================== EBOOK GRATUITO ==================

Inserisci la tua mail e ricevi l'ebook di crescita personale
"Cosa occorre al viandante"
Clicca qui per saperne di più
:

* Non cederò mai i tuoi dati a nessuno e li tratterò nel rispetto della privacy
 

Film o video di miglioramento personale? - 2Eccoci qui con un nuovo capitolo della saga dedicata ai film consigliati per i loro contenuti.
Siamo ormai all’episodio numero 33, ognuno di essi contenente cinque consigli.
E con la lista generale che figura in questo articolo: Film che aprono la mente… o il cuore.

Detto dell’elenco generale, veniamo al più breve elenco di oggi.
Ecco i cinque protagonisti dell’articolo odierno, di cui tre son film d’animazione, mentre gli altri due son di genere fantastico (io l’ho sempre detto che animazione e genere fantastico e hanno una marcia in più rispetto ai film “normali”).
Di questi cinque film, due hanno contenuti smaccatamente esistenziali, mentre gli altri tre sono più flebili a riguardo; ma tutti e cinque sono degli ottimi film, per cui la qualità media è molto alta.
Rango,
Zootropolis,
Il luogo delle ombre,
The boy and the beast,
Mr. Nobody.

Rango
Cominciamo questa serie di cinque film con uno di quei film che mi piacciono davvero tanto… e che mi piacciono così tanto soprattutto quando sono sorprese inaspettate, come è stato Rango.
Si tratta di un film d’animazione di recente fattura, tanto godibile come film d’intrattenimento, tanto meritevole in quanto a contenuti, giacché dietro l’avventura del protagonista si cela il viaggio dell’esistenza, fatto che viene reso chiaro ogni tanto da qualche frase o qualche scena veramente evidente in tale direzione.
Beh, vedetevelo e basta.

Zootropolis
Anche con Zootropolis siamo nel genere “animazione”, e anche in questo film abbiamo qualche contenuto interessante, benché in senso meno esistenziale (Rango ha proprio l’aria di opera metaforica, e fin dal suo avvio) e in senso più psico-sociologico (apertura, flessibilità, accoglienza, sogno di società ideale).
Tuttavia, c’è molto di bello e molto di utile anche qui, per cui vi consiglio la visione anche di questo film… che peraltro mi era stato consigliato a mia volta da una lettrice del sito, per cui ringrazio e restituisco il favore all’esistenza.

Il luogo delle ombre
Questo film originariamente non avevo pensato di metterlo in elenco, ma una seconda e recente visione, dovuta al fatto che, semplicemente, avevo amato il film durante la prima visione, mi ha suggerito il suo inserimento.
Dietro un film di genere fantastico, infatti, vi sono almeno due insegnamenti utili: il primo, in negativo, è legato alla figura orrorifica dei bodach, che ricordano molto sia i voladore di Castaneda sia i dissennatori di Harry Potter… e infatti son tutti parenti stretti.
Il secondo elemento educativo oscilla tra l’affettuosità-amore e il lasciare andare, e riguarda la relazione tra i due protagonisti della storia, un ragazzo e una ragazza, una delle storie più tenere che abbia mai visto in un film.

The boy and the beast
Torniamo ora ai film d’animazione, e segnatamente a uno dei film degli ultimi anni di cui mi sono proprio innamorato: The boy and the beast. Non solo perché assai bello visivamente, ma perché vera e propria storia di formazione.
Che parla, tra le altre cose, di forza, potere, allenamento, sforzo, demoni interiori da affrontare.
Non poco certamente, specie se abbinato ad una realizzazione tecnica davvero eccellente, tanto che, per quanto non stiamo parlando di un film come Matrix o Fight Club, non ho comunque avuto dubbi nell’aggiungerlo alla lista di film suggeriti.

Mr. Nobody
Chiudiamo con Mr. Nobody, un recente film di fantascienza che accenna ai percorsi destinici, e pure in modo impegnativo per l’attenzione dello spettatore, e che in mezzo ci mette dell’altro, per quanto en passant: morte dell’ego, resa, addormentamento, esistenza.
Film lungo, come detto abbastanza impegnativo da vedere, molto bello esteticamente e appassionante come vicenda: valido più come opera cinematografica che come film di genere esistenziale, ma utile anche da questo secondo punto di vista.

