================== EBOOK GRATUITO ==================

Compila il modulo qua sotto e ricevi l'ebook di crescita personale
"Cosa occorre al viandante"
Clicca qui per saperne di più!
:

* Non cederò mai i tuoi dati a nessuno e li tratterò nel rispetto della privacy
 

Guardiani dell’essere - Eckhart Tolle (esistenza))Titolo: Guardiani dell’essere.
Autore: Eckhart Tolle, Patrick McDonnel.
Argomenti: esistenza, spiritualità, illustrazioni.
Editore: L’Età dell’Acquario.
Anno: 2009.
Voto: 7.5.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

Finora avevo recensito quattro prodotti di Eckhart Tolle: il best seller Il potere di adesso, lo spin-off Come mettere in pratica il potere di adesso, l’altro best seller Un nuovo mondo e Le carte de Il potere di adesso.

Oggi arriviamo a quota cinque con Guardiani dell’essere, progetto editoriale senz’altro originale, giacché unisce la parte testuale di Eckhart Tolle con quella visiva di Patrick McDonnel, creatore del fumetto di successo Mutts.

Abbiamo dunque in una pagina alcune frasi dell’autore tedesco (il cui nome anagrafico originario, per la cronaca, è Ulrich Leonard Tolle), e nella pagina accanto un disegno o alcune vignette del fumettista statunitense.
Argomenti del testo: la natura, gli animali e, ovviamente, lo stato di presenza.

Quale è il risultato di tale originale connubio, che va avanti per circa 110 pagine di un formato orizzontale un poco più grande di un libro standard?

È molto buono, anzi ottimo, e l’apparato visivo riesce a dare corpo e sensorialità agli insegnamenti verbali di Tolle.

Scordatevi ovviamente un normale testo di saggistica, sia perché di scritto qua c’è molto poco a conti fatti, sia perché quanto viene affrontato è giocoforza sintetico, ma aspettatevi viceversa qualcosa più vicino all’espressione artistica e anzi alla contemplazione della vita.

Probabilmente è meglio aver già letto Il potere di adesso o altre opere di Tolle prima di leggersi questo Guardiani dell’essere, o comunque avere già in sé i concetti qua esposti in modo panoramico e sommario… e in questo caso vi consiglio senza dubbio l’acquisto di questo adorabile libro illustrato, altro ottimo lavoro di Eckhart Tolle.

Fosco Del Nero

Share Button

Il libro delle parole magiche - Cristiano Tenca (magia)Titolo: Il libro delle parole magiche.
Autore: Cristiano Tenca.
Argomenti: magia.
Editore: Edizioni Il Punto d’Incontro.
Anno: 2003.
Voto: s.v.
Recensione: qui.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardino Amazon.

 

Il libro delle parole magiche di Cristiano Tenca è essenzialmente un libro pratico, contenente tanti incantesimi-incanti-formule da recitare in relazione a svariati obiettivi.

Tuttavia, in quelle poche decine di pagine di “teoria” che vi sono, vi ho trovato qualche spunto interessante, cosa utile al consueto articolo di approfondimento.

Ecco il primo spunto, che in modo tutto sommato semplice ci mostra come la ricerca scientifica sia andata col tempo a confermare le antiche sapienze spiritual-esoterico-esistenzial-filosofiche
… fatto di cui però il “popolo” non è stato adeguatamente informato.
“Fino a pochi decenni fa, la definizione di atomo era questa: l’atomo è la particella più piccola di materia. Con questa definizione si intendeva affermare che l’atomo costituiva la più piccola particella fino a quel momento conosciuta.
I fisici, però, come la scienza e la ricerca suggeriscono, dovevano scoprire se esistessero parti ancora più minuscole di materia e, finalmente, dopo aver sperimentato per anni, riuscirono a individuare qualcosa di più piccolo dell’atomo.
Ciò che scoprirono non era esattamente ciò che si attendevano e li lasciò perplessi, perché l’atomo si dimostrò costituito da particelle elementari di energia.
Con questa scoperta, a cui per anni non è stata data la risonanza che meritava, si dimostrava che, di fatto, la materia non esiste e quella che noi percepiamo come tale non è altro che la rappresentazione dell’energia costituente i singoli atomi degli oggetti inanimati, così come degli esseri viventi.
Proprio la scienza, che si era accanita per secoli contro le idee filosofiche e religiose che si fondano su concetti ritenuti astratti come l’energia, doveva ricredersi, modificando la propria linea di condotta, in molti casi fino a farla collimare con quelle concezioni combattute fino a pochi anni prima.
Non è tutto. Quando gli scienziati vollero scoprire le leggi che regolavano quell’energia si accorsero che non si tratta di meccanismi oggettivi, ma del tutto suscettibili al pensiero umano, e quindi che tra il soggetto osservante e l’oggetto osservato vi è dipendenza reciproca (Principio di indeterminazione di Heisenberg).
La realtà non è più un dato di fatto inconfutabile, ma dipende da chi la osserva e quindi si può definire illusoria.
Anche questa fu una scoperta paradossale perché dimostrò che l’uomo è in grado di interagire con l’energia stessa fino al punto da farla rispondere ai propri desideri, fino al punto di poterla creare e annullare a proprio piacimento.
Così la stessa scoperta che dava origine alla fisica quantica, veniva presa con scetticismo da Einstein (“Tu credi che la Luna sia lì solo perché l’osserviamo” e “Dio non gioca a dadi con l’uomo”) e con occhi disincantati da Rubbia, altro importante fisico premio Nobel (“L’universo è fatto di energia mentale”).
L’uomo, considerato fino a quel momento come un oggetto della creazione, ne diveniva il vero soggetto e artefice e ciò gli conferiva un potere immenso e mai prima di allora ipotizzato; ecco che improvvisamente scopriva il Dio che è nascosto in lui.”

