Product by:
Eran Katz

Reviewed by:
Rating:
5
On 3 Giugno 2008
Last modified:15 Dicembre 2015

Summary:

Una considerazione iniziale è doverosa: Jerome diventa un genio è scritto come un romanzo, ma di fatto tale struttura è solo uno spunto per inserire e descrivere quelli che lo scrittore ritiene siano i punti fondamentali dell"'intelligenza ebraica".

Jerome diventa un genioTitolo: Jerome diventa un genio (Jerome becomes a genius).
Autore: Eran Katz.
Argomenti: apprendimento, memoria, psicologia.
Anno: 1999.
Editore: Barbera Editore.
Voto: 7.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiAmazon.

 

Una considerazione iniziale è doverosa: Jerome diventa un genio (sottotitolo: Il segreto dell’intelligenza) è scritto come un romanzo, ma di fatto tale struttura è solo uno spunto per inserire e descrivere quelli che lo scrittore ritiene siano i punti fondamentali dell”‘intelligenza ebraica“.

L’idea che sta alla base del tutto è che il popolo ebreo, nelle sue varie collocazioni storico-geografico-culturali, dagli ebrei sotto il giogo egiziano ai sefarditi spagnoli, dagli askenaziti tedeschi agli israeliani, ha dovuto sempre e comunque lottare contro infinite difficoltà, oppressioni e classismi.

La saggezza popolare dice che le difficoltà acuiscono l’ingegno… e se un tale fatto si fosse svolto su una larga scala?

Il testo di Eran Katz, a dire il vero molto ben scritto e piacevole, si sofferma dunque sulle tecniche di apprendimento, memoria e creatività che sarebbero figlie proprio di tale ingegno acuito dalle difficoltà della storia.

La giustezza di molti suggerimenti è peraltro convalidata dal fatto che si tratta di tecniche simili, se non proprio identiche, a quelle che propongono molti esperti del settore, dall’apprendimento efficace alla programmazione neurolinguistica, al potenziamento mentale.

Tra gli altri, cito il metodo dell’immaginazione creativa, le associazioni tra parole chiave, il metodo per imparare le lingue straniere, il rilassamento fisico e mentale.

Inoltre, il libro si presenta assai godibile anche dal punto di vista della narrazione e dei rapporti umani, cosa che lo arricchisce notevolmente e che aiuta il lettore ad affezionarsi ai vari personaggi.
D’altronde, sarebbe stato ben strano se un testo che ha tra i suoi argomenti cardini l’apprendimento e la memoria fosse stato noioso e sgradevole!

In breve, la sua trama è questa: tre amici s’incontrano a Gerusalemme e, per gioco e per scommessa, decidono di iniziare ad applicare le antiche tecniche dell’intelligenza ebraica a uno di loro, il più vivace ma certamente il meno portato per lo studio. Da qui inizia la loro avventura nel mondo dell’apprendimento e dello studio, ricca di spunti e di occasioni di riflessione.

In sintesi, Jerome diventa un genio è una lettura piacevole anche per il semplice gusto di leggere, ma che viceversa potrebbe risultare positiva e utile a chi volesse prendersi la briga di applicare le tecniche proposte

Fosco Del Nero

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...