E con questo anche stavolta abbiamo terminato con i film con contenuti esistenziali consigliati.
Al prossimo articolo e buone visioni (esteriori e interiori).

Fosco Del Nero

Share Button

Attraversando il Bardo - Franco Battiato (documentario)Titolo: Attraversando il Bardo.
Autore: Franco Battiato.
Argomenti: video, esistenza, spiritualità, buddhismo.
Editore: Bompiani.
Anno: 2014.
Voto: 6.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

Mi sono accostato al video Attraversando il Bardo, girato da Franco Battiato, come se si trattasse di un film, tuttavia mi son reso ben presto conto del fatto che trattavasi invece di un documentario.

Che peraltro, ho scoperto poi, è accompagnato da un libretto di una settantina di pagine, che non ho letto ma che mi hanno riferito contenere essenzialmente i testi di quanto detto del video. Il quale, dal canto suo, dura un’ora ed è strutturato secondo il canonico schema “ad ospiti multipli”: prima parla uno per un paio di minuti, poi parla un altro, poi un altro ancora, poi c’è un intermezzo visivo e musicale, e poi via da capo fino alla conclusione.

Ecco in dettaglio l’elenco dei suddetti ospiti, sia italiani che stranieri: Lama Jampa Gelek, Guidalberto Bormolini, Lama Khangser Rinpoche, Lama Monlam, Stanislav Grof, Fabio Marchesi, Ensitiv, Willigis Jager, Jack Sarfatti, Manlio Sgalambro, Karma Nur May.
Una precisazione riguardo ad essi: il penultimo è morto proprio nell’anno di uscita del video, mentre dell’ultimo è letto un brano, così come di Jager.
Il complesso di tali personaggi è assai variegato, come evidente: sacerdoti, monaci, scienziati, ricercatori, filosofi.

Quanto agli argomenti, siamo ovviamente in ambito esistenziale, cosa resa evidente dal regista e dagli ospiti, mentre lo specifico argomento ci è evidenziato dal titolo e dal sottotitolo dell’opera: Attraversando il Bardo e Dialoghi sull’aldilà: si parla dunque della morte e del suo momento di passaggio.
Nei vari interventi, è così descritta l’importanza del momento della morte non più intesa come qualcosa di cui aver paura, ma vista e vissuta come un passaggio consapevole e decisivo.

Detto ciò, ecco la domanda: il video val la pena di esser visto, e da chi nel caso?

Il video è ben girato e a tratti è evocativo, tuttavia occorre dire che si rivolge a un pubblico davvero molto di base: non vengono detti che principi ormai assai noti del buddhismo o di altre discipline e in modo assai semplice… senza contare gli interventi meno sostanziosi e più spettacolaristici, su cui nemmeno mi pronuncio.
In effetti, molte scelte di Franco Battiato mi hanno un po’ sorpreso, come mi ha sorpreso non trovare nel video l’amico di Battiato, Gianluca Magi, mentre vi era il suo collaboratore storico, Manlio Sgalambro.

Dunque, informazioni di base, per quanto valide e utili, e livello di consapevolezza e presenza non troppo alto.
In ciò, menzione d’onore per il sacerdote italiano Guidalberto Bormolini, il cui intervento ha spiccato tra tutti per concetti (tra l’altro accenna alla preghiera del cuore dell’Esicasmo, forse l’unico elemento “non basic” del video) e per presenza.

Nel complesso, Attraversando il Bardo è un video di valore sufficiente, che diverrà più o meno utile (come sempre) a seconda di chi guarderà.

Fosco Del Nero

Share Button

Campane – Luca Vignali (cd audio)

12 Feb 2018 In: Audio, Campane tibetane, Recensione

Campane - Luca Vignali (cd audio)Titolo: Campane.
Autore: Luca Vignali.
Argomenti: cd audio, campane tibetane, cristalli.
Editore: Anima Edizioni.
Anno: 2012.
Voto: 5.5.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

La recensione odierna è dedicata a un prodotto un po’ particolare: il cd audio di Luca Vignali Campane.
Sottotitolo “Di cristallo e tibetane”; il che va a definire con maggior precisione di che cosa si tratta.

