Review of: HNA 20
Product by:
Zio Hack

Reviewed by:
Rating:
3
On 4 Settembre 2012
Last modified:2 Maggio 2017

Summary:

Mi ero fermato all'HNA 19 da un lato e all'HNA 24 dall’altro, col gap delle quattro mancanti che verrà colmato prossimamente.
Tre con la recensione di oggi, dedicata alla HNA 20 - Commento video di ipnosi.

HNA 20 - Commento video ipnosi - Zio Hack (ipnosi)Titolo: HNA 20 – Commento video ipnosi
Autore: Zio Hack.
Argomenti: ipnosi.
Anno: 2011.
Dove lo trovi: Migliorati.org.

 

Mi ero fermato all’HNA 19 da un lato e all’HNA 24 dall’altro, col gap delle quattro mancanti che verrà colmato prossimamente.
Tre con la recensione di oggi, dedicata alla HNA 20 – Commento video di ipnosi.

In esso Zio Hack, l’autore delle hack news audio, esamina una sua seduta di ipnosi e la commenta a beneficio degli spettatori, con l’ausilio anche di alcuni spettatori “fisici” che gli hanno posto domande in merito durante il commento stesso.

Peraltro, Zio Hack anticipa subito che si tratta della sua peggior seduta di ipnosi quanto ai risultati, e proprio per questo la prende come oggetto di analisi e commento, per imparare dagli errori e risultare didtattico non solo a sé stesso, ma anche agli appassionati di ipnosi che vedranno il video in questione.

Questa HNA 20 dura circa un’ora e tre quarti, e per l’appunto è composta da un video in cui si vedono alcune persone guardare il video di ipnosi oggetto del commento, video interrotto di tanto in tanto da Zio Hack per spiegare questo o quel comportamento, questo o quell’errore di procedimento.

Intanto, da precisare che si tratta di ipnosi e non di ipnoterapia, con la prima che è rivolta all’intrattenimento e al benessere e la seconda che è rivolta alle cure psicologiche.

Zio Hack nel video in questione parte da alcuni esercizi di pnl, per poi effettuare dei pre-test ipnotici e dei condizionamenti a sensazioni piacevoli.
La vera ipnosi inizia a metà video (fatto che tra l’altro lui include negli “errori”, visto che l’ha tirata troppo per le lunghe con la parte introduttiva), e si dedica a rilassamento, catalessi dell’arto, allucinazioni e immaginazioni varie.

Al di là del contenuto del video oggetto del commento, il commento sarà interessante per tutti coloro che sono interessati all’ipnosi, nella convinzione molto piennellistica che da fallimenti ed errori nascano miglioramento e successo.

Se dunque siete interessati al campo dell’ipnosi, sapete dove dirigervi.

Fosco Del Nero

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...