================== EBOOK GRATUITO ==================

Inserisci la tua mail e ricevi l'ebook di crescita personale
"Cosa occorre al viandante"
Clicca qui per saperne di più
:

* Non cederò mai i tuoi dati a nessuno e li tratterò nel rispetto della privacy
 

Parole di Potere

Management delle risorse umane - Enrico AutieriTitolo: Management delle risorse umane.
Autore: Enrico Autieri.
Argomenti: management, risorse umane, comunicazione, psicologia.
Editore: Guerini e associati.
Anno: 1998.
Voto: 6.5.
Dove lo trovi: Amazon.

 

Il testo di cui ci occupiamo oggi, Management delle risorse umane, non ha a che fare con sviluppo personale, pnl e simili, ma con il management, e in particolare con il settore aziendale delle risorse umane, settore relativamente giovane che ha vissuto un vero boom all’estero, ma che ancora fatica a imporsi qua da noi.

Da noi, infatti, le risorse umane esistono più di nome che di fatto (magari svolgendo funzioni meramente amministrative in luogo di quelle di sviluppo strategico che viceversa dovrebbero avere), e peraltro sono il primo settore a essere tagliato in caso di ristrettezze finanziarie, fatto che illustra da solo quanto sia malinteso il loro ruolo (sarebbe come se in una squadra di calcio con problemi economici si tagliassero per primi l’allenatore e il direttore sportivo, pensando che i giocatori sono più importanti).

Ad ogni modo, veniamo a questo testo, Management delle risorse umane, scritto da Enrico Autieri.

Si tratta di un manuale ad ampio raggio, cosa consona alle risorse umane, settore multidisciplinare in cui confluiscono sociologia, psicologia, diritto, comunicazione, economia.

Il testo coniuga gli aspetti tradizionali delle risorse umane con i nuovi sviluppi… cosa fondamentale considerando che, come tutte le discipline nuove, anch’essa vive di rapidi mutamenti.

Management delle risorse umane di Enrico Autieri è veramente di base nel senso che esso illustra proprio le basi della gestione del personale.
Del testo sono state fatte diverse edizioni, cosa che ne testimonia il buon successo.
In definitiva, un testo utile.

Fosco Del Nero

Share Button

Enneagramma - Karen WebbTitolo: Enneagramma (Enneagram).
Autore: Karen Webb.
Argomenti: enneagramma, psicologia, relazioni, spiritualità.
Editore: Armenia.
Anno: 1996.
Voto: 7.
Dove lo trovi: Macrolibrarsi, Il giardinoAmazon.

 

Enneagramma di Karen Webb è il terzo libro che recensisco sull’argomento enneagramma, che, come si sarà intuito e come ho esplicitato io stesso, è un argomento che mi appassiona molto, che mi è molto caro e che credo possa essere utile a moltissime persone: a chi lavora nel sociale, nell’educazione, nella psicologia, nel management, nelle risorse umane…

… ma in definitiva a chiunque sia interessato allo sviluppo personale o alla comprensione degli altri.

Se i precedenti due si erano distinti per un notevole approfondimento di tipo psicologico (L’enneagramma di Helen Palmer) e per una commistione con la programmazione neurolinguistica (Enneagramma e pnl di Vincenzo Fanelli), questo testo di Karen Webb presenta una vocazione differente, proponendosi come manuale di base sull’argomento.

L’autrice, infatti, riprende l’antico strumento di conoscenza dell’animo umano, l’enneagramma appunto, e lo spiega con semplicità e chiarezza, soffermandosi soprattutto sui nove tipi psicologici che lo caratterizzano.

Il libro è chiuso poi da alcuni indirizzi e consigli in una duplice direzione: l’automiglioramento (realizzando così il potenziale maggiore del nostro enneatipo), e le relazioni interpersonali (ciò che i trainer di pnl chiamerebbero rapport) con i vari tipi.

Insomma, Enneagramma di Karen Webb è un ottimo testo per approcciarsi a questo affascinante argomento, e ve lo consiglio senza indugio: l’avere consapevolezza di alcuni meccanismi psicologici e relazionali può fare la differenza tra il successo e il fallimento in numerosi ambiti sociali e in generale nella vita.

Fosco Del Nero

Share Button

La struttura della magia - Richard BandlerTitolo: La struttura della magia (The structure of magic).
Argomenti: pnl, mente, psicologia, psicoterapia.
Autore: Richard Bandler.
Editore: Astrolabio.
Anno: 1975.
Voto: 7.
Dove lo trovi: Macrolibrarsi, Il giardinoAmazon.

 

Richard Bandler, nonché il suo libro La struttura della magianon dovrebbe avere bisogno di presentazioni… perlomeno, non in un sito avente per tematica lo sviluppo personale, di cui la programmazione neurolinguistica è uno dei più importanti alfieri.

Ad ogni modo, in tale sede mi limito a dire egli è uno dei due fondatori della Pnl, un uomo considerato da molti un genio e un eccellente ricercatore.
Per una descrizione più approfondita di cosa è e di come è nata la pnl, vi rimando all’articolo sul libro Come ottenere il meglio da sé e dagli altri di Anthony Robbins.

La struttura della magia è uno dei primi libri di programmazione neurolinguistica, non a caso considerato un classico (un altro grande classico è Usare il cervello per cambiare, sempre di Richard Bandler; tra i manuali di Pnl più recenti spicca invece l’ottimo Cambia vita in sette giorni di Paul McKenna).

Gli appassionati del settore dello miglioramento personale (sia lettori di manuali sia frequentatori di corsi di pnl) si ricorderanno certamente che la disciplina è nata sostanzialmente con i loro fondatori, Bandler e Grinder, che osservavano e studiavano il modus agendi di alcuni grandi terapisti del passato, Milton Erickson, Virginia Satir e Fritz Pearls, per cercare di capire come mai eccellevano nel loro lavoro.

Il meccanismo di studiare l’eccellenza per poi riprodurla (chiamato “modellamento“) è stato poi applicato a un’infinità di settori, dalla comunicazione efficace alla seduzione, alla vendita.
In La struttura della magia tale meccanismo viene spiegato, anche alla luce degli esempi pratici relativi ai terapisti di cui sopra.

Gli argomenti del libro sono estremamente interessanti, mentre gli strumenti concettuali proposti promettono grandi risultati.
Risultati che vanno però perseguiti e raggiunti dal singolo lettore con la pratica.

Il mio consiglio, tuttavia, è di cominciare a studiare la pnl da qualche testo più semplice de La struttura della magia di Richard Bandler: come introduzione (ma un’introduzione già fattiva e applicabile), vanno benissimo i tre libri citati sopra.
Buona lettura.

Fosco Del Nero

Share Button

BAG

tarocchi

Non occorre cambiare il mondo.

Cambia semplicemente te stesso e avrai cambiato il mondo intero, perché tu ne fai parte. Se anche un solo essere umano cambia, il suo mutamento si irradierà in migliaia e migliaia di altre persone. Diventerà la scintilla di una rivoluzione che potrà generare un nuovo tipo di essere umano.

[Osho – La via del cuore]

Parole di Potere

Il cammino del mago

Il mondo dall'altra parte

Copertina Parole di Forza

Copertina Il significato esoterico dei Vangeli

Copertina Corso di esistenza

Copertina Accademia della Guerra

Copertina Accademia della Guerra

Copertina Il Mondo Arcobaleno

Ultimi Commenti

Libri consigliati

Dhammapada
I quattro vangeli
Il giardino cintato della verità
La ricerca
Autobiografia di uno yogi
Il libro della magia divina
Il potere di adesso
Il libro di Mirdad
Prima di Io Sono
I segreti del viaggio interiore
Vedute sul mondo reale
Il Libro di Draco Daatson - Libro
La danza del vuoto
Il vangelo acquariano
Il dito e la Luna
Con te e senza di te
Messaggio per un’aquila che si crede un pollo
Frammenti di un insegnamento sconosciuto
Dio in te - The white book
La via del risveglio planetario
Il Vangelo di Maria Maddalena
La forza sessuale o il drago alato
Officina alkemica
La via del cuore
La via del guerriero di pace
Conversazioni con Yogananda
Uno
Life - I segreti della ghiandola pineale
Superanima Sette - La scuola celeste
Maestri nella nuova energia
Chiedi e ti sarà dato
Il profeta
Il codice del cuore
L'enneagramma
Il vangelo esseno della pace
L'altro volto di gesù
Il segno zodiacale come guida spirituale
Il libro perduto del Dio Enki
Sintesi dell’insegnamento
Il gusto della gioia
Una storia d’amore con l’esistenza
Io Amo Meditare - CD

Contatore visite