================== EBOOK GRATUITO ==================

Compila il modulo qua sotto e ricevi l'ebook di crescita personale
"Cosa occorre al viandante"
Clicca qui per saperne di più!
:

* Non cederò mai i tuoi dati a nessuno e li tratterò nel rispetto della privacy
 

Film o video di miglioramento personale? - 2Non c’è nulla da fare: la rubrica “Film o video di miglioramento personale?” non ne vuol sapere di fermarsi: con oggi siamo difatti all’episodio numero 32, con quale vi propongo altri cinque film dai contenuti esistenzialmente interessanti.
Questa volta, peraltro, siamo di fronte a una cinquina di grande valore, come valore dei film e come contenuti proposti.

Partiamo come consuetudine ricordando la lista generale di film suggeriti: Film che aprono la mente… o il cuore.

Riferita la lista generale, passiamo alla lista odierna di cinque film, che parte con un film di animazione:
The secret of Kells,
Orwell 1984,
È già ieri,
Dark City,
Allucinazione perversa.

The secret of Kells
The secret of Kells è un film d’animazione praticamente sconosciuto in Italia, per il semplice fatto di non essere mai stato doppiato e importato, per cui dovrete vedervelo in lingua originale, eventualmente con i sottotitoli.
E ne vale la pena: innanzi tutto perché è un gioiello visivo.
In secondo luogo, perché ha un’atmosfera incantevole e fiabesca.
Infine, perché propone qualcosa di interessante riguardo agli argomenti che ci interessano: il contrasto tra mondo cattolico e mondo celtico-druidico, il contrasto tra ragione e istinto, il contrasto tra tenebre e luce.
E inoltre passano serpenti e occhi singoli… e quando passano serpenti e occhi singoli io sono già in allerta.

Orwell 1984
Qua non c’è molto da dire, se non che si tratta del film conversione cinematografica dell’omonimo romanzo di Orwell: 1984, per l’appunto.
Si parla dunque di distopia, di tirannia, di asservimento dell’essere umano, di stato di addormentamento e di schiavitù.
Tutti temi allegri, insomma.
Film di buon valore, ma non proprio un must; vedetelo se sentite che dovete “agitare” un po’ le vostre energie interiori riguardo tale tematica.

È già ieri
Molti conosceranno già È già ieri, remake all’italiana del ben più celebre statunitense Ricomincio da capo.
Se il remake è fatto in salsa italiana, e anche un po’ ispanica e anche un po’ africana, visto che il film è ambientato alle Canarie, l’essenza dei due film è più o meno la stessa: la struttura è la medesima, ma cambiano le gag, sotto forma di eventi e battute.
Il film è godibile come opera d’intrattenimento, e vale anche come insegnamento, giacché non è difficile vedere in esso la ripetizione della vita, la ruota del karma che continua a girare per inerzia… finché non interviene un elemento a sbloccarla. E quell’elemento è sempre una maggiore compassione, frutto dell’evoluzione interiore.

Dark City
E ora veniamo a uno dei film più simbolici di tutti i tempi, uno di quelli la cui visione è quasi obbligata per un ricercatore del vero: Dark City.
Come suggerisce il titolo, si tratta di un film un po’ ombroso e oscuro, ma grandemente rivelatore, tanto che come valore “didattico” si pone al fianco di Matrix, Fight Club, Essi vivono, e altri grandi film simbolico-esistenziali.
La trama è formalmente fantascienza, ma la sostanza è addormentamento e risveglio, sforzo e progresso, dualismo tra realtà e irrealtà, e altro ancora.

Allucinazione perversa
Chiudiamo con un film tra i più simbolici mai realizzati: Allucinazione perversa… e per esso vale lo stesso discorso fatto poc’anzi per Dark City a livello di importanza simbolica.
Semplicemente, Allucinazione perversa parla del conflitto interiore – paradiso e inferno – e dell’ascesa individuale cui tutti siamo chiamati.
Per parlare di ciò utilizza un linguaggio grottesco e semiorrorifico, ma il risultato complessivo è ottimo, e il film coglie nel segno.

