Product by:
Eckhart Tolle

Reviewed by:
Rating:
4
On 7 gennaio 2010
Last modified:30 luglio 2016

Summary:

Oggi recensisco un libro assai famoso, diventato in pochi anni un classico del settore spiritualità-esistenzialismo: Il potere di adesso, best seller scritto nel 1997 da Eckhart Tolle...

Il potere di adesso - Eckhart TolleTitolo: Il potere di adesso (The power of now).
Autore: Eckhart Tolle.
Argomenti: spiritualità, esistenza.
Editore: Armenia.
Anno: 1997.
Voto: 7.5.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

Oggi recensisco un libro assai famoso, diventato in pochi anni un classico del settore spiritualità-esistenzialismo: Il potere di adesso, best seller scritto nel 1997 da Eckhart Tolle, personaggio avente fama di guida spirituale a partire da un evento che lo ha trasformato profondamente all’età di trentadue anni.

Non a caso, nel 2008 il New York Times lo aveva definito come “l’autore di spiritualità più famoso d’America”, con il numero di suoi libri venduti che è sempre maggiore.

Il sottotitolo de Il potere di adesso, testo che ero ansioso di leggere, è “Una guida all’illuminazione spirituale“… anche se va detto che si tratta di una guida sui generis, adatta non a tutti. C’è il rischio infatti che alcune persone trovino questo testo, da molti definito un “capolavoro”, magari profondo, ma anche nebuloso e poco pratico.

Lo stesso Tolle afferma peraltro che il libro è stato scritto per agire in profondità, e questo a dispetto della comprensione-partecipazione conscia… confermando in ciò la dicotomia tra quanto si capisce e quanto si riceve.

Il testo affronta molti argomenti, dalla differenziazione spirito-mente (quest’ultima individuata come il grande nemico) alla consapevolezza come uscita dal dolore, dal corpo interiore allo stato di presenza, dai portali del non manifestato alle relazioni illuminate.

Il nocciolo centrale de Il potere di adesso è il seguente: passato e futuro non esistono, ma esiste solo un grande, lungo e infinito momento presente, nel quale tutti siamo interconnessi.

Il nostro obiettivo dovrebbe essere quello di essere presenti nel momento dell’adesso (il celeberrimo “qui e ora”), da cui il titolo del testo, e non ancorati al passato o proiettati nel futuro. In tal senso, Eckhart Tolle dà alcuni suggerimenti su come realizzare ciò.

Come detto, il libro mi è piaciuto, anche se probabilmente Tolle non è l’autore più adatto per me, meritandosi una buona valutazione; ma, d’altronde, la fama largamente positiva di autore e libro non poteva essere casuale.

Fosco Del Nero

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...