Product by:
Jiddu Krishnamurti, Bruno Ortolani

Reviewed by:
Rating:
5
On 9 Agosto 2016
Last modified:19 Settembre 2016

Summary:

La recensione odierna è dedicata ad un libro contenente discorsi di Jiddu Krishnamurti, intitolato Krishnamurti - Sintesi dell’insegnamento e curato da Bruno Ortolani...

Krishnamurti - Sintesi dell’insegnamento - Jiddu Krishnamurti, Bruno Ortolani (esistenza)Titolo: Krishnamurti – Sintesi dell’insegnamento.
Autore: Jiddu Krishnamurti, Bruno Ortolani.
Argomenti: esistenza, evoluzione personale.
Editore: L’Età dell’Acquario.
Anno: 2003.
Voto: 8.
Approfondimento: qui.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

La recensione odierna è dedicata ad un libro contenente discorsi di Jiddu Krishnamurti, intitolato Krishnamurti – Sintesi dell’insegnamento e curato da Bruno Ortolani, una persona che lo ha seguito per più di mezzo secolo, presente peraltro alle conferenze in cui Krishnamurti ha tenuto i discorsi citati nel testo.

Questo è il secondo libro di Krishnamurti che recensisco dopo La rivoluzione comincia da noi, che mi era piaciuto discretamente ma che mi era sembrato un po’ pesante forse per la forma discorsiva, pari pari rispetto ai discorsi tenuti dal vivo, senza alcuna variazione, cosa che, unita forse allo stile un po’ cerebrale che Krishnamurti aveva usato in quelle occasioni, rendeva il testo poco scorrevole e un po’ pesante, seppur ricco di contenuti.

Questo libro evita codesto problema, forse per la natura diversa dei discorsi presi in esame, forse perché trattasi di una sintesi di tali discorsi, che probabilmente sono stati alleggeriti nell’eventuale pesantezza orale, lasciando solamente i pezzi più significativi.

Devo dire che il tutto ha giovato, tanto che Krishnamurti – Sintesi dell’insegnamento risulta testo davvero importante e ispirante, benché assolutamente ignoto al largo pubblico.

Il libro è leggero e semplice nella sua struttura: in 150 pagine circa abbiamo un paio di introduzioni, una breve ma appassionante resoconto della vita di Jiddu Krishnamurti, quattro discorsi di Krishnamurti tenuti tra il 1976 e il 1980, una serie di domande rivolte al maestro indiano e le sue risposte, nonché un’appendice finale scritta dal curatore del testo.

Il quadro generale, benché semplice nella sua struttura, è di grande bellezza nei suoi contenuti, con Krishnaji – come era chiamato dai suoi seguaci – che parla di mente, pensiero, distacco, libertà, tempo psicologico, e svariati altri argomenti…
… ma che, guardando più da vicino (o più da lontano, dipende dal punto di vista), parla sempre della stessa cosa: il momento presente e lo stato meditativo.

Che poi è ciò di cui hanno parlato tutti i maestri di tutti i tempi.

Oltre alla bellezza dei discorsi di Krishnamurti, evidentemente ben sintetizzati da Bruno Ortolani, vi è anche del merito nell’aver saputo riportare, pur in uno spazio breve, sia l’energia di Krishnamurti, sia l’energia dei tempi in cui egli si è mosso sulla pubblica piazza, essenzialmente dagli anni ”20 in poi, con tutte le speranze e le aspettative che la Società Teosofica e l’Ordine della Stella avevano investito in lui, addirittura indicato come “Istruttore del mondo”, praticamente il futuro canale dell’energia Cristo… ruolo che poi Krishnamurti rifiutò, mandando un po’ tutto all’aria dalle parti di Besant, Leadbeater, etc.

Ad ogni modo, tornando a Krishnamurti – Sintesi dell’insegnamento, si tratta di un testo di grande valore, che caldeggio caldamente, sia per i contenuti, sia per il “prospetto storico” sul personaggio di Jiddu Krishnamurti.

Fosco Del Nero

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...