E così abbiamo terminato anche questo trentaduesimo numero di codesta rubrica.
Al prossimo numero e buone cose a tutti.

Fosco Del Nero

Share Button

Amrir di Maya – Davide Russo Diesi (new age)

19 Lug 2017 In: New age, Recensione

Memorie di un grande veggente - Cheiro (chiromanzia)Titolo: Amrir di Maya.
Autore: Davide Russo Diesi.
Argomenti: new age, contattismo, alieni, esistenza.
Editore: Uno Editori.
Anno: 2011.
Voto: 4.
Dove lo trovi: Amazon.

 

Avevo a casa da un paio d’anni il libro Amrir di Maya scritto da Davide Russo Diesi, ma l’ho letto e recensito solo ora… accorgendomi poc’anzi tra l’altro che il suddetto libro non è più in commercio.
Ma ormai l’ho letto, per cui ne scrivo come di consueto recensione e articolo di approfondimento.

Il mio modo di valutare un libro è ovviamente cambiato negli anni, parallelamente al mio cambiamento: se anni fa sarei stato probabilmente più morbido nei confronti di Amrir di Maya, adesso non lo posso proprio essere.

Anzi, in un certo senso Amrir di Maya rappresenta in pieno ciò che per me è il contrario dell’evoluzione personale, nonché ciò che è il peggio della letteratura new age: vaga, fumosa, senza contenuti, con centinaia di pagine piene di sproloqui, in cui si promette di svelare grandi segreti e si accenna al contrario ad altri segreti che non si possono svelare, ma in cui alla fine non c’è niente se non, per l’appunto, la somma delle banalità new age: luce, verità, amore, pace universale, fratellanza, i disastri naturali futuri, i cattivi che vogliono far del male all’umanità, umani e alieni, grandi cambiamenti imminenti (tiritera “imminente” che va avanti da decenni), la prossima ascensione, l’alleanza intergalattica, le tecnologie superlative (che fanno loro quel che dovresti far tu, ossia prenderti cura della salute del tuo corpo e della tua evoluzione interiore), guarigioni miracolose, la griglia magnetica, gli esseri di luce, l’attivazione del dna, l’Arcangelo Michele, le varie dimensioni, i dischi volanti, i messaggi telepatici, il pianeta Nibiru, la cintura fotonica, il nutrirsi di prana, e ovviamente gli immancabili portali dimensionali.

Una collezione mica male per un unico libro… e probabilmente mi sono dimenticato qualcosa.

Per quanto mi riguarda, tale “summa” rappresenta il motivo per cui lo stesso termine “new age” ha assunto nel tempo connotati negativi: in effetti, nel testo, lungo circa 230 pagine, di evolutivo – ossia di finalizzato al lavoro su di sé – non c’è quasi niente, e quel poco che c’è è quasi completamente riconducibile a tematiche attrattivo-magnetiche tra potere del pensiero e legge di attrazione… cosa che già da sola testimonia il livello di consapevolezza che c’è dietro.

E la valutazione non è più pesante (ero indeciso col 3.5) perché sono convinto della buona fede di chi scrive, riferita sia nel ritenere veri i fatti descritti (possono pure esserlo, ma la cosa non cambia di una virgola), sia al suo intento positivo.

Semplicemente, dietro non c’è un livello di maestria, cosa testimoniata praticamente in ogni singola frase.

Curiosamente, mentre ultimavo la lettura del libro, e riflettevo che anche tali testi sono comunque utili a qualcuno, giacché si trovano persone su qualunque livello di consapevolezza e comprensione, ho letto nel libro una frase che lo sintetizza bene dal mio punto di vista: “Ciò che è banale e stupido per te può essere però saggezza per i mondi e i regni più bassi al tuo, pertanto occorre avere rispetto nell’interesse dell’espressione dell’amore che si apre nel suo completo modo intelligente di essere”. Espresso in modo fumoso come tutto il libro, ma il concetto si è capito.