Ecco un corollario di tutto ciò in termini di potenzialità umane.
“Poiché l’uomo è in grado di interagire con l’energia e quindi di plasmarla, o comunque di farla rispondere ai propri desideri, l’unico limite che incontra è costituito da se stesso.”

Adesso leggiamo qualche riga sul potere energetico di quanto si contempla.
“Cosa determini con la bacchetta magica e con le parole?
Creandole hai creato corrispondenza tra la realtà illusoria esterna e l’energia.
Le tue parole sono cioè armoniche e riescono perciò a operare cambiamenti, naturalmente nel corso del tempo.
Come hai notato a volte il tempo di riuscita è immediato, a volte è necessaria una certa preparazione. In tutti i casi viene trasmesso un messaggio energetico e d’informazione che, essendo situato su una frequenza analoga rispetto a quella della realtà esterna, viene in contatto con essa e tende a modificarla secondo la volontà insita nelle parole.
È attraverso questo procedimento che si modificano le vibrazioni della realtà, modificando di conseguenza le situazioni.”

Ultime due citazioni.
Nella prima si sottolinea la differenza figura del mago e la figura dello scienziato.
“Il mago è come lo scienziato, ma il mago è sempre anche, a suo modo, saggio, e questo rende magia e saggezza simili.
Anche in questo caso non basta l’osservazione astratta, ma occorre la consapevolezza che fa in modo che le esperienze non vengano vissute invano, ma insegnino veramente la vita e le sue regole.”

L’ultima citazione tratta dal libro di Tenca ci dà invece un’interessante definizione della saggezza.
“La saggezza non è altro che la consapevolezza della realtà unita alla comprensione che ne è alla base.”

E con questo ultimo brano abbiamo terminato con Il libro delle parole magiche di Cristiano Tenca.
A presto e buone cose a tutti.

Fosco Del Nero

Share Button

Il codice del cuore - Riccardo Geminiani, Salvatore Brizzi (esistenza)Titolo: Il codice del cuore.
Autore: Riccardo Geminiani, Salvatore Brizzi.
Argomenti: narrativa, esistenza.
Editore: Arte di Essere Edizioni.
Anno: 2015.
Voto: 8.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardino Amazon.

 

Ormai ho perso il conto dei libri di Salvatore Brizzi che ho letto e recensito… anche se ad onor del vero Il codice del cuore vede come autore principale Riccardo Geminiani, con Brizzi che stavolta passa in seconda linea.

Peraltro, della coppia avevo già recensito l’ottimo Il bambino e il mago, mentre il dirimpettaio progetto al femminile, La maga e la bambina, scritto da Geminiani insieme ad Anne Givaudan, mi era risultato assai meno ispirato e convincente.

Ma veniamo a Il codice del cuore, testo che ha una qualche affinità con i succitati lavori, nel senso che pure in questo caso è presente una sorta di percorso iniziatico, anche se stavolta non c’è Brizzi o la Givaudan a scrivere al bambino curioso di tematiche esistenziali, ma è il bambino stesso a scrivere sul suo diario, facendoci sapere ciò che sta imparando dagli appunti lasciati da suo padre riguardo i suoi studi e le sue esplorazioni.

E si tratta di esplorazioni non da poco, tra Tibet e Sud America.
Nel dettaglio, le informazioni si soffermano su Sud America, sulla città di Azacazul e sui Sacerdoti della Luce, contrapposti ai Sacerdoti Neri.
Il giovane si documenterà e studierà, fino a capire qualcosa di importante.

A tale testo principale, intitolato “Il bambino e gli antichi maestri“, si aggiungono due appendici, “Il manoscritto ritrovato” e “L’apertura del cuore“, nei quali gli autori illustrano alcune tecniche connesse alla preghiera e all’apertura del cuore, per l’appunto.

