============= ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER =============

Inserisci la tua mail per iscriverti alla newsletter gratuita
Riceverai l'esclusivo ebook "Cosa occorre al viandante"
Clicca qui per saperne di più
:

* Non cederò mai i tuoi dati a nessuno e li tratterò nel rispetto della privacy
 

Parole di Potere

Theta healing - Vianna Stibal Titolo: Theta healing.
Autore: Vianna Stibal.
Argomenti: sviluppo personale, salute, benessere personale, manifesting.
Editore: MyLife Edizioni.
Anno: 2008.
Voto: 5.
Dove lo trovi: Macrolibrarsi, Il giardinoAmazon.

 

Una disciplina che di recente ha riscosso molte attenzioni e un buon successo (ma anche qualche critica) è il theta healing, diffuso da Vianna Stibal e portato in Italia da Rossi Video.

Incuriosito, dunque, mi sono visto il video-intervista fatto alla fondatrice di tale nuova disciplina.

Comincio con una piccola nota di biasimo: siamo d’accordo che sono più importanti i concetti e gli esercizi proposti, ma curare un poco anche traduzione e regia non sarebbe stato male (per la prima, innumerevoli errori grammaticali e per la seconda inquadrature pessime e audio e video disconnessi).

Detto questo, andiamo a dire cosa è questo theta healing.
Sostanzialmente, come suggerisce il nome stesso, si tratta di un’attività di guarigione, praticabile sia su se stessi che sugli altri, che si effettua attraverso le onde theta.
Per chi non lo sapesse, le onde theta sono alcune delle onde prodotte dal nostro cervello (insieme alle onde beta, alle alfa e alle delta… e a volte all’elenco sono aggiunte anche le più estreme gamma).

Una volta che la persona va in theta, poi, sale ad alti livelli di coscienza, si connette con il settimo piano di esistenza e comanda al creatore di guarire il corpo, attivare il dna, o quel che si vuole.

In pratica, dunque, siamo a metà strada tra la guarigione e il manifesting

Vianna Stibal precisa che la differenza col reiki (altra pratica da molti amata ma da altri criticata) consiste nel fatto che quest’ultimo si basa sulle onde alfa, e il suo obiettivo è rilassare il corpo e togliere il dolore.
Il theta healing, invece, si propone di guarire, e istantaneamente, le malattie del corpo, finanche quelle gravi. La stessa Stibal, difatti, avrebbe “riscoperto” la pratica per eliminare in un istante il cancro che stava in lei.

In tal senso, tale disciplina porterebbe a veri e propri miracoli, e persino a interazioni con oggetti che non siano il corpo umano (Vianna Stibal dice di avere riparato la carrozzeria di una macchina con la medesima tecnica).

Dunque il theta healing agisce per guarire l’individuo eliminando le sue malattie, che peraltro Vianna Stibal dice che le persone si sono scelte da sole (“Scegliamo i virus così come scegliamo i compagni di vita”).

Vianna Stibal scopre il theta healing 13 anni fa, mentre 11 anni fa riceve da Dio le istruzioni su come risvegliare il potenziale dell’essere umano a livello di dna, “missione” che dapprima vorrebbe non accettare, ma che poi espleta (gratuitamente) per tutti questi anni.

La donna poi aggiunge che negli ultimi tempi il numero delle persone il cui dna è già attivo è sempre maggiore, tanto che lei ha attribuito la cosa alle frequenze vibrazionali del pianeta Terra.

Dopo l’intervista, tra l’altro, la stessa Vianna Stibal conduce alcuni esercizi di theta healing, e dunque già da tale video si può saggiare la tecnica… anche se a mio modesto modo di vedere le cose, per valutarle come si deve, vanno provate per bene, magari in un corso dal vivo (e difatti da questo solo video non si comprende bene tutto quanto).

Il video si conclude con Vianna Stibal che parla prima dei bambini indaco e dei bambini arcobaleno (i primi più sensibili e i secondi più energetici), e aggiunge che loro cambieranno il pianeta.
L’85% dei nuovi nati, ad oggi, farebbe parte di una di queste categorie (la seconda evoluzione della prima).

