dei precedenti… ma davvero molto meno bello, tanto da avere possibilità di noia per buona parte della sua durata.
Vi è però una sua piccola frazione, poco più di una scena, in cui si parla dello stato di addormentamento delle masse, e solo per questa scena potrebbe valere la pena di vederlo.
Potrebbe, ho detto, quindi fate voi.

Bene, abbiamo terminato anche stavolta.
Ci rivediamo al prossimo articolo della rubrica “Film o video di miglioramento personale?”.

Fosco Del Nero

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...