Review of: Trappole mentali
Product by:
Matteo Motterlini

Reviewed by:
Rating:
4
On 17 Settembre 2010
Last modified:15 Dicembre 2015

Summary:

Trappole mentali è un testo pubblicato da Matteo Motterlini nel 2008.
Il sottotitolo è “Come difendersi dalle proprie illusioni e dagli inganni altrui”.

Trappole mentali - Matteo Motterlini (psicologia)Titolo: Trappole mentali.
Autore: Matteo Motterlini.
Argomenti: mente, psicologia, crescita personale.
Editore: Bur.
Anno: 2008.
Voto: 7.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon

 

Trappole mentali è un testo pubblicato da Matteo Motterlini nel 2008.
Il sottotitolo è “Come difendersi dalle proprie illusioni e dagli inganni altrui”.

Siamo evidentemente in piena psicologia, con l’autore che non a caso è professore universitario di logica e filosofia.

Tuttavia, non attendetevi un libro noioso e accademico; anzi, Trappole mentali si rivela vivace, arguto e intelligente, una sorta di piccolo manuale (300 pagine circa) sulle cose della vita e sui nostri punti di vista a riguardo.

Il focus è tutto sui meccanismi della nostra mente e sui tranelli che essa ci tende quotidianamente… anche e soprattutto nelle piccole cose (i cartellini dei prezzi, il rimandare gli impegni, l’andare al cinema, etc).

In tal senso, il testo si propone tanto di farci comprendere le nostre auto-trappole, quanto di migliorare il rapporto con noi e con gli altri, e specialmente con coloro che sono molto diversi da noi.

Obiettivo di fondo: migliorare la nostra fase decisionale, che si tratti di come gestire casa nostra, dei rapporti con le altre persone, di come utilizzare i nostri soldi, etc.

Il testo si presenta interessante, utile e ben scritto, peraltro colmo di esempi concreti che coinvolgono il lettore, anche se, a dire il vero, proprio due dei suoi punti di forza, ossia l’interesse che suscita e la semplicità di esempi e soluzioni, a tratti vengono a mancare, e il discorso in quei casi risulta meno efficace e scorrevole.

Inoltre, alcune argomentazioni sono a mio avviso poco condivisibili, ma qua è anche questione di opinioni personali.

In conclusione, comunque, Trappole mentali di Matteo Motterlinisi dimostra un manuale interessante su mente e meccanismi psicologici, che potrebbe rendere il suo lettore un poco più consapevole di quanto capita nel mondo e nella sua testa.
A tal riguardo, un altro autore che potrebbe interessarvi è l’ottimo William Glasser.

Manuel Levante

Share Button