Gli ultimi due minuti invece sono spesi in un rassicurante messaggio sull’anno 2012, di cui in giro si sente parlare spesso, e spesso in modo catastrofico, anno che verrà e che sarà come tutti gli altri, con le persone che si creano la propria vita.

Lascio ciascuno pensare ciò che vuole in merito al theta healing e a Vianna Stibal, spesso criticati perché tacciati di operazione di marketing, peraltro con una sorta di copia e incolla di discipline precedenti (per esempio lo sciamanesimo huna).

Come detto, per giudicare con cognizione di causa una tecnica occorre provarla come si deve.
Quanto a Vianna Stibal, dico che mi ha suscitato un’impressione ambivalente: dapprima non molto positiva, ma poi migliore con l’andare avanti del video.

In definitiva, Theta healing di Vianna Stibal è un video utile per farsi una prima idea sulla disciplina, anche se decisamente un po’ vago e senza troppi contenuti “sostanziosi”.

Fosco Del Nero

Share Button

I dieci killer dell’energia personale - Italo CilloAltro file audio in ambito sviluppo personale tratto dal sito Miglioriamo.it, portale di Italo Cillo che tratta le tre aree tematiche della salute, della prosperità e della saggezza.

La conferenza che recensisco oggi si intitola I dieci killer dell’energia personale, ha come area evidentemente quella del benessere fisico ed è tenuta proprio da Italo Cillo, nonché da sua moglie Francesca.

Riporto in elenco i punti trattati, che poi corrispondono ai dieci killer del titolo:
– quello che mangiamo,
– come mangiamo,
– quello che non mangiamo,
– cibi inadatti alla singola persona,
– la disidratazione,
– il sonno sbagliato,
– l’assenza di esposizione alla luce del sole,
– i veleni alimentari,
– le cure soppressive,
– la sedentarietà.

Italo e Francesca Cillo in questo audio I dieci killer dell’energia personale si soffermano sugli alimenti che sarebbe bene mangiare, su quelli che al contrario occorrerebbe evitare, sull’acqua, sul riposo, sugli additivi alimentari (come il glutammato, da evitare assolutamente), e sull’approccio tipico dell’uomo occidentale, che tende a concentrarsi sui sintomi, ignorando però le cause che li hanno prodotti.

Se molte cose sono intuibili e note a chiunque, come il fatto che faccia bene fare movimento o prendere un po’ di sole (Cillo suggerisce minimo 10-20 minuti al giorno), altre sono invece meno note all’uomo comune (in alcuni casi peraltro vi sono opinioni discordati: alcuni esperti di alimentazione per esempio suggeriscono il crudismo, essenzialmente per salvaguardare le proprietà nutritive dei cibi, mentre altri propugnano i cibi cotti, per agevolare il lavoro digestivo dello stomaco).

I dieci killer dell’energia personale è dunque una conversazione interessante per chiunque tenga alla propria salute e desidera informarsi un po’ meglio.
E il punto è proprio questo: diventare meno passivi e iniziare a prendersi la responsabilità della nostra esistenza.

Fosco Del Nero

Share Button

Il respiro della memoria - Paolo Cericola - RebirthingTitolo: Il respiro della memoria.
Autore: Paolo Cericola.
Argomenti: rebirthing, respirazione, salute, benessere.
Organizzatore: Scuola di Respiro.
Luogo: Cagliari.
Anno: 2009.
Voto: 7.
Dove lo trovi: Scuola di Respiro.

 

Questo è il primo corso dal vivo che recensisco, dopo essermi a lungo dedicato a libri, video, audio, ebook, etc.
In particolare, in seminario di cui parlo è Il respiro della memoria, corso di respirazione di Paolo Cericola.

Trainer del quale avevo già recensito un libro, Respirare e rinascere in acqua calda, in cui venivano trattati i temi del rebirthing e della coccolomania (sul rebirthing avevo recensito anche il libro Rebirthing di Pino Libonati e Loredana Volante).

E proprio il rebirthing era sostanzialmente anche l’argomento centrale di questo seminario di due giorni, durante i quali Paolo Cericola, assistito da Luigi Arba, ha guidato i suoi allievi nei vari esercizi proposti, da quello base dei venti respiri a quelli più complessi, come la vocalizzazione collettiva o la respirazione di un’ora, eseguita in un modo particolare.