Vi direi dunque di leggervi pure Amrir di Maya qualora la cosa vi ispiri… se non fosse che non si trova più in vendita se non nel settore dell’usato. La recensione la lascio comunque per futura memoria e perché credo sia utile al di là del libro in questione.

Fosco Del Nero

Share Button

Il viaggio di Maui - Giovanna Garbuio, Rodolfo Carone, Francesca Tuzzi (esistenza)Titolo: Il viaggio di Maui.
Autori: Giovanna Garbuio, Rodolfo Carone, Francesca Tuzzi.
Argomenti: hoponopono, sciamanesimo, esistenza.
Editore: Il punto d’incontro.
Anno: 2017.
Voto: 6.5.
Recensione: qui.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

Eccoci qua con l’articolo di approfondimento del libro Il viaggio di Maui, scritto dal trio Giovanna Garbuio-Rodolfo Carone-Francesca Tuzzi.

Come al solito, vediamo qualche citazione estrapolata dal testo, cominciando con un brano sulle ferite dell’Universo.
“Ogni pensiero di divisione è una specie di ferita per l’Universo, e ogni pensiero di amore è una specie di cerotto che guarisce una ferita da qualche parte, anche se noi non sappiamo qual è questa ferita e dove si trova.
Per ogni pensiero d’amore sulla Terra un bambino smette di piangere, una mamma partorisce ridendo, due fratelli si abbracciano forte, due amici si ritrovano dopo tanto tempo, al posto di un terremoto sboccia un fiore e al posto di una tempesta una farfalla sbatte le ali per la prima volta.”

Restringiamo un po’ il campo, passando dall’intero Universo alla Terra.
È un posto bellissimo, ma…
“– Quasi tutti prima o poi fanno un viaggio sulla Terra. È un posto bellissimo. Devi solo stare attento a non dimenticarti.
– Dimenticarmi? Dimenticarmi di cosa?
– Dimenticarti completamente chi sei. Sai, Maui, sulla Terra c’è una malattia che fa ammalare facilmente i suoi abitanti. Questa malattia è la dimenticanza. Ci si dimentica che siamo tutti parte di una grande famiglia, ci si dimentica delle corde che ci uniscono, si comincia a fare confusione e in questa baraonda ci si scorda spesso di darsi attenzione. Pensa, Maui, ci si dimentica persino della bellezza e della semplicità dell’amore. Certe volte la dimenticanza fa sentire gli abitanti della Terra tristi, soli e sfortunati, anche se sono vicino a tante altre persone. Nonostante abbiano a disposizione tutto ciò che serve loro e molto di più, si dimenticano di averlo, si preoccupano e stanno male.”

Ancora sul fatto di essersi dimenticati qualcosa… e il perdono.
“Anche se non te ne accorgi più, perché te lo sei dimenticato, le cose restan sempre belle e splendenti come sono.
Il perdono ti aiuterà a vederle meglio e ad accorgerti che sono ancora belle come sono sempre state.”

Ancora sul fatto di essersi dimenticati qualcosa… e l’amore.
“Siccome Maui voleva imparare il valore dell’Amore, e come l’Amore potesse risolvere qualunque cosa, avrebbe dovuto trovarsi anche in situazioni nelle quali l’Amore non c’era, o meglio non si vedeva, perché non esiste un posto o una situazione in cui l’Amore non ci sia.
È sempre la dimenticanza che non permette agli uomini di vederlo… così loro pensano che non ci sia.”

Segue ora una citazione sul fatto che tutto è connesso.
“– Sì, lo so, siamo tuti collegati con tutto dalle corde aka, anche se sono invisibili.
– Qui per te e per me è facile ricordarlo, ma sulla Terra sarà facile dimenticarlo! Quando ci incontreremo ti farò sembrare che tutto sia diviso e tu dovrai essere capare di ricordarti la verità: tutto è collegato e siamo tutti una meravigliosa famiglia.”
Siamo in dirittura d’arrivo; chiudiamo con altre due citazioni prese da Il viaggio di Maui. La prima è una similitudine che insegna che la perole sono energia e hanno effetti concreti; in quale direzione dipende da noi.
“Le parole che diciamo sono vive. Sono l’acqua con cui bagniamo il nostro seme.
Se usiamo belle parole e parliamo con amore, la nostra acqua darà vita a una bella pianta.
Se usiamo brutte parole e parliamo male delle persone, daremo al seme acqua marcia e la piantina crescerà marcia.
Quella piantina non crescere all’esterno, resterà dentro il nostro cuore.”

L’ultima citazione è un promemoria ben esposto e importante da rammentare, che illustra in modo poetico il principio del fuori che riflette il dentro.
“Ciò che custodisci dentro al tuo cuore è quello che accadrà nella tua vita.
Tutto quello che ci succede sulla Terra dipende da come siamo noi nel nostro cuore.”

E con Il viaggio di Maui di Giovanna Garbuio, Rodolfo Carone e Francesca Tuzzi abbiamo terminato.
Alla prossima occasione e buone cose a tutti.

Fosco Del Nero

Share Button

tarocchi

BAG

 Evolution Personality Test

Non occorre cambiare il mondo.

Cambia semplicemente te stesso e avrai cambiato il mondo intero, perché tu ne fai parte. Se anche un solo essere umano cambia, il suo mutamento si irradierà in migliaia e migliaia di altre persone. Diventerà la scintilla di una rivoluzione che potrà generare un nuovo tipo di essere umano.

[Osho – La via del cuore]

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Libro: Yogananda - Piccole, Grandi Storie del Maestro

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Guarire con la Dieta Vegan

Macrolibrarsi.it presenta: Il Grande Libro di Ho'oponopono

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Comprendi la tua Malattia con le Scoperte del Dottor Hamer

Macrolibrarsi.it presenta il Cofanetto: Reality Transurfing - La Trilogia di Vadim Zeland

Macrolibrarsi.it presenta: Rigenera le tue Cellule - La Guarigione Sciamanica

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Kriya Yoga

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Un Corso in Miracoli - Edizione Unificata e Rivista

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Le Leggi Occulte dell'Energia Sottile e i 7 Raggi

Ultimi Commenti

Copertina Il Mondo Arcobaleno

Copertina Accademia della Guerra

Copertina Accademia della Guerra

Copertina Corso di esistenza

Copertina Il significato esoterico dei Vangeli

Copertina Parole di Forza

Il mondo dall'altra parte

Mi piace!

Il meglio recensito

Io Amo Meditare - CD
Il mondo dall'altra parte
Parole di Forza
Corso di esistenza
Il significato esoterico dei Vangeli
Il Libro di Draco Daatson - Libro
La via del cuore
Il vangelo acquariano
Il dito e la Luna
Il libro di Mirdad
Il Vangelo di Maria Maddalena
La via del risveglio planetario
Dio in te - The white book
Officina alkemica
La via del guerriero di pace
Uno
Life - I segreti della ghiandola pineale
Autobiografia di uno yogi
Superanima Sette - La scuola celeste
Siamo qui con te
Moanja, lo Spirito di Lemuria
Il Sogno di Maria Maddalena - Audiolibro
Il segreto dell'intenzione - cd
Maestri nella nuova energia
La legge dell'attrazione e le relazioni affettive
Chiedi e ti sarà dato
What the bleep do we know?
La luce divina non viene mai meno
Il linguaggio della matrix divina - DVD
Reality transurfing - Lo spazio delle varianti
Going Deeper
La voce dell'ispirazione
Attrarre la prosperità
Il potere di far accadere le cose
Con te e senza di te
Sei Come Pensi di Essere

Il potere di adesso
Il segreto per i giovani - The secret
L'enneagramma
Tu sei Dio
Il profeta
La chiave suprema
Il vangelo esseno della pace
L'altro volto di gesù
La promessa dell'immortalità
La padronanza del sé nascosto
Il magnetismo del mago
La legge dell'attrazione - cd

Contatore visite