================== AUDIO GRATUITO ==================

Compila il modulo qua sotto e ricevi l'audio di crescita personale gratuito
"Legge d'attrazione, alchimia trasformativa ed evoluzione personale"
Clicca qui per saperne di più!
:

* Non cederò mai i tuoi dati a nessuno e li tratterò nel rispetto della privacy
 

Audiocorso di alimentazione e salute - Catia Trevisani (benessere)Titolo: Audiocorso di alimentazione e salute.
Autore: Catia Trevisani
Argomenti: alimentazione, salute, benessere.
Editore: Edizioni Enea.
Anno: 2011.
Voto: 7.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardino, Amazon.

 

Il prodotto recensito quest’oggi è il cd con libretto intitolato Audiocorso di alimentazione e salute, di Catia Trevisani.

Partiamo proprio dall’autrice del suddetto corso audio, in modo da farci un’idea precisa di cosa andremo a trovare: Catia Trevisani è medico-chirurgo, specializzatasi negli anni in medicina olistica, riflessologia, agopuntura, naturopatia, floriterapia.
Ha fondato e insegna naturopatia nella Scuola di Naturopatia S.I.M.O. (Scuola Italiana di Medicina Olistica), oltre che tenere conferenze e produrre opere come la presente.

Insomma, un personaggio che sembra sapere il fatto suo in quanto a conoscenza ed approccio olistico alla salute, al benessere e quindi anche all’alimentazione.

Audiocorso di alimentazione e salute si compone di un cd contenente audio registrati per circa 5 ore e mezza, più un libretto di una quarantina di pagine (utili, essenzialmente il riassunto di alcuni punti dell’audiocorso).

Quanto agli argomenti, come intuibile nel tempo di 5 ore e mezza c’è il tempo di spaziare, e difatti l’autrice ha il tempo di parlare dei nutrienti in senso generico (carboidrati, proteine, grassi, fibre, vitamine, minerali), delle qualità dei cibi (vitalità, natura, forma, sapore, odore), dei tipi di alimenti (cereali, verdure, frutta, legumi, carne, pesce, latte e derivati, uova, cibi fermentati, oli, semi, eccitanti, alghe, spezie), dell’alimentazione odierna, di alcuni luoghi comuni sull’alimentazione, sulle connessioni energetiche tra cibi e carattere-mente-emozioni, di come si dovrebbe mangiare…

… e ovviamente di alcuni regimi alimentari, tra carnivorismo, vegetarianesimo, veganesimo, fruttarianesimo, crudismo, la dieta macrobiotica, la dieta del metodo Kousmine.

Essenzialmente, l’audiocorso si riferisce alla visione dell’antica medicina cinese, e ha una forte tendenza verso il vegetarianesimo, pur non mancando di fornire riferimenti praticamente a tutti, e anzi analizzando anche il significato esistenziale-energetico delle varie categorie di cibo, ciò che forse è la parte più interessante del corso.

Il quale si suddivide tra tecnicismi (i quali sembrano diretti più a coloro che desiderano formarsi nel settore naturopata-olistico) e considerazioni di tipo etico ed esistenziale (queste rivolte al largo pubblico), oltre che tanti consigli specifici… forse persino troppi!

Nel complesso, comunque, Audiocorso di alimentazione e salute di Catia Trevisani è efficace nell’offrire una visione globale del pianeta cibo, tra chimica, fisiologia, energia, salute.
E il tutto con una grande dose di buon senso e serenità.

Poi, certo, nel campo alimentare è difficile avere visioni perfettamente coincidenti, pur se “vicini di casa”, ed ecco che tra chi segue l’igienismo e chi segue la macrobiotica vi sono differenze di una certa sostanza, e così pure tra i precetti della medicina cinese, i consigli della Kousmine, quelli di Ehret, etc.
Il risultato è che, personalmente, non mi sono trovato d’accordo su tutto, ma su una grandissima parte sì, e comunque vi ho visto professionalità, serenità e apertura di mente, il che è un prerequisito fondamentale.

Fosco Del Nero

Share Button

 border=Titolo: Tarocchi Visconti-Sforza.
Autore: A.A. Atanassov.
Argomenti: carte, tarocchi, divinazione.
Editore: Lo Scarabeo.
Anno: 1450.
Voto: 7.
Dove lo trovi: Macrolibrarsi, Il giardinoAmazon.

 

I Tarocchi Visconti-Sforza, datati 1450, sono uno dei più antichi mazzi di tarocchi ad essere stati ritrovati.
La loro attribuzione si deve ai motti dei Visconti, nonché agli emblemi degli Sforza, col committente che è stato individuato in Francesco Sforza, signore di Milano dal 1450 in seguito al matrimonio con Bianca Maria Visconti.