Descritta la struttura dell’opera, ora il mio commento: sono molto felice di una cosa, ossia del fatto che nel mercato editoriale del settore esistenzial-spirituale, si stanno segnalando e affermando man mano sempre più libri con energia elevata, e questo al di là della grossezza del libro o dei suoi contenuti concettuali.

È un po’ il contrario del trend della letteratura americana, che punta ad allungare il brodo, che sovente è un brodo intellettuale, estendendo uno o due concetti per un intero libro, e ampliandolo con esempi e citazioni varie.
Qua, invece, abbiamo un testo essenziale, snello, che si legge facilmente in poche ore in un pomeriggio… ma che offre molto più della sua lunghezza “fisica”.

Anzi, vi dico che, mentre in passato valutavo i testi soprattutto tenendo conto di concetti, esposizione, spiegazioni, lunghezza, etc, ciò che è una variabile soprattutto quantitativa, ora li valuto essenzialmente tenendo conto dell’energia che vi è dentro.

E dentro Il codice del cuore del duo Riccardo GeminianiSalvatore Brizzi vi è un’energia bella e semplice, che per di più ha il vantaggio di poter essere proposta anche a bambini e ragazzi.

Fosco Del Nero

Share Button

Risposte dalla vita - Francisco Candido Xavier (spiritualità)Titolo: Risposte dalla vita (Respostas de vida).
Autore: Francisco Candido Xavier.
Argomenti: spiritualità, spiritismo, canalizzazione.
Editore: Casa del Nazareno Edizioni.
Anno: 1975.
Voto: 6.
Recensione: qui.
Dove lo trovi: Macrolibrarsi.

 

Bentrovati a questo nuovo articolo di approfondimento su Una vita fantastica.
Quest’oggi ci concentriamo su Risposte dalla vita libro di Francisco Candido Xavier, meglio noto come Chico Xavier.
Come vedrete, tante citazioni, e molto rapide.

La prima riguarda il presente e l’abbandono del passato.
“Abbandona ogni ombra del passato sul suolo del tempo, come l’albero che lascia cadere le foglie morte.”

La seconda ci fornisce una valutazione dell’importanza della gioia e dei doni dell’animo.
“La gioia è l’unico dono che puoi fare senza possederne alcuno.”

La terza, invece, ci suggerisce che la vita risponde a quello che noi stessi le diamo.
“Impariamo a consegnare il meglio di noi stessi alla vita che ci circonda, e la vita ci farà ottenere il meglio di se stessa.”

Andiamo avanti, con un brano apparentemente sulla felicità, ma di fatto su uno dei sentieri per andare incontro alla divinità: il rispecchiarsi negli altri.
“Sii felice, facendo felici gli altri.
Esci da te stesso e vai incontro agli altri, ma non brontolare, non lamentarti contro nessuno.
E gli altri ti faranno incontrare Dio.”

Viene ora una breve definizione del principio karmico da un lato, e dall’altro ciò che ne deve conseguire come consapevolezza e serenità interiore.
“Riceveremo inevitabilmente quello che abbiamo fatto.
Raggiungendo la certezza di questo, è importante soprattutto aiutarci reciprocamente, senza lamentarci gli uni degli altri, dal momento che nessuno di noi raggiunge il proprio perfezionamento se non a costo di molte esperienze.
Davanti alla realtà viviamo con le nostre lezioni, mantenendo la coscienza in pace, e lasciamo agli altri il dono di imparare e di vivere.”

Parliamo ora del servizio, un’altra via di avvicinamento al Divino.
“Servire è la nostra migliore opportunità.
Quando tu agisci in favore di qualcuno, altri stai inducendo ad agire per il tuo bene.”

Veniamo ora al principio speculare, mai troppo pubblicizzato.
“Tutte le volte che critichiamo l’esperienza degli altri, stiamo indicando i punti deboli in noi stessi, punti che dobbiamo correggere nelle nostre esperienze.”

E ancora, in parte sul principio speculare e in parte sul principio di perfezione dell’esistenza.
“Quei compagni che condividono con noi l’esperienza di ogni giorno sono i migliori che la Divina Saggezza ci concede, in favore di noi stessi.
Se tu incontri nella tua intimità una persona difficile, questa è la creatura giusta che le leggi della reincarnazione portano a te per il lavoro di perfezionamento personale.”

Ancora la reciprocità all’opera, stavolta sul tema della benedizione.
“Benediciamo, se vogliamo essere benedetti.”

E ancora sul fuori che ci parla del nostro dentro come lo specchio che è.
“Quando parliamo, ciascuno di noi presenta il proprio ritratto spirituale lustrato a specchio.”

