Product by:
Neale Donald Walsch

Reviewed by:
Rating:
5
On 10 maggio 2011
Last modified:15 dicembre 2015

Summary:

Uno dei libri di crescita personale che ho apprezzato di più in assoluto è stato Conversazioni con Dio - Libro primo, il libro che Neale Donald Walsch afferma essergli stato ispirato nientemeno che da Dio in persona.
Si trattava peraltro del primo libro di una trilogia, che porta il medesimo nome.

Conversazioni con Dio - Libro secondo - Neale Donald Walsch (spiritualità)Titolo: Conversazioni con Dio – Libro secondo (Conversations with God – Book 2).
Autore: Neale Donald Walsch.
Argomenti: spiritualità, esistenza.
Editore: Sperling and Kupfer.
Anno: 1997.
Voto: 8.5.
Approfondimento: qui.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiGiardinoAmazon.

 

Uno dei libri di crescita personale che ho apprezzato di più in assoluto è stato Conversazioni con Dio – Libro primo, il libro che Neale Donald Walsch afferma essergli stato ispirato nientemeno che da Dio in persona.

Si trattava peraltro del primo libro di una trilogia, che porta il medesimo nome (dunque abbiamo il Libro 1, il Libro 2 e il Libro 3), trilogia che a sua volta costituisce il primo dei tre mattoni di tutta l’opera “divina”, precedendo Amicizia con Dio e Comunione con Dio, libri ai quali peraltro Neale Donlad Walsch ha fatto seguire altri testi ancora, guadagnandosi un prestigio pressoché mondiale, nonché una fama di messaggero e guida spirituale.

Fama meritata a mio avviso, dati i contenuti estremamente profondi e illuminati dei suoi libri.
Delle due, l’una: o Dio davvero ha concesso a Neale Donald Walsch una conversazione “privata”, o comunque quest’ultimo è stato ispirato dalla più alta filosofia nella scrittura dei suoi libri, che sono meritevoli in ogni caso non solo di una lettura, ma di diverse.

Anche questo secondo libro, che peraltro avevo già letto molto tempo fa (prima di aprire questo spazio virtuale), si rivela tanto interessante e rivelatorio quanto il primo, per quanto i due differiscano parecchio nella trattazione.

Infatti, mentre Conversazioni con Dio – Libro primo si concentra sulle persone, i rapporti interpersonali e la vita in generale, Conversazioni con Dio – Libro secondo passa invece dal micro al macro, disquisendo della vita sul pianeta Terra, e quindi di problematiche politiche ed economiche di ampio respiro: povertà, guerra e industria bellica, industria farmaceutica, religione, educazione, etc.

C’è però spazio anche per alcuni argomenti più a portata di singolo uomo o donna, come la sessualità, o la crescita personale.

E, a proposito di miglioramento personale, la “ricetta” di Dio per un’evoluzione positiva del pianeta è assai semplice: essa non passa dalla politica o dall’economia, ma molto semplicemente dallo sviluppo di una coscienza collettiva più illuminata, che inevitabilmente porterà come riflesso un cambiamento esterno a ogni livello.

Quanto al resto, dalla conversazione Walsch-Dio vengono ribaditi alcuni concetti importanti, peraltro presenti in molti altri testi e autori, come ad esempio l’importanza del momento presente, l’assenza di alcun obbligo-comandamento, l’inevitabile collegamento tra ciò che chiediamo (ciò che evochiamo tramite i nostri pensieri) e ciò che ci viene dato (ciò che attraiamo).

In conclusione, Conversazioni con Dio – Libro secondo di Neale Donald Walsch è un libro veramente denso di spunti e contenuti, che, come detto, merita non solo di essere acquistato, ma di essere letto numerose volte (lo suggerisce Dio stesso, e saprà quello che dice, credo!).
Buona lettura e buona crescita personale.

Fosco Del Nero

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...