Product by:
Fabio Marchesi

Reviewed by:
Rating:
4
On 8 Agosto 2011
Last modified:9 Giugno 2017

Summary:

G.I.A. sta per "gratitudine incondizionata anticipata", ed è l’acronimo che fa da sottotitolo a Grazie, l’ultimo libro di Fabio Marchesi.

Grazie - La tecnica del campo G.I.A. - Fabio Marchesi (legge di attrazione)Titolo: Grazie – La tecnica del campo G.I.A.
Autore: Fabio Marchesi.
Argomenti: legge di attrazione, mente, felicità.
Editore: Bis Edizioni.
Anno: 2011.
Recensione: qui.
Approfondimento: qui.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

G.I.A. sta per “gratitudine incondizionata anticipata“, ed è l’acronimo che fa da sottotitolo a Grazie, l’ultimo libro di Fabio Marchesi, autore italiano già salito agli onori della ribalta con titoli di buon successo come La fisica dell’anima, Exotropia, Amati!, Io scelgo io voglio io sono.

Tra l’altro parliamo di un personaggio piuttosto versatile: scrittore, conferenziere, inventore, appassionato di filosofia, fisica quantistica e benessere personale in senso lato, e tale connubio si vede nei suoi libri.

La filosofia che sta dietro a Grazie – La tecnica del campo G.I.A. è tutto sommato semplice, e si può riassumere con questo motto: sii grato fin da subito e la vita ti sorriderà…

… che se vogliamo è un po’ la semplificazione massima della legge dell’attrazione, principio già enunciato da autori del passato come James Allen o da contemporanei come il misterioso Vadim Zeland.

In Grazie – La tecnica del campo G.I.A. Fabio Marchesi dà dunque la sua personale ricetta di buonumore, fortuna e felicità, e in modo semplice e piacevole alla lettura, condito anche da numerose immagini esplicative.

Il libro, ma sarebbe più corretto dire libriccino, si distingue anche per la veste grafica, assai curata per quanto un poco anomala nelle dimensioni (un quadrato 10 cm per 10 cm).
Veste grafica curata, e anche omaggio allegato: la spilla G.I.A. portafortuna (o promemoria, a seconda di come la si voglia vedere).

Tornando ai contenuti del testo, Marchesi illustra i tre elementi chiave attrattivi, che, se praticati e combinati, assicurano a suo dire un vertiginoso aumento di episodi e coincidenze positive nella propria vita, dal momento che vanno a influire direttamente sul nostro campo magnetico, attirando così eventi sempre più felici (e generando uno “scudo parasfiga”, per usare le parole testuali del’autore).

Le testimonianze di coloro che hanno letto questo e gli altri libri di Fabio Marchesi, tra l’altro, sono assai positive, per cui vale probabilmente la pena dare un’occhiata tanto a Grazie – La tecnica del campo G.I.A. quanto agli altri libri.

Lara Laguna

Share Button