E ancora sul principio di causa ed effetto, comunque lo si voglia chiamare.
“Chi condanna tira un sasso che ritornerà sempre al punto di partenza.
Azione e reazione completano, insieme, una inevitabile e importante legge della vita.”

Segue adesso una citazione sul perdono… ma potremmo dire tranquillamente anche sull’amore.
“Nei piani dell’Eterna Giustizia, il perdono è la luce che vince le tenebre.”

Stiamo per concludere con Risposte dalla vita. Parliamo adesso del percorso personale, e ancora una volta della perfezione della vita.
“Cerca ti non rattristarti se alcuni compagni ti hanno abbandonati lungo la strada.
Persevera nei tuoi doveri, e il lavoro te ne porterà degli altri.”

Il lavoro su di sé: o lo si affronta consapevolmente, o lo si affronta non consapevolmente, ma comunque c’è da patire qualcosa… e nel secondo caso pure di più.
“Non si ha conoscenza di alcuna creatura che si evolva o si perfezioni senza problemi, incluse quelle creature che si suppongono tranquille perché al momento stanno sfuggendo il lavoro.”

Penultima citazione sul servizio agli altri.
“Se l’inquietudine in te perdura, cerca di avvolgerla nel calore del servizio, perché servendo riuscirai a dimenticare te stesso e, nel dimenticare te stesso per il bene degli altri, tu starai in pace attraverso la forza costruttiva del bene.”

E siamo ora all’ultimo brano proposto, anche questo sulla perfezione dell’esistenza in ottica evolutiva, e quindi del giusto animo che occorre avere nei suoi confronti.
“Sopporta qualsiasi colpo con cui la vita ti stia dando lezioni di esperienza, e ricordati che tu ti trovi nel fiume di benedizioni in cui Dio ha collocato la benedizione della vita.”

E con questa ultima citazione abbiamo terminato con Risposte dalla vita di Francisco Candido Xavier.
A presto e buone cose a tutti.

Fosco Del Nero

Share Button

tarocchi

BAG

 Evolution Personality Test

Non occorre cambiare il mondo.

Cambia semplicemente te stesso e avrai cambiato il mondo intero, perché tu ne fai parte. Se anche un solo essere umano cambia, il suo mutamento si irradierà in migliaia e migliaia di altre persone. Diventerà la scintilla di una rivoluzione che potrà generare un nuovo tipo di essere umano.

[Osho – La via del cuore]

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Libro: Yogananda - Piccole, Grandi Storie del Maestro

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Guarire con la Dieta Vegan

Macrolibrarsi.it presenta: Il Grande Libro di Ho'oponopono

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Comprendi la tua Malattia con le Scoperte del Dottor Hamer

Macrolibrarsi.it presenta il Cofanetto: Reality Transurfing - La Trilogia di Vadim Zeland

Macrolibrarsi.it presenta: Rigenera le tue Cellule - La Guarigione Sciamanica

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Kriya Yoga

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Un Corso in Miracoli - Edizione Unificata e Rivista

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Le Leggi Occulte dell'Energia Sottile e i 7 Raggi

Ultimi Commenti

Copertina Il Mondo Arcobaleno

Copertina Accademia della Guerra

Copertina Accademia della Guerra

Copertina Corso di esistenza

Copertina Il significato esoterico dei Vangeli

Copertina Parole di Forza

Il mondo dall'altra parte

Mi piace!

Il meglio recensito

Io Amo Meditare - CD
Il mondo dall'altra parte
Parole di Forza
Corso di esistenza
Il significato esoterico dei Vangeli
Il Libro di Draco Daatson - Libro
La via del cuore
Il vangelo acquariano
Il dito e la Luna
Il libro di Mirdad
Il Vangelo di Maria Maddalena
La via del risveglio planetario
Dio in te - The white book
Officina alkemica
La via del guerriero di pace
Uno
Life - I segreti della ghiandola pineale
Autobiografia di uno yogi
Superanima Sette - La scuola celeste
Siamo qui con te
Moanja, lo Spirito di Lemuria
Il Sogno di Maria Maddalena - Audiolibro
Il segreto dell'intenzione - cd
Maestri nella nuova energia
La legge dell'attrazione e le relazioni affettive
Chiedi e ti sarà dato
What the bleep do we know?
La luce divina non viene mai meno
Il linguaggio della matrix divina - DVD
Reality transurfing - Lo spazio delle varianti
Going Deeper
La voce dell'ispirazione
Attrarre la prosperità
Il potere di far accadere le cose
Con te e senza di te
Sei Come Pensi di Essere

Il potere di adesso
Il segreto per i giovani - The secret
L'enneagramma
Tu sei Dio
Il profeta
La chiave suprema
Il vangelo esseno della pace
L'altro volto di gesù
La promessa dell'immortalità
La padronanza del sé nascosto
Il magnetismo del mago
La legge dell'attrazione - cd

Contatore visite