Product by:
Jose Maffina

Reviewed by:
Rating:
4
On 29 Gennaio 2014
Last modified:2 Maggio 2017

Summary:

Dopo aver proposto la recensione del cd di visualizzazioni Visualizzazioni creative di Jose Maffina, ecco che arriva, con puntualità svizzera, il successivo articolo di approfondimento.

Visualizzazioni creative - Jose Maffina (meditazione)Titolo: Visualizzazioni creative.
Autore: Jose Maffina.
Argomenti: benessere, visualizzazioni, sviluppo personale.
Editore: Anima Edizioni.
Anno: 2013.
Voto: 7.
Recensione: qui.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

Dopo aver proposto la recensione del cd di visualizzazioni Visualizzazioni creative di Jose Maffina, ecco che arriva, con puntualità svizzera, il successivo articolo di approfondimento.

Il prodotto è essenzialmente il cd audio, accompagnato da un libriccino di spiegazioni delle undici visualizzazioni incluse nel cd, pur tuttavia nella parte introduttiva del libriccino vi è qualcosa di utile…

… utile, peraltro, alle visualizzazioni in generale, al di là di questo prodotto.
Vado a proporvi dunque alcuni estratti dal testo.

Partiamo da un brano sulla voce interiore.
“La nostra voce interiore è la fonte di ogni verità che ci riguarda, tuttavia il suo linguaggio può sembrare di non facile comprensione per chi sperimenta questo tipo di meditazione. In questi anni ne ho create diverse e ho fatto fare esperienza di ciò nei miei seminari: ogni volta ho riscontrato lo svelamento dei nodi e delle potenzialità dentro ciascuno. In questa ottica vorrei mettere a disposizione di un pubblico più vasto sia questi percorsi sia la loro chiave di lettura, in modo che ogni persona possa rafforzare le proprie capacità e possa trasformare i propri muri interiori in ponti verso il benessere evolutivo.”

Adesso un invito a lasciar scorrere tale voce interiore, senza vincoli o blocchi.
“Quando si inizia una visualizzazione, per dare modo alla vostra voce interiore di esprimersi liberamente, sospendete il giudizio. Lasciate che le immagini arrivino a vi parlino.
Così se la voce esterna che vi guida dice ‘ora vedi un albero’ e a quel punto la vostra immagine è una piantina piccola, lasciatela venire così come è, questo è il modo che ha il vostro profondo di comunicare.
[…] Ricordate che ciò che vedete è legato a ciò che siete in quel momento. La stessa meditazione fatta di nuovo successivamente potrebbe dirvi cose diverse, dandovi visioni nuove.”

E, a proposito di blocchi, il “non riuscire a visualizzare” è un falso problema, spesso causato solo da una scarsa pratica.
“Molte persone non provano a cimentarsi in una visualizzazione guidata perché convinte di non riuscirci, alcuni al primo tentativo senza buoni risultati rinunciano.
Vorrei incoraggiare tutti a considerare questa tecnica una pratica accessibile a chiunque. In ogni azione che facciamo esiste un primo approccio che ci coglie inesperti, riusciamo a fare meglio solo se ci impegniamo e continuiamo ad esercitarci.
Il muscolo si rafforza e cresce solo dopo continui allenamenti, ogni cosa richiede costanza e motivazione.”

In conclusione, un brano che in poche righe è veramente motivante e che illustra la duplice funzione delle visualizzazioni.
“Qualsiasi sia la modalità che viene scelta al nostro interno, la visualizzazione ci parla e schiude davanti a noi la porta che conduce a chi siamo, in un viaggio che può portarci solo verso la nostra armonia interiore.
Poiché il nostro cervello non distingue il vero dal falso, la visualizzazione oltre ad avere un fine di svelamento può essere strumento di guarigione spirituale.”

Bene, l’articolo di approfondimento di Visualizzazioni creative di Jose Maffina è terminato.
A presto e buone visualizzazioni a tutti.

Fosco Del Nero

Share Button