Review of: L’altra Genesi
Product by:
Zecharia Sitchin

Reviewed by:
Rating:
4
On 7 gennaio 2011
Last modified:2 aprile 2018

Summary:

L’altra Genesi è il primo libro che leggo di Zecharia Sitchin, per quanto, dopo aver frequentato i vari David Icke, Mauro Biglino, etc, gli argomenti in oggetto non mi sembrano più una novità...

L’altra Genesi - Zecharia Sitchin (storia)Titolo: L’altra Genesi (Genesis revisited).
Autore: Zecharia Sitchin.
Argomenti: storia, religione, astronomia, archeologia, cospirazionismo.
Editore: Piemme.
Anno: 1991.
Voto: 7.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon

 

L’altra Genesi è il primo libro che leggo di Zecharia Sitchin, per quanto, dopo aver frequentato i vari David Icke, Mauro Biglino, etc, gli argomenti in oggetto non mi sembrano più una novità (non so se la cosa sia un bene o un male, però).

Tuttavia, mi metto per un attimo dalla parte di chi non avesse letto nulla sul tema: “quali sono tali argomenti?”.

È molto semplice: Sitchin, in una ricca galleria di libri (in ordine cronologico: Il pianeta degli dei, Le astronavi del Sinai, Guerre atomiche al tempo degli dei, Gli dei dalle lacrime d’oro, L’altra Genesi, Gli architetti del tempo, La Bibbia degli dei, Il codice del cosmo, Il libro perduto del Dio Enki, Spedizioni nell’altro passato, Il giorno degli dei, fino all’ultimo Quando i giganti abitavano la Terra, che tale rimarrà visto che Zecharia Sitchin è recentemente scomparso), propone una rivisitazione dei testi sumerici, rileggendoli non più in senso metaforico o mitico, bensì dando credibilità a quanto riportato in moltissime tavolette, e analizzando il tutto dal punto di vista della conoscenza tecnologica, medica e astronomica contemporanea.

Praticamente il medesimo procedimento fatto di recente per l’Antico Testamento dal nostro Mauro Biglino ne Il libro che cambierà per sempre le nostre idee sulla Bibbia.

Cosa emerge dall’opera di Sitchin (idem da quella di Biglino e di molti altri autori, peraltro)?

Emerge il racconto (non un’interpretazione, ma il racconto letterale vero e proprio) della discesa sulla Terra di una razza aliena, gli Annunaki (a volte chiamati anche Anunnaki, ma questo cambia poco il discorso), i quali, per motivi loro, avrebbero influito pesantemente nel corso dell’evoluzione umana, tanto a livello di dna, quanto a livello di cultura, e poi pure di struttura sociale.

Tra Nibiru, Marduk, Anu, Enki ed Enlil, sono così molte le rivelazioni di Sitchin, che tuttavia documenta tutto, e difatti L’altra Genesi non è propriamente un libro di intrattenimento, e anzi è ricchissimo di riferimenti storici, linguistici, archeologici, medico-scientifici, astronomici, etc.

Peraltro, proprio in questi ultimi anni le voci sul fantomatico Nibiru si rincorrono, col decimo pianeta che peraltro spiegherebbe finalmente le eccezioni orbitali di Nettuno e Plutone.

È interessante tra l’altro notare come Zecharia Sitchin, traducendo i testi sumeri, riferisca la loro spiegazione a molti fenomeni del nostro sistema stellare, da alcune ellittiche inclinate alla fascia degli asteroidi ad alcuni satelliti.

Insomma, chi vuole informarsi per bene sa dove cercare…

Un ultimo commento: forse qualcuno direbbe che L’altra Genesi e libri simili non sono esattamente “crescita personale”… a meno che nella crescita personale non si faccia rientrare anche l’apertura mentale, cosa che personalmente faccio (anzi, a dirla tutta la metto in cima alla lista).

Fosco Del Nero

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...