Obiettivo del corso: re-imparare a respirare, ossia a respirare nel modo più naturale possibile, in modo da ossigenare il corpo il più possibile, con la conseguenza di sciogliere blocchi energetici, paure e malattie.

Tra i corollari di tale disciplina, anche il ricordo di episodi d’infanzia rimossi e vite passate, cui effettivamente diverse persone partecipanti al corso (non io, purtroppo :p) hanno avuto accesso.
Accompagnando la cosa peraltro a dolori fisici, pianto liberatorio o altro.

Se personalmente non ho registrato alcuna riemersione di ricordi passati (ma nemmeno dolori fisici, l’unico tra tutti i partecipanti… effetto di medicina energetica e rilassamenti?), ho comunque registrato un grande fluire di energia durante gli esercizi, e un generale benessere dopo gli stessi, tanto da essermi convinto a prolungare la pratica della disciplina (sugli effetti a medio-lungo termine vi saprò dire in seguito).

Disciplina che, comunque, suggerisco di non improvvisare, magari dalla semplice lettura di un libro: la respirazione difatti è un campo al contempo delicato e potente, che non va “manipolato” senza sapere per bene quello che si fa.
Dunque, se desiderate lavorarci sopra, contattate un trainer qualificato (magari della stessa Scuola di respiro).

Caratteristica imprescindibile che deve avere il suddetto trainer: una diffusa energia positiva, nonché intenzioni altrettanto positive, fatti evidenti, nel caso specifico, sia in Paolo Cericola che in Luigi Arba.

Detto questo, è da dire che il rebirthing, compresa la variante “respiro della memoria”, sottintende una visione energetica dell’universo, retto dalla legge di risonanza, e incoraggia la singole persone a responsabilizzarsi, prendendosi cura della propria vita e migliorando ciò che le circonda.

In definitiva, Il respiro della memoria di Paolo Cericola è statoun bel corso di miglioramento personale e una bella esperienza, che, anzi, avrebbe probabilmente meritato un paio di giorni di durata in più.

Fosco Del Nero

Share Button

BAG

tarocchi

Non occorre cambiare il mondo.

Cambia semplicemente te stesso e avrai cambiato il mondo intero, perché tu ne fai parte. Se anche un solo essere umano cambia, il suo mutamento si irradierà in migliaia e migliaia di altre persone. Diventerà la scintilla di una rivoluzione che potrà generare un nuovo tipo di essere umano.

[Osho – La via del cuore]

Parole di Potere

Parole di Potere

Il cammino del mago

Copertina Parole di Forza

Il mondo dall'altra parte

Copertina Il significato esoterico dei Vangeli

Copertina Corso di esistenza

Copertina Accademia della Guerra

Copertina Accademia della Guerra

Ultimi Commenti

Copertina Il Mondo Arcobaleno

Dhammapada
I quattro vangeli
Tao te ching
Il giardino cintato della verità
La ricerca
Autobiografia di uno yogi
Il libro della magia divina
Il potere di adesso
Il libro di Mirdad
Chi è il testimone
Prima di Io Sono
La forza sessuale o il drago alato
Vedute sul mondo reale
Il Libro di Draco Daatson - Libro
La danza del vuoto
Il vangelo acquariano
Il dito e la Luna
Con te e senza di te
Messaggio per un’aquila che si crede un pollo
Frammenti di un insegnamento sconosciuto
Dio in te - The white book
La via del risveglio planetario
Il Vangelo di Maria Maddalena
La forza sessuale o il drago alato
Officina alkemica
La via del cuore
La via del guerriero di pace
Conversazioni con Yogananda
Uno
Life - I segreti della ghiandola pineale
Superanima Sette - La scuola celeste
Maestri nella nuova energia
Il profeta
Il codice del cuore
L'enneagramma
Il vangelo esseno della pace
L'altro volto di gesù
Il segno zodiacale come guida spirituale
Il libro perduto del Dio Enki
Sintesi dell’insegnamento
Il gusto della gioia
Una storia d’amore con l’esistenza
Io Amo Meditare - CD

Contatore visite