Origini storiche, dunque, nonché grandi apprezzamenti artistici per quelle che sono state considerate tra le più belle miniature del Rinascimento, peraltro ricche di simbologia.

In effetti, gli arcani maggiori propongono tutti gli archetipi tradizionali, prova del fatto che a quei tempi le simbologie dei tarocchi già circolavano, dando credito peraltro a coloro che pongono le origini del tarocco in tempi ancora più antichi, e in luoghi esotici (Egitto, Cina, Babilonia, etc).

Le immagini degli arcani maggiori sono in effetti belle da vedere, e le carte concretamente utilizzabili… ammesso che si abbia un gusto un po’ retrò, cosa che non è il mio caso.

Peraltro, e questo è un altro elemento peggiorativo dal mio punto di vista, gli arcani minori sono sostanzialmente le carte da gioco, con le quattro figure a seguito, visivamente un po’ piatte e senza alcuna simbologia, laddove viceversa a me piacciono le lame minori di tipo visivo-simbolico-immaginifico, proprio come gli arcani maggiori (un ottimo esempio in questo senso sono i Tarocchi di Rider-Waite).

Comunque, al di là del gusto personale i Tarocchi Visconti-Sforza sono assolutamente rispettabili, e certamente incontreranno i favori di qualche utilizzatore…
… o semplicemente di qualche collezionista (cosa a mio avviso più probabile, un po’ perché il mazzo è molto risalente, un po’ perché è privo di una forte energia).

Nel caso, buona utilizzazione o collezione.

Fosco Del Nero

Share Button

La maga e la bambina - Anne Givaudan, Riccardo Geminiani (esistenza)Titolo: La maga e la bambina.
Autore: Anne Givaudan, Riccardo Geminiani.
Argomenti: evoluzione personale, esistenza, infanzia.
Editore: Arte di Essere Edizioni.
Anno: 2014.
Voto: 5.
Recensione: qui.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardino, Amazon.

 

Bentrovati a questo articolo di approfondimento. Oggi siamo in compagnia di Anne Givaudan e Riccardo Geminiani e del loro libriccino La maga e la bambina.
Andiamo a leggere alcune citazioni tratte da esso.

La prima citazione riguarda i livelli sottili, che i bambini piccoli, nonché numerosi animali, vedono, prima di essere convinti dai grandi che invece non esistono.
“Tutti i bambini sanno che i folletti, le fate e gli gnomi esistono veramente, sia perché li hanno visti, sia perché lo sanno dal profondo di loro stessi.
Molti neonati hanno l’abitudine di guardare anche al di sopra delle persone perché attorno alle sagome vedono colori e luci. Crescendo dimenticano tutto ciò.
Quindi se anche tu vedi o hai visto questi esseri o queste luci, non preoccuparti, è normale.”

A proposito di bambini, ecco come dovrebbe essere la scuola: non centro di trasmissione di informazioni come è ora, ma scuola di vita e di esistenza… come è ovvio che dovrebbe essere.
“La scuola è sicuramente necessaria, ma mancano molte materie che aiuterebbero ognuno di noi a sentirsi meglio nella propria vita.
Ti faccio qualche esempio:
– come comprendere e gestire le nostre emozioni,
– come comunicare con chi ci sta intorno,
– ci potrebbero essere anche dei corsi su cosa succede prima della nascita, e non solo sul piano fisico,
– gli insegnanti dovrebbero anche insegnare agli allievi cosa succede dopo la morte del corpo fisico e come non aver paura di parlare a chi se n’è andato,
– come vivere il momento presente senza preoccuparsi di ciò che è già passato e di ciò che non possiamo più cambiare, né preoccuparsi per ciò che non è ancora successo e di cui abbiamo paura senza motivo…
In breve, ci sono tanti insegnamenti importanti sia per il nostro corpo fisico che per la nostra anima. Sono sicura che questi troveranno spazio presto, perché i tempi stanno cambiando più velocemente di una volta e i giovani come te, che sono oggi sulla Terra, hanno voglia di qualcos’altro che non sia semplicemente nutrire il cervello.”

Seguono adesso alcune citazioni su alcuni principi dell’esistenza.
La prima di esse è sulla fiducia.
“Qualsiasi cosa succeda nella vita occorre sempre che tu abbia fiducia in ciò che la tua anima attira a te, una fiducia completa.
A volte è difficile accettare alcuni incontri o alcune situazioni, ma dì a te stessa che c’è sempre un buon motivo per cui tu li hai attirati verso di te.
Ciò non significa che tu non debba fare nulla, anzi, tu devi fare ciò che pensi sia giusto, ma non farlo con rabbia, agisci in modo che le cose cambino e non contro ciò che non vuoi.
Anche se dall’esterno la cosa sembra identica, l’energia che sta alla base di questi due modi di agire è molto diversa: una è costruttiva, l’altra è distruttiva. E il tuo obiettivo è quello di contribuire alla costruzione di un mondo migliore.”

