Product by:
Thich Nhat Hanh

Reviewed by:
Rating:
3
On 19 Agosto 2014
Last modified:15 Dicembre 2015

Summary:

Era da un po’ che avevo a casa il libro di Thich Nhat Hanh La pace è ogni passo, ed era da un po’ che volevo leggerlo...

La pace è ogni passo - Thich Nhat Hanh (spiritualità)Titolo: La pace è ogni passo (Peace is every step).
Autore: Thich Nhat Hanh.
Argomenti: spiritualità.
Editore: Ubaldini Editore.
Anno: 1991.
Voto: 6.5.
Approfondimento: qui.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardino, Amazon.

 

Era da un po’ che avevo a casa il libro di Thich Nhat Hanh La pace è ogni passo, ed era da un po’ che volevo leggerlo, anche perché avevo sentito parlare molto bene di questo ormai vecchio monaco zen vietnamita, che attualmente ha 88 anni, vive in Francia, tiene conferenze in tutto il mondo e nel 1967 è stato proposto come premio nobel per la pace da Marthir Luther King.

Il sottotitolo del libro ben rappresenta i contenuti del libro stesso: La via della presenza mentale nella vita quotidiana.

Le parole d’ordine de La pace è ogni passo sono: pace, serenità, compassione e meditazione, e sono dispiegate nel testo sia tramite teoria, sia tramite alcuni esercizi consigliati, ma anche e soprattutto grazie a esempi di vita personali, col tutto che dà un’idea molto precisa del personaggio di Thich Nhat Hanh.

Ma, d’altronde, al di là degli esempi personali, basterebbe badare all’energia di fondo del libro, ricco di serenità e di compassione.

Il libro è diviso in tre parti:
– Respira, sei vivo!
– Trasformarsi e guarire.
– La pace è ogni passo.

I punti su cui Thich Nhat Hanh insiste maggiormente sono la respirazione, la presenza nel qui e ora, la meditazione e la compassione per tutte le creature.

Pur in uno spazio tutto sommato piuttosto ridotto (poco più di 100 pagine), l’autore vietnamita inserisce aneddoti, esercizi e spunti di valore, tanto che mi sento di consigliare La pace è ogni passo a tutti coloro che cercano un’energia di serenità e di pace (mentre al contrario il testo potrebbe non andar bene, e persino annoiare e/o essere inutile, a chi cerca qualcosa di forte e smuovente).

Come sempre, una cosa si apprezza molto o meno a seconda dell’energia di cui necessita la singola persona, e la singola persona deve ricercare le energie che le servono maggiormente, che sia nei libri, nei luoghi o nelle altre cose della vita.

Fosco Del Nero

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...