Review of: Euroschiavi
Product by:
Marco Della Luna, Antonio Miclavez

Reviewed by:
Rating:
3
On 21 Marzo 2012
Last modified:15 Dicembre 2015

Summary:

Euroschiavi è il coraggioso libro che Marco Della Luna e Antonio Miclavez hanno scritto nel 2005, e che è tristemente sempre più d’attualità.

Euroschiavi - Marco Della Luna, Antonio Miclavez (economia)Titolo: Euroschiavi.
Autore: Marco Della Luna, Antonio Miclavez.
Argomenti: economia, finanza, signoraggio.
Editore: Arianna Editrice.
Anno: 2007.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

Euroschiavi è il coraggioso libro che Marco Della Luna e Antonio Miclavez hanno scritto nel 2005, e che è tristemente sempre più d’attualità, tanto da essere appena giunto alla sua quarta edizione aggiornata.

Argomenti del testo: signoraggio monetario, debito pubblico, banche centrali, BCE e sistema monetario in generale.
Il sottotitolo in questo senso è assai esplicativo: “Dalla truffa alla tragedia”.

C’è ancora qualcuno che non sa che gli stati e i popoli di quasi tutto il mondo sono asserviti alle banche, che anche se chiamate centrali, federali o con aggettivi simili, sono in realtà enti privati, che dunque fanno interessi privati (curiosamente, sempre riconducibili alle stesse lobby, alle stesse multinazionali, alle stesse famiglie), e che fanno pagare al popolo, rendendolo povero, se non proprio schiavo, costi e interessi che in realtà non ci sono?

Il signoraggio monetario, come spiegano gli autori, che ne individuano anche le origini nel tempo, consiste nella differenza tra il valore nominale di una banconota (per esempio 100 euro) e il suo valore reale (pochi centesimi). Ebbene, a dispetto del fatto che la sovranità monetaria dovrebbe essere del popolo, le banche private, con la complicità dei politici asserviti, fanno pagare al popolo 100 euro (più gli interessi), in luogo dei pochi centesimi che invece dovrebbe sostenere se la sovranità monetaria fosse davvero del popolo.

Da qui origina il debito pubblico che ci “costringe” a manovre economiche e tasse che hanno lo scoo di renderci sempre più poveri e schiavi.

Marco Della Luna e Antonio Miclavez, il primo avvocato e il secondo imprenditore, hanno dedicato il loro libro proprio a questi temi, sviscerando in circa 450 pagine punti come il signoraggio, il debito pubblico, la pressione fiscale, lo sfruttamento delle nazioni.

Il concetto finale cui si giunge è che il conflitto sociale esistente, perché ne esiste uno, per quanto poco pubblicizzato dai media, non è tra classe proletaria e classe borghese, ma tra la popolazione nel suo insieme e l’élite di grandi famiglie finanziare e bancarie, di cui peraltro ormai si conoscono nomi e cognomi, e che sarebbero le medesime a fomentare guerre tra nazioni e conflitti interni nel classico stile divide et impera.

Ecco perché libri come Euroschiavi di Marco Della Luna e Antonio Miclavez sono importanti: prima per comprendere la reale situazione e poi per riprendersi la libertà.
Per evitare, in pratica, che il seguente motteggio continui ad essere praticato: “Permettetemi di emettere e gestire la moneta di una nazione e mi infischio di chi ne fa le leggi” (M.A. Rothschild).

Lara Laguna

Share Button

RelatedPost