La seconda invece riguarda il potere personale… e la responsabilità personale.
“Dì a te stessa una cosa importante: nessuno ha il potere di influenzare il destino di un’altra persona se l’anima di quest’ultima non ha dato il suo accordo.
E ancora meno per quanto riguarda la vita e la morte.
Equivarrebbe a darsi un potere troppo grande, un potere che noi non abbiamo.”

La terza citazione ci parla, seppur in modo molto sintetico e un po’ infantile, della centratura interiore.
“Per essere felici non c’è bisogno di un pubblico che ci applaude.
Si può essere felici anche da soli.”

Andiamo avanti, con un simpatico brano sul cartone Pollyanna e sull’energia positiva.
“Da piccola il mio cartone preferito era Pollyanna. In un episodio il padre le parlava della felicità e le insegnava un trucco per essere felice sempre. Più che un trucco, era un gioco, il gioco della felicità, appunto.
Il padre le aveva raccontato che nella Bibbia c’è scritto che si deve gioire e trarre piacere dalle piccole cose almeno 800 volte, che significa che Dio vuole che siamo sempre felici. E così anche lei doveva sempre trovare il lato positivo delle cose tutti i giorni, e la invitava a fare gara con lui a chi ci riusciva più volte.
Pollyanna diventò molto brava in questo gioco, tanto che riusciva a trovare sempre un aspetto positivo anche nelle cose che sembravano brutte.”

All’opposto dell’energia positiva, si situano la rabbia e le altre energie basse.
Se si provano queste, negli altri si ispirano queste (oltre a provarle noi, con tutte le conseguenze del caso), mentre se si provano energie elevate, nelle altre persone si ispirano queste ultime.
“Più odio o rabbia si manda ad una persona e più questo odio rinforza la sua violenza, la nutre e alla fine si rivolta contro colui che ha mandato questa onda di rabbia.
Quando vuoi agire, è molto importante focalizzarti su ciò che vuoi e non su ciò che non vuoi o che detesti.
In ogni essere c’è della luce ed è quello che dobbiamo principalmente vedere poiché è questa luce che agirà e che porterà la soluzione a tanti problemi.”

Ultima citazione sul creato e sul fatto che tutto è vivo.
Tutto è vivo, ma con un’importante differenza: alcune creature hanno una coscienza individuale, e quindi provano gioia e dolore, mentre altre non la hanno, iscrivendosi in una sorta di anima di gruppo, e dunque non provano felicità e sofferenza (fisicamente, per dire, non hanno un sistema nervoso, che è ciò in cui fisicamente si innesta il circuito del piacere-dolore).
Detto ciò, occorre avere rispetto e amore per tutto il creato.
“È vero che tutto vive, anche gli oggetti, le pietre e quindi sicuramente le piante, ma non tutto possiede una coscienza individuale. Ad esempio, le piante fanno parte di un’anima collettiva.
Naturalmente, è meglio cogliere le foglie d’insalata anziché strapparne la radice, ma non preoccuparti: una pianta riceve informazioni, sente le aggressioni (sono stati fatti esperimenti al riguardo), ma il fatto di mangiarla non crea sofferenza.”

E, detto questo, abbiamo terminato con La maga e la bambina di Anne Givaudan e Riccardo Geminiani.
A presto e buone cose.

Fosco Del Nero

Share Button

Risveglio - Salvatore Brizzi (esistenza)Titolo: Risveglio.
Autore: Salvatore Brizzi.
Argomenti: esistenza, evoluzione personale.
Editore: Anima Edizioni.
Anno: 2008.
Voto: 8.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

Risveglio è il libro che chiudeva la trilogia originaria di Salvatore Brizzi, dopo Officina alkemica e La porta del mago, la quale a sua volta ha costituito la prima parte della divulgazione di Brizzi, poi proseguita con testi come Risvegliare la macchina biologica per utilizzarla come strumento magico e La sacra sessualità, o video come Gli insegnamenti di Draco Daatson e Il magnetismo del mago, giusto per citarne alcuni al volo nell’ormai già cospicua produzione di Brizzi, che peraltro è andata avanti parallelamente ai corsi dal vivo.

Con Brizzi sono andato un po’ al contrario: prima ho recensito le sue ultime cose (ma non tutte, fatico a stargli dietro per tutto quello che fa uscire) e poi sono tornato indietro alle prime…
… che peraltro a questo punto non sono state più una “sorpresa”, nel senso che, tra libri, video e audio, già conoscevo la quasi totalità del suo lavoro.