Si tratta, per l’appunto, di un cd audio con 11 tracce per un totale di circa 56 minuti accompagnato da un libretto di una ventina di paginette contenenti informazioni generale sulle campane, sul loro utilizzo, nonché brevi istruzioni su come ascoltare il cd oggetto principale dell’opera.

Quanto all’autore, Luca Vignali, è un direttore d’orchestra che ha a lungo viaggiato nel mondo imparando i benefici della musica e del suo ascolto ad ampio raggio… compreso apprendimento da sciamani amerindi e siberiani, nonché da lama tibetani, monaci zen giapponesi, aborigeni australiani.
Insomma, tanta formazione, sia in aula che sul campo.

Ma veniamo a Campane, che attendevo con piacere essendo un appassionato di suoni da ambiente yogico quali gong e per l’appunto campane tibetane.
Conoscevo meno invece le campane di cristallo, che invece sono l’asse portante del cd, con ben 9 tracce dedicate su undici…

… e forse è proprio questa sonorità prevalente che mi ha un po’ spiazzato, o forse è proprio il tipo di supporto multimediale, che per quanto ben realizzato non potrà mai essere come la sonorità e la vibrazione dal vivo, ad avermi un po’ deluso.

Sta di fatto che la mia sensazione è stata questa: tiepida e un po’ delusa.

E non me ne voglia Luca Vignali… ma sono sicuro che anche lui sarà d’accordo sul fatto che vi è grande distanza tra sonorità dal vivo e sonorità registrata e ascoltata su cd.

Comunque, Campane è un prodotto che potrà senza dubbio interessare agli amanti di campane tibetane e di cristallo, così come anche a coloro che amano utilizzare supporti audio “elevati” per ripulire energeticamente gli ambienti.

Fosco Del Nero

Share Button

BAG

tarocchi

 Evolution Personality Test

Non occorre cambiare il mondo.

Cambia semplicemente te stesso e avrai cambiato il mondo intero, perché tu ne fai parte. Se anche un solo essere umano cambia, il suo mutamento si irradierà in migliaia e migliaia di altre persone. Diventerà la scintilla di una rivoluzione che potrà generare un nuovo tipo di essere umano.

[Osho – La via del cuore]

Parole di Potere

Il cammino del mago

Il mondo dall'altra parte

Copertina Parole di Forza

Copertina Il significato esoterico dei Vangeli

Copertina Corso di esistenza

Copertina Accademia della Guerra

Copertina Accademia della Guerra

Copertina Il Mondo Arcobaleno

Ultimi Commenti

Libri consigliati

Dhammapada
I quattro vangeli
Il giardino cintato della verità
La ricerca
Autobiografia di uno yogi
Il libro della magia divina
Il potere di adesso
Il libro di Mirdad
Prima di Io Sono
I segreti del viaggio interiore
Vedute sul mondo reale
Il Libro di Draco Daatson - Libro
La danza del vuoto
Il vangelo acquariano
Il dito e la Luna
Con te e senza di te
Messaggio per un’aquila che si crede un pollo
Frammenti di un insegnamento sconosciuto
La via del risveglio planetario
Dio in te - The white book
Il Vangelo di Maria Maddalena
La forza sessuale o il drago alato
Officina alkemica
La via del cuore
La via del guerriero di pace
Conversazioni con Yogananda
Uno
Life - I segreti della ghiandola pineale
Superanima Sette - La scuola celeste
Maestri nella nuova energia
Chiedi e ti sarà dato
Il profeta
Il codice del cuore
L'enneagramma
Il vangelo esseno della pace
L'altro volto di gesù
Il segno zodiacale come guida spirituale
Il libro perduto del Dio Enki
Sintesi dell’insegnamento
Il gusto della gioia
Una storia d’amore con l’esistenza
Io Amo Meditare - CD

Contatore visite