Product by:
Mark Buchanan

Reviewed by:
Rating:
4
On 17 Dicembre 2010
Last modified:15 Dicembre 2015

Summary:

Mark Buchanan, fisico teorico, è un autore sui generis, come sui generis sono i suoi libri, e il perché è presto detto: egli parte usualmente da premesse di tipo fisico-scientifico (la teoria dei quanti, la fisica dello stato condensato, etc) per poi stornare nel campo sociologico, portandovi i concetti di partenza.
Uno dei suoi libri è L’atomo sociale.

L’atomo sociale - Mark Buchanan (psicologia)Titolo: L’atomo sociale (The social atom).
Autore: Mark Buchanan.
Argomenti: comunicazione, psicologia, sociologia.
Editore: Mondadori.
Anno: 2007.
Voto: 7.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiAmazon.

 

Mark Buchanan, fisico teorico, è un autore sui generis, come sui generis sono i suoi libri, e il perché è presto detto: egli parte usualmente da premesse di tipo fisico-scientifico (la teoria dei quanti, la fisica dello stato condensato, etc) per poi stornare nel campo sociologico, portandovi i concetti di partenza.

Dalla fisica alle scienze sociali, dunque, ma anche alla biologia, col tutto che assume l’identità di uno studio dell’insieme (si parla di sistemi complessi), per il quale Buchanan ha anche conseguito dei premi e dei riconoscimenti.

Uno dei suoi libri è L’atomo sociale, scritto nel 2007 e avente per oggetto “il comportamento umano e le leggi della fisica”, per utilizzare il suo stesso sottotitolo.

L’atomo sociale risponde alla domanda sul perché si verificano alcuni fenomeni sociali, come il razzismo o il crimine in genere.

L’autore porta il suo lettore in un viaggio nella psicologia e nella società umana, come detto applicando al comportamento umano le leggi della fisica, integrate con quelle della psicologia, dell’economia e della sociologia.

Si spazia dunque dalle fluttuazioni economiche ai mutamenti politici, dai fenomeni culturali alla devianza sociale, in una trattazione piuttosto olistica dell’essere umano, di cui si considerano le convinzioni, l’istinto, le emozioni, la reazione alle circostanze della vita, etc.

Per quanto tali argomenti siano stati analizzati e sviscerai a più riprese dagli esperti dei vari campi, Mark Buchanan, grazie ai suo approccio multisfaccettato e innovativo, li inquadra da un nuovo punto di vista, e lo offre a chi vuole approfondire la conoscenza delle relazioni umane utilizzando una prospettiva differente.

Prospettiva che alla fine porta a un’idea: l’essere umano è complesso, sinergia di ragione e istinto, eppure, se a livello micro esso è difficilmente prevedibile (un esempio tra tutti: dello stesso evento, ognuno racconta una versione differente), a livello macro la scienza fisica offre alcuni spunti per interpretare i comportamenti del genere umano (a riguardo si parla di “fisica sociale”).

Lettura curiosa e particolare, che potrà interessare tanto gli appassionati di scienza e fisica, quanto chi ama sociologia e psicologia.

Manuel Levante

Share Button

Altri articoli che potrebbero interessarti...