Risveglio però ha costituito una piacevole sorpresa per come è strutturato (la qualità di contenuti ed energia oramai la do per scontata), trattandosi sì di un libro, ma di un testo composto da numerosi capitoli, ciascuno inteso come una lezione di un corso di risveglio dal vivo: il corso che lo stesso Brizzi ha proposto in giro per l’Italia e che ha sintetizzato in 25 lezioni di presunta cadenza settimanale.

L’intento dell’opera era essere utile non solo al singolo lettore del libro, ma anche a quanti desiderassero essere utili essi stessi alla consapevolezza altrui e sentissero quindi il desiderio di porsi come referenti-insegnanti-facilitatori, avendo per l’appunto un corso di lunga durata già pronto.

Con tanto di teoria, esempi, esercizi e domande più frequenti.
E pure bibliografia e filmografia, per non farsi mancare nulla.

Il tutto con la consueta chiarezza di Brizzi, divulgatore tanto efficace quanto sintetico, capace di un ottimo mix tra potenza-forza e compassione-amore…
… e tanto generoso e prodigo nella sua opera di diffusione da regalare in pratica un corso già strutturato per chi volesse cimentarsi egli stesso nell’opera di innalzamento della coscienza collettiva (che per l’appunto è opera collettiva e non individuale, per quanto alcuni in tal senso si diano più da fare).

In definitiva, Risveglio è un ottimo libro, valido sia come libro di testo per il lettore interessato all’evoluzione interiore, sia come corso vero e proprio.
Come sempre, bravo Salvatore Brizzi (nomen omen, per quanto il nome andrebbe cambiato da “Salvatore” in “Colui che aiuta le persone a salvarsi da se stesse”).

Fosco Del Nero

Share Button

tarocchi

BAG

 Evolution Personality Test


Non occorre cambiare il mondo.

Cambia semplicemente te stesso e avrai cambiato il mondo intero, perché tu ne fai parte. Se anche un solo essere umano cambia, il suo mutamento si irradierà in migliaia e migliaia di altre persone. Diventerà la scintilla di una rivoluzione che potrà generare un nuovo tipo di essere umano.

[Osho – La via del cuore]

Il volo del pellicano

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Guarire con la Dieta Vegan

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Libro: Yogananda - Piccole, Grandi Storie del Maestro

SOSTIENI IL SITO E IL SUO LAVORO DI DIFFUSIONE
CON UNA DONAZIONE
ANCHE 1 EURO FA LA DIFFERENZA
GRAZIE DI CUORE
* * * * * *

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Risveglia lo Sciamano che è in Te

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Felici Più di Dio

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: La Bibbia non parla di Dio

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Comprendi la tua Malattia con le Scoperte del Dottor Hamer

Macrolibrarsi.it presenta il Cofanetto: Reality Transurfing - La Trilogia di Vadim Zeland

Macrolibrarsi.it presenta: Rigenera le tue Cellule - La Guarigione Sciamanica

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Kriya Yoga

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Un Corso in Miracoli - Edizione Unificata e Rivista

Macrolibrarsi.it presenta Weleda: in accordo con uomo e natura

Ultimi commenti

Copertina Accademia della Guerra

Copertina Accademia della Guerra

Copertina Accademia della Guerra

Copertina Corso di esistenza

Copertina Il significato esoterico dei Vangeli

Mi piace!

Il meglio recensito

Io Amo Meditare - CD
Il significato esoterico dei Vangeli
Il Libro di Draco Daatson - Libro
La via del cuore
Il vangelo acquariano
Il dito e la Luna
Il libro di Mirdad
Il Vangelo di Maria Maddalena
La via del risveglio planetario
Dio in te - The white book
Corso di esistenza
Officina alkemica
La via del guerriero di pace
Uno
Life - I segreti della ghiandola pineale
Autobiografia di uno yogi
Superanima Sette - La scuola celeste
Siamo qui con te
Moanja, lo Spirito di Lemuria
Il Sogno di Maria Maddalena - Audiolibro
Il segreto dell'intenzione - cd
Maestri nella nuova energia
La legge dell'attrazione e le relazioni affettive
Baba Bedi e la via della gioia
Chiedi e ti sarà dato
What the bleep do we know?
La luce divina non viene mai meno
Il linguaggio della matrix divina - DVD
Reality transurfing - Lo spazio delle varianti
Going Deeper
La voce dell'ispirazione
Attrarre la prosperità
Entusiasmologia dell'amore
Il potere di far accadere le cose
Con te e senza di te
Sei Come Pensi di Essere

Il potere di adesso
Il segreto per i giovani - The secret
L'enneagramma
Tu sei Dio
Il profeta
La chiave suprema
Il vangelo esseno della pace
L'altro volto di gesù
La promessa dell'immortalità
La padronanza del sé nascosto
Il magnetismo del mago
La legge dell'attrazione - cd

Contatore visite