Product by:
Clinton Ober, Stephen Sinatra, Martin Zucker

Reviewed by:
Rating:
4
On 28 Febbraio 2012
Last modified:15 Dicembre 2015

Summary:

“Se ti è possibile, leggi questo libro tenendo i piedi direttamente appoggiati al terreno, che sia erba, ghiaia, terra, sabbia o calcestruzzo.
Riuscirai a provare subito quello di cui stai leggendo.”
Questo è l’invito degli autori di Earthing - A piedi nudi...

Earthing - A piedi nudi - Clinton Ober, Stephen Sinatra, Martin Zucker (salute)Titolo: Earthing – A piedi nudi (Earthing).
Autore: Clinton Ober, Stephen Sinatra, Martin Zucker.
Argomenti: salute, benessere.
Editore: Macro Edizioni.
Anno: 2010.
Dove lo trovi: MacrolibrarsiIl giardinoAmazon.

 

“Se ti è possibile, leggi questo libro tenendo i piedi direttamente appoggiati al terreno, che sia erba, ghiaia, terra, sabbia o calcestruzzo.
Riuscirai a provare subito quello di cui stai leggendo.”

Questo è l’invito degli autori di Earthing – A piedi nudi, una delle ultime pubblicazioni di Macro Edizioni, che si presenta con un pedigree di tutto rispetto (vendite, critica, recensioni positive dei lettori) e con due sottotitoli a dir poco invitanti.

Il primo è: “Curarsi con l’energia della Terra”.
Il secondo: “La più importante scoperta di tutti i tempi sulla salute?”

Una domanda certamente di non basso profilo, che tuttavia, date le premesse del libro, può non essere fuori luogo.

Earthing, in poche parole, è il nome di una pratica semplicissima, che gli autori non esitano a definire il modo più semplice ed economico per avere una buona salute.

Consiste, molto banalmente, di tenere i piedi nudi per terra, per assorbire gli elettroni della carica della terra, modo antico e primitivo per disintossicare il corpo, rendendo più fluido il sangue (il sangue melmoso e vischioso è riconosciuto come una delle principali cause di molte malattie, come cancro, ictus, diabete).

Il punto di vista di fondo di Earthing è dunque banalissimo: siamo sempre più malati e stanchi come specie, e soffriamo di disagi in passato assenti, per il semplice motivo che non siamo connessi alla Terra.

Il rimedio suggerito dal libro e dai tre autori (Clinton Ober, Stephen Sinatra e Martin Zucker) è per l’appunto quello di tenere i piedi nudi a terra il più possibile: tra parco, spiaggia, giardini, etc, le occasioni non mancano.

Così facendo, il nostro sistema nervoso viene portato a un livello in cui funziona meglio.
Dunque, buona lettura e buon earthing a tutti.

Lara Laguna

Share Button