Review of: Ti amo comunque
Product by:
Lorenzo Capuano

Reviewed by:
Rating:
4
On 27 Settembre 2012
Last modified:23 Ottobre 2014

Summary:

Eccoci all’articolo di approfondimento dedicato al libro di Lorenzo Capuano Ti amo comunque.

Ti amo comunque - Lorenzo Capuano (miglioramento personale)

Titolo: Ti amo comunque.
Autore: Lorenzo Capuano.
Argomenti: esistenza, crescita personale.
Editore: Anima Edizioni.
Anno: 2004.
Voto: 7.5.
Recensione: qui.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

Amici lettori, eccoci all’articolo di approfondimento dedicato al libro di Lorenzo Capuano Ti amo comunque.
Come sempre, per maggiori dettagli sul testo in questione vi rimando alla recensione, mentre in questa sede ci dedicheremo a vedere alcuni spunti del suddetto libro.

O meglio, ero partito con l’idea di proporre, come al solito, alcuni tra gli spunti che mi ero segnato in fase di lettura, salvo poi decidermi, dopo aver letto il paragrafo finale “Sane abitudini”, a proporre direttamente questo, dal momento che contiene tanti consigli concreti e veramente positivi.
Vado a citare.

“Amati come vorresti che gli altri ti amassero per fare in modo che niente e nessuno (persone, cose, problemi, situazioni, etc) possa essere così importante da poter condizionare la tua serenità e la considerazione che hai di te stesso/a. Tu sei già una persona perfetta, completa, speciale e magica!

Sii sempre presente nel presente per fare ogni cosa con calma, concentrazione e convinzione che andrà bene. Ogni cosa ha il suo tempo e c’è tempo per ogni cosa, mai avere fretta e farsi prendere dall’ansia.

Fai solo ciò che ti piace e che ti rende felice! Evita assolutamente di fare le cose con la paura di sbagliare o di fallire, piuttosto non far nulla sapendo che comunque andrà tutto bene perché meriti sempre il meglio!

Pensa che l’Universo si occuperà dei tuoi problemi per fare in modo che i problemi si risolvano da soli o si trasformino in situazioni positive. Più penserai di dover risolvere o evitare problemi, più avrai problemi da risolvere e da evitare!
Sapere che tutti i problemi si risolveranno da soli, invece, ti darà la possibilità di concentrarti suolo sulla tua felicità.

Comportati come se avessi già ottenuti quello che desideri (persone, oggetti, situazioni, etc) sentendo dentro di te la gratitudine, la gioia e l’entusiasmo di chi è già completo, per permettere che ti arrivi tutto in modo semplice e senza sforzi. Ogni altro atteggiamento creerà solo tensioni, sacrifici e ostacoli. Chiedi sapendo che ti sarà dato!

Dai con gioia e serenità sapendo di poter avere in abbondanza, perché così facendo potrai portare ricchezza e felicità a te stesso/a e agli altri!
Dare per avere porta alla frustrazione e al rancore.
Dare per dovere (a causa di sensi di colpa, scarsa autostima o assenza di amor proprio) porta all’esaurimento energetico e psico-fisico!

Sorridi sempre e comunque con amore a tutto, a tutti e soprattutto a te stesso/a! Evita assolutamente di biasimare, invidiare, giudicare e cambiare te stesso/a e gli altri, per non rischiare di compromettere la tua felicità! Ognuno è perfetto così com’è, compreso te!

Accetta e perdona chi ti ha già ferito per liberarti dalla zavorre del giudizio e del rancore!
Se sei arrabbiato/a e t’aspetti che qualcuno ti deluda, succederà presto! Ma sarai tu che, con le tue vibrazioni, creerai e attirerai le circostanze per farlo accadere!
Il perdono, la fiducia, la gratitudine e l’amore incondizionato trasformano “il piombo in oro” (pietra filosofale) mentre la diffidenza, la paura, il giudizio e l’odio trasformano “l’oro in piombo”!

Respira profondamente per rilassare il corpo e la mente!

Mangia lentamente per permetterti una corretta digestione e, possibilmente, senza vibrazioni negative, fuori e dentro di te, attraverso ciò che ascolti, vedi o semplicemente pensi, perché ciò che mangerai assimilerà tali frequenze negative.
Bisogna cucinare e mangiare pervasi solo dall’amore, dalla pace, dalla gioia e da pensieri positivi per far sì che il cibo si trasformi in energie rigenerante per se stessi e per ogni cellula del proprio corpo!

Bevi acqua per purificare il corpo!

Passeggia nella natura andando spesso al mare, in montagna, al lago o semplicemente al parco per rigenerare l’anima!

Ascolta musica per risollevare l’anima!

Danza per liberare la tua energia!

Raggiungi la fusione e l’unità tra energia maschile e femminile attraverso l’amore tantrico per rigenerare corpo, mente e anima!

Rilassati con bagni caldi e oli essenziali per rigenerare il corpo e l’anima!

Riposa per rigenerare il corpo e ricaricare la mente!

Svegliati nella pace, nella gratitudine e nella convinzione assoluta che l’Universo ti ami e ti sostenga in ogni tua scelta attraverso persone e situazioni che ti favoriscano sempre e comunque!

Apprezza tutto ciò che sei e che hai, ed esprimi tanti desideri, lasciando all’Universo il compito di realizzarli!

Vivi con serenità, spontaneità ed entusiasmo tutto ciò che di più felice sai immaginare!”

E con Ti amo comunque di Lorenzo Capuano è tutto: a presto con nuove recensioni e nuovi articoli.

Fosco